Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twittergoogle qds rss qds

Quotidiano di Sicilia

Direttore Carlo Alberto Tregua
Inchiesta
Sindaci inefficienti anche sulla Tasi
di Luca Mangogna | 27 giugno 2014
Aliquote non approvate in tempo, così lo Stato ci mette una pezza. E l’autonomia finanziaria va a farsi benedire. Soltanto 9 Comuni siciliani su 390 incasseranno direttamente il tributo

Falsa partenza per la raccolta differenziata. Gela invasa da cumuli d’immondizia
di Liliana Blanco | 26 giugno 2014
Dal via ufficiale del 16 giugno a oggi tanta confusione, con gravi ripercussioni sull’igiene pubblica

Regione-Comuni, caos abusivismo
di Rosario Battiato | 26 giugno 2014
Seimila pratiche non esaminate dopo la sentenza del Cga e una circolare sugli abusi in aree a vincolo relativo. Cemento illegale lungo la costa, l’Isola è al primo posto nazionale

Regione-fondi Ue, fallimento continuo
di Massimo Mobilia | 25 giugno 2014
Anche a maggio non raggiunti gli obiettivi: da spendere 7,5 mld, 20 sino al 2020. Rischio revoca per 511 mln. Per la programmazione 2014/20 già tagliati 2,8 mld per “cattiva condotta”

Gli stipendi Ars ancora nascosti
di Raffaella Pessina | 24 giugno 2014
Ardizzone il 4 giugno: “Ci impegniamo a pubblicare on line gli stipendi dei burocrati”, ma è inapplicato l’art. 15 Dlgs 33/13. Al commesso con 24 anni di servizio 101mila €, in Lombardia 22mila € in cat. B7

In Sicilia troppi sindaci incapaci
di Rosario Battiato | 21 giugno 2014
Gestione dei rifiuti, qualità della vita, trasporti, verde pubblico: i parametri che da anni condannano gli Enti locali. Sono soltanto due gli iscritti all’Associazione nazionale dei Comuni virtuosi

Rifiuti, impianti per produrre energia
di Rosario Battiato | 20 giugno 2014
Crocetta non vuole le industrie che altrove producono elettricità e calore con la spazzatura che si manda in discarica. In Sicilia servono 15 stabilimenti con 1500 posti di lavoro, senza inquinamento

Allarme Beni culturali: la Regione è sorda
di Stefania Zaccaria | 19 giugno 2014
L. 35/12 e dl 83/14 chiamano a raccolta i mecenati per salvare il nostro patrimonio ma Assessorato e Sovrintendenze dormono. Da 2 anni immobile nella ricerca di sponsor mentre i nostri beni cadono a pezzi

Sanità, 4 ore e mezzo al Pronto soccorso
di Liliana Rosano | 18 giugno 2014
Oltre due mesi per un consulto specialistico in una struttura pubblica siciliana, in Val d’Aosta basta una settimana. Ricerca Censis: cittadini disgustati dal pubblico verso la sanità privata

L'Isola balla, le Istituzioni dormono
di Rosario Battiato | 17 giugno 2014
Terremoti: nel 2013 ne sono stati registrati 459, 6 dei quali con magnitudo pari o oltre 4. 7 costruzioni su 10 a rischio. Gabrielli: morti causati da edifici che crollano perché non in regola. L’Ars non legifera

Dirigenti: premi anche ai fannulloni
di Stefania Zaccaria | 14 giugno 2014
I responsabili della burocrazia costano 18 mln € nei nove Capoluoghi, 2 mln € per obiettivi mai raggiunti. Nei Comuni nessun controllo effettivo sui risultati e compensi ai clienti

Formazione, pagare solo i risultati
di Michele Giuliano | 13 giugno 2014
Sistema allo sbando: 2,6 mld di sprechi in 10 anni, scandali (176 mln) e arresti; ma solo il 3% dei corsisti trova lavoro. Stop a compensi di formatori e formandi, finanziare esclusivamente assunzioni certificate

L'atteso addio ai rottami del Porto canale di Mazara del Vallo
di Alessandro Accardo Palumbo | 13 giugno 2014
A Mazara del Vallo volge al termine proprio in questi giorni la prima fase di rimozione dei relitti

Corte Conti, no a parifica bilancio?
di Serena Giovanna Grasso | 12 giugno 2014
Dalla Regione ancora nuove spese senza coperture, assunzioni nelle partecipate, spesa previdenziale non riformata. Danno erariale: contestazioni per 20 mln €. Sette impugnative del Commissario

I sindaci vogliono lo smog in città
di Rosario Battiato | 11 giugno 2014
Piani urbani del traffico. Il Put è obbligatorio (con un aggiornamento da presentare ogni due anni) in tutti i Comuni con più di 30 mila abitanti, ma troppi centri siciliani restano sordi.
Amat, Amt e Atm. La gestione clientelare che ha contraddistinto per molto tempo le società pubbliche ha prodotto enormi scompensi economici e conseguenti disservizi per i cittadini.

« pag. precedente pag. 4 5 6 7 8 9 10 ... pag. successiva »
Articoli
Affari regionali
Ambiente
Campagna Etica 2014
Consumo
Cultura
Economia
Editoriale
Elezioni regionali 2012
Fatti
Forum
Impresa
Inchiesta
La Malaunità d'Italia
La Sicilia che produce
Lavoro
Moda
Mondo Sport
Motori
No Profit
Prosit
Province
Scuola
Siciliani a New York
Speciale
Turismo
Unione europea
Università
Viaggi nel mondo

RSS© 2001 Ediservice S.r.l. - P.I. 01153210875 - Tutti i diritti riservati / Coordinamento e aggiornamento Blu Media / Realizzazione Francesco Grasso / Grafica Neri & Dodè / Hosting Impronte digitali