Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia ´┐Ż su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

I cavalieri templari tra comunità e famiglia

Sabato 17 novembre un incontro sul tema a Catania



CATANIA – È in programma sabato 17 novembre alle ore 16 - all’interno dei locali dell’Istituto per Ciechi Ardizzone Gioeni di via Etnea 595 - l’incontro dal titolo “I templari fra comunità e famiglia – Oggi come allora uomini di fede”, organizzato dall’associazione culturale Traditio Templaris.
 
Il programma prevede, dopo l’introduzione e i saluti di Elisabetta Cimino, vice presidente di Traditio Templaris, ben tre relazioni.
 
La prima, a cura di monsignor Gaetano Zito, vicario episcopale per la Cultura dell’Arcidiocesi di Catania, si concentrerà su “I Cavalieri templari: tra storia e tradizioni”; la seconda relazione sarà a cura di Marco Segatori, presidente dell’associazione culturale Traditio Templaris, e avrà per tema “Traditio Templaris e Gerusalemme”; infine, don Ildebrando Scicolone, abate del monastero di San Martino delle Scale, già preside del Pontificio istituto liturgico di Roma, parlerà de “La componente monastica nella tradizione templare.

Articolo pubblicato il 08 novembre 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐