Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Inchiesta

No depurazione, quanto ci costa!
di Rosario Battiato | 02 giugno 2018
La Corte di giustizia Ue ha condannato l’Italia a una multa da 25 mln subito e 30 mln per ogni semestre di ritardo. In Sicilia il 65% degli agglomerati inquinati, rischio default per i Comuni coinvolti

La Sicilia annaspa nelle Terme
di Chiara Borzì | 01 giugno 2018
Sciacca e Acireale ferme da quattro anni, ma se la prima ha ripianato i debiti la seconda è agonizzante. Le altre 7 non reggono la concorrenza del Nord: Montecatini e Sirmione 4 mln di fatturato 

Regione siciliana, di assistenzialismo si muore
di Patrizia Penna | 31 maggio 2018
Rifiuti, turismo, burocrazia, lavoro: avanti con le riforme ma solo scelte coraggiose ci porteranno fuori dal tunnel. L’economista Vitale: “In Sicilia non emergenze ma piaghe strutturali” 

Multe non pagate: primato siciliano
di Rosario Battiato | 30 maggio 2018
Cgia di Mestre: appena il 18,4% dei cittadini isolani sanzionati ha versato subito quanto dovuto al Comune. Enti locali incapaci di riscuotere e manutenzione delle strade quasi inesistente 

Tutti a mare tra rifiuti e veleni
di Rosario Battiato | 29 maggio 2018
In Sicilia metà del carico inquinante dei comuni non viene depurato e le spiagge sono “invase” dalla plastica. Quaranta km di costa vietati per inquinamento, mentre si consuma sempre più suolo

Sicilia: tanti progetti, zero cantieri
di Rosario Battiato | 26 maggio 2018
Def 2018 del Mit: 1,5 mld per l’Ag-Cl, 449 mln per l’A19, 815 mln per la Rg-Ct, 120 mln per i porti di Messina e Ragusa. All’Isola il record d’incompiute (159) e un lungo elenco di promesse per lo sviluppo non mantenute 

Corruzione, bestia nera della Sicilia
di Eleonora Fichera | 25 maggio 2018
Istat: promesse di favori in cambio del voto per 1 siciliano su 10. Malaffare in corsia: incidenza al 16,1%. Predilige cibarsi di Pubblica amministrazione, Politica e Sanità 

La mafia uccide il Sud e il Nord
di Valeria Arena | 24 maggio 2018
Sono già 16, in questi primi mesi del 2018, i Comuni sciolti dal ministero dell’Interno per infiltrazioni criminali. Lo spettro dei malavitosi su Pubblica amministrazione ed economia

Sicilia avvelenata a rischio stangata
di Rosario Battiato | 23 maggio 2018
La Commissione Ue ha deferito l’Italia alla Corte di giustizia per il Pm10: nel mirino anche le zone industriali dell’Isola e Palermo. Aria irrespirabile: seconda procedura di infrazione per la Regione ancora senza Piano 

Lavoro: 126 ispettori, 462.000 imprese
di Michele Giuliano | 22 maggio 2018
Lotta al sommerso: in Sicilia è come Davide contro Golia, e un controllore su due resta dietro la scrivania. Tassi d’irregolarità del 41%, 74 morti nel 2016, +4,43% d’infortuni 

Regione: dirigenti premiati con 11,5 mln
di Paola Giordano | 19 maggio 2018
A Palazzo D’Orleans non si bada a spese per le indennità di (nessun) risultato. La Lombardia spende 2,9 milioni. Nel 2014 assegnati dieci milioni di euro, nel 2016 incremento dell’8,6% 

Comuni: chi non investe non ha futuro
di Rosario Battiato | 17 maggio 2018
Ifel: in Sicilia si spendono 81,7 € pro capite, metà della media nazionale e dato peggiore in Italia (559 € in Trentino). Bilanci ingessati da personale e apparati ingestibili. Allo sviluppo non resta nulla 

Sisma, il rischio è un'opportunità
di Rosario Battiato | 16 maggio 2018
In Sicilia il 90% dei Comuni si trova nelle due zone a più alto pericolo: sulla “dinamite” 4,5 mln di cittadini e 1,7 mln di abitazioni. Ance: gli incentivi statali possono smuovere nell’Isola investimenti fino a 14 miliardi 

Turismo, Malta surclassa la Sicilia
di Adriano Agatino Zuccaro | 15 maggio 2018
Banca d’Italia, l’Isola all’ottavo posto in Italia per spesa dei turisti stranieri nel 2017: 1,7 mld contro i 6,9 del Lazio. 16,5 mln di pernottamenti contro 14,4, ma è ottanta volte più piccola 

Statuto ridotto a carta straccia
di Patrizia Penna | 11 maggio 2018
In Sicilia si sono succeduti governi di ogni colore politico ma l’Autonomia continua a tutelare i privilegiati. Prerogative disattese o abusate, così com’è serve solo ai soliti noti 

« pag. precedente pag. 3 4 5 6 7 8 9 ... pag. successiva »