Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twittergoogle qds rss qds

Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app
Direttore Carlo Alberto Tregua
Affari regionali
Ars, scontro sul contributo di solidarietÓ. Crocetta di nuovo da Aronica
di Raffaella Pessina | 01 agosto 2014
Caos sulla finanziaria ter all’Assemblea regionale. Dalle opposizioni accuse al Governo di superficialità e improvvisazione. Il presidente della Regione l’ha definita solo una visita di cortesia: “Manovra già fatta”

Per massima trasparenza NO a discriminazioni
di Mercurio Antonio | 01 agosto 2014
Lungo confronto sull’art. 39 manovra ter tra il pomeriggio del 29 e il 30 mattina. Giornalisti pubblicisti e professionisti stessi doveri e diritti

Finanziaria all'Ars da riscrivere l'art. 32
di Raffaella Pessina | 31 luglio 2014
La copertura della manovra non ha convinto il Commissairo dello Stato. Resta l’art. 39 su pubblicità bilanci partecipate sui quotidiani

SanitÓ, per pagare i fornitori 248 giorni
di Maria Francesca Fisichella | 30 luglio 2014
Il ritardo nell’Isola è più elevato: 41 giorni sopra la media italiana dei pagamenti delle Asp. In Sicilia ad aprile un miglioramento rispetto a gennaio 2014 (254 gg)

Ardizzone lamenta: "La stampa ci attacca", ma la trasparenza on line ancora una promessa
di Raffaella Pessina | 30 luglio 2014
Il presidente Ars alla cerimonia del Ventaglio organizzata dal presidente dell’Associazione stampa parlamentare, Ciancimino. “Tutti i vitalizi e gli stipendi dei dirigenti saranno pubblicati sul sito internet” lo ripete da mesi

Ars, finanziaria con dubbi Crocetta va da Aronica
di Raffaella Pessina | 30 luglio 2014
Capigruppo interrotta, escono i presidenti di Regione e della II Commissione. Dal Commissario dello Stato per copertura e pensioni

Ars: codice etico per eletti a cariche pubbliche in Sicilia
di Raffaella Pessina | 29 luglio 2014
Finanziaria bloccata su somme relative a norme bocciate dal commissario, Presidente comm. Antimafia Musumeci: “Corsia preferenziale”

Lo Stato potrÓ imporre nuove manovre 2015-17
di Raffaella Pessina | 26 luglio 2014
Prima di chiudere Sala d’Ercole per le ferie già il 31 luglio, la finanziaria Ter. Specificati dal sottosegretario Reggi i termini dell’accordo

Rifiuti ed energia, tangentopoli di Sicilia
di Rosario Battiato | 26 luglio 2014
Gli ultimi due capitoli: l'operazione Terra Mia e le presunti tangenti per la costruzione del parco fotovoltaico di Monreale. Nei due settori gli interessi di criminalità  organizzata, malaffare e corruzione. Un sistema denunciato da anni e mai colpito

La Regione, regno di corruzione e tangenti
di Raffaella Pessina | 25 luglio 2014
Dopo l’inchiesta del “QdS”, la conferenza stampa del presidente Crocetta. E Ardizzone gongola per il tetto di 240 mila € come a Roma

Manovra, norme omnibus rinviate alle commissioni
di Raffaella Pessina | 24 luglio 2014
La decisione della Conferenza dei capigruppo guidata da Ardizzone. Crocetta soddisfatto dell’esame di merito che è stato richiesto

Il Cga cancella una parte del Piano energetico del governo Lombardo
di Rosario Battiato | 24 luglio 2014
In attesa che l’amministrazione Crocetta aggiorni il Per, il Cga accoglie il ricorso della Società energie rinnovabili e taglia alcune linee guida. Il criterio adottato per le distanze tra gli impianti non risulta ancorato “ad alcun plausibile parametro tecnico-scientifico”

Gianpiero D'Alia: "Sulla rinuncia ai contenziosi serve chiarezza"
di Roberto Quartarone | 23 luglio 2014
Intervista al presidente nazionale dell'Udc, Gianpiero D'Alia, che ha presentato un'interpellanza parlamentare urgente l'8 luglio scorso. Obiettivo trasparenza: "Non sfiduciamo Crocetta, ma vogliamo un percorso virtuoso dei conti pubblici"

Ars, voto rendiconto 2013 salta per problemi tecnici
di Raffaella Pessina | 23 luglio 2014
Oggi conferenza dei capigruppo sulla manovra esitata dalla II Commissione

La mafia investe sullo slow food e riscuote i fondi Ue
di Redazione | 23 luglio 2014
Dopo la crisi del mattone, le organizzazioni criminali hanno deciso di investire in grande stile sulla produzione di cibo, con cifre a nove zeri. In meno di due anni i finanziamenti illeciti ai danni dello Stato e dell’Unione sono più che triplicati e puntano a quadruplicarsi

  pag. 1 2 3 4 5 6 7 ... pag. successiva »
Articoli
Affari regionali
Ambiente
Campagna Etica 2014
Consumo
Cultura
Economia
Editoriale
Elezioni regionali 2012
Fatti
Forum
Impresa
Inchiesta
La MalaunitÓ d'Italia
La Sicilia che produce
Lavoro
Moda
Mondo Sport
Motori
No Profit
Prosit
Province
Scuola
Siciliani a New York
Speciale
Turismo
Unione europea
UniversitÓ
Viaggi nel mondo

RSS© 2001 Ediservice S.r.l. - P.I. 01153210875 - Tutti i diritti riservati / Coordinamento e aggiornamento Blu Media / Realizzazione Francesco Grasso / Grafica Neri & Dodè / Hosting Impronte digitali