Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twittergoogle qds rss qds
Quotidiano di Sicilia

Affari regionali

Dipendenti pubblici, in Sicilia se ne contano oltre 270 mila
di Serena Giovanna Grasso | 16 febbraio 2018
Secondo i dati del Conto economico della Ragioneria dello Stato, più di un terzo del personale in servizio è impiegato nella scuola (100.658); seguono a grande distanza il comparto di enti locali e Regione (54.834 unità complessive) e il servizio sanitario (44.895)

Corruzione nei contratti pubblici, Sicilia tra le regioni più a rischio
di Serena Giovanna Grasso | 15 febbraio 2018
Le amministrazioni sanitarie dell’Isola, analizzate all’interno del rapporto Anac, spendono in media per ogni posto letto 8.915 euro l’anno: oltre il triplo rispetto ai 2.900 euro osservati mediamente a livello nazionale. Peggio solo altre due a statuto speciale: Friuli Venezia Giulia (17.589 euro) e Sardegna (8.921)

Tetto stipendi Ars, firmato l'accordo
di Raffaella Pessina | 15 febbraio 2018
Fissato limite a 240 mila € per i dirigenti, in tre anni risparmio di 2,6 mln. Esclusi indennità di funzione e straordinari (notturno e festivi)

Partecipate regionali, queste sconosciute
di Raffaella Pessina | 09 febbraio 2018
La Regione ammette di non possedere documentazione completa. Le inchieste del QdS: razionalizzazione attesa da 10 anni

Sanità, 224 mln per restyiling di 59 ospedali in Sicilia
di Raffaella Pessina | 08 febbraio 2018
L’assessore regionale Razza ha firmato il decreto che sblocca il piano di investimenti. Tra i progetti, 15 riguardano opere di ristrutturazione e messa in sicurezza

Enti locali, in Sicilia 38 mila impiegati
di Serena Giovanna Grasso | 07 febbraio 2018
Secondo i dati del ministero dell’Interno, si contano 3.788 dipendenti provinciali e 34.260 comunali. Oltre l’80% ha più di 50 anni e appena il 14% è in possesso di una laurea

La sanità siciliana cambia pelle, in cinque anni -34% di ricoveri
di Serena Giovanna Grasso | 06 febbraio 2018
Secondo il rapporto del centro studi Crea, nel quinquennio compreso tra il 2010 e il 2015 la Sicilia è la regione con il tasso di riduzione più sostenuto, dall’altra parte della classifica troviamo l’Emilia Romagna (-9,3%). Nell’Isola però crescono degenza media (+27,5%) e ospedalizzazioni in regime di riabilitazione (+19,1%)

Tetto stipendi Ars, sindacati a muso duro
di Raffaella Pessina | 02 febbraio 2018
La trattativa è appena partita e subito si è arenata, privilegi per ora blindati. I paletti: prima Camera e Senato poi, forse, Sala d’Ercole

Ars a rilento, le emergenze aspettano ancora risposte
di Raffaella Pessina | 01 febbraio 2018
Aprovato ddl per denominazione comuni termali, aula rinviata a martedì. Ieri altra seduta poco partecipata presenti 36 deputati

Siccità, Ars vota mozione per richiesta stato calamità
di Raffaella Pessina | 31 gennaio 2018
Reti colabrodo, altra emergenza: servono aiuti dal Governo nazionale. Musumeci, intanto, nomina i commissari delle ex Province

Lavori pubblici, c'è il nuovo prezzario
di Rosario Battiato | 27 gennaio 2018
Pubblicato ieri sulla Gurs ma già in vigore dal 9 gennaio scorso quando era apparso sul sito dell’assessorato Infrastrutture. L’Ance Sicilia ha apprezzato celerità e spirito innovativo che hanno accompagnato l’iter del documento

"Irap e Irpef ai massimi, è un regalo a Roma"
di Raffaella Pessina | 27 gennaio 2018
Così il movimento ‘Siciliani liberi’ sull’aliquota all’1,73% per il 2017. Armao: “Taglieremo se arriveranno coperture dallo Stato”

Taglio aliquota Irpef, manca la copertura
di Raffaella Pessina | 25 gennaio 2018
Promessi 414 mln ma nella legge di Stabilità 2018 nazionale non ci sono. Per l’anno di imposta 2017 confermata quella massima: 1,73%

Ecco come la Regione si è indebitata
di Raffaella Pessina | 23 gennaio 2018
La Corte dei Conti: tra le cause troppi mutui ed entrate sovrastimate. Conti in rosso e conseguenze per le future generazioni

Corte dei conti: Ars, a giudizio ex deputati per consulenze
di Raffaella Pessina | 20 gennaio 2018
Secondo i giudici contabili non risulterebbero verificabili né le ragioni né l’oggetto dell’incarico. Danno erariale contestato a Salvatore Oddo e Paolo Ruggirello

  pag. 1 2 3 4 5 6 7 ... pag. successiva »