Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twittergoogle qds rss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app
Tribunali ed aste
Esecuzione immobiliare n. 473/2013 - Cod. 8613

Tribunale di Siracusa - Ruolo 473/2013
Giudice - Curatore Avv. Monica Benedetto

Data asta: 20 ottobre 2017 ore 11:30
Luogo: Studio avv. Monica Benedetto viale Montedoro n. 54, Siracusa

Importo: € 129.000,00 - Rialzo minimo: € 7.000,00
Si rende noto che giorno 20.10.2017, ore 11,30, presso il proprio studio sito a Siracusa nel viale Montedoro n. 54, l’avv. Monica Benedetto procederà all’esame delle offerte di acquisto senza incanto, e se del caso all’aggiudicazione, del seguente LOTTO UNICO, composto da:

-appartamento per civile abitazione facente parte di un edificio di quattro elevazioni fuori terra situato nel Comune di Melilli –frazione di Villasmundo- Augusta e con ingresso da via Savonarola composto di 7 vani ed accessori. Censito al NCEU del Comune di Melilli alla partita 5679, fg. 3, p.lla 296, sub. 8;
-garage situato nel Comune di Melilli –frazione di Villasmundo- nella via Savonarola censito al NCEU alla partita 5679, fg. 3, p.lla 296, sub. 2, mq. 26.

Il CTU riferisce che l’edificio è sprovvisto del certificato di agibilità. E’ però stato rilasciato un certificato (prot. 12997) nel quale il Comune di Melilli certifica che il fabbricato è conforme ai progetti approvati fermi restando gli adempimenti per il conseguimento dell’agibilità. Si precisa che l’immobile è sprovvisto del certificato APE.

PREZZO BASE D’ASTA (al netto degli oneri necessari per il ripristino delle opere come da progetto, spese di sanatoria, per vizi occulti, per il rilascio del certificato APE, quantificati dal CTU in € 9.900,00) : € 129.000,00; ai sensi e per gli effetti dell’art. 571 c.p.c. l’offerta minima può essere pari al prezzo base ridotto di ¼  e pertanto pari ad € 96.750,00; in caso di gara la minima offerta in aumento è pari ad  € 7.000,00.

Il p.d. informa altresì che:
- Le offerte o domande di partecipazione, redatte in conformità alla legge ed all’avviso integrale, dovranno essere depositate (previo appuntamento telefonico) in busta chiusa, presso lo studio del suddetto professionista sito a Siracusa nel viale Montedoro n. 54, entro le ore 12,00 del giorno precedente a quello fissato per la vendita, accompagnate da cauzione del 10% con assegno circolare non trasferibile intestato all’avv. Monica Benedetto, che sarà trattenuto in caso di inadempimento, nonché del fondo spese del 20% con assegno circolare non trasferibile intestato all’avv. Monica Benedetto, che sarà trattenuto, per oneri, diritti e spese  -fatta salva la restituzione dell’eccedenza- in caso di inadempimento;

- l’offerente, a pena di inefficacia, dovrà depositare nel termine suddetto, dichiarazione in bollo specificando l’indicazione del prezzo, del tempo e del modo del pagamento ed ogni altro elemento utile alla valutazione dell’offerta, oltre a copia di valido documento di identità ed in caso di dichiarazione presentata da più soggetti, l’indicazione di quello, tra questi che abbia la esclusiva facoltà di formulare eventuali offerte in aumento, così come meglio specificato alle lettere a), b), c) e d) dell’ordinanza di autorizzazione alla vendita;

- la validità e la efficacia dell’offerta di acquisto è regolata dal codice di procedura civile ex art. 571 e segg. cpc; se l’offerta è pari o superiore al valore dell’immobile stabilito nell’ordinanza di vendita, la stessa è senz’altro accolta. Se il prezzo offerto è inferiore rispetto al prezzo stabilito nell’ordinanza di vendita in misura non superiore ad ¼, si potrà far luogo alla vendita ove si ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita e non siano state presentate istanze di assegnazione ex art. 588 cpc. Si applicano le disposizioni degli artt. 573, 574 e 577 c.p.c..

- In caso di presentazione di più offerte, gli offerenti saranno invitati ad una gara sull’offerta più alta. Se sono state presentate istanze di assegnazione ex art. 588 c.p.c. e il prezzo indicato nella migliore offerta o nell’offerta presentata per prima è inferiore al valore dell’immobile stabilito nell’ordinanza di vendita, non si farà luogo alla vendita ma si procederà all’assegnazione. Ai fini dell’individuazione della migliore offerta si terrà conto dell’entità del prezzo, delle cauzioni prestate, delle forme, dei modi e dei tempi del pagamento nonché di ogni altro elemento utile indicato nell’offerta stessa. Se il prezzo offerto all’esito della gara di cui al primo comma è inferiore al valore dell’immobile stabilito nell’ordinanza di vendita, non si farà luogo alla vendita quando sono state presentate istanze di assegnazione ex art. 588 c.p.c.;

- l’ immobile viene venduto libero da iscrizioni ipotecarie e trascrizioni e pignoramenti.
Sono poste a carico dell’aggiudicatario o dell’assegnatario la metà del compenso relativo alla fase del trasferimento della proprietà, nonché le relative spese generali e le spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di registrazione, trascrizione e voltura catastale ex art. 7 D.M. 15 ottobre 2015 n. 227 (in GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA 24.02.2016);

- se l’immobile è occupato dal debitore o da terzi senza titolo, la liberazione dell’immobile sarà effettuata a cura del custode giudiziario e ogni onere fiscale derivante dalla vendita sarà a carico dell’aggiudicatario;

- l’offerente dovrà indicare all’atto della presentazione della istanza di partecipazione se intende avvalersi delle agevolazioni fiscali, rendendo, se del caso, la relativa dichiarazione.

- l’offerta presentata è irrevocabile, pertanto se ne terrà conto anche in caso di mancata presentazione alla gara dell’offerente;

- tutte le attività ex art. 571 c.p.c. saranno eseguite dallo stesso presso il suo studio;

- il termine perentorio per il pagamento del saldo prezzo di aggiudicazione è pari a 120 giorni, decorrenti dalla data dell’aggiudicazione.

Avviso integrale, ordinanza di delega e relazione dell’esperto disponibile sul sito internet www.astegiudiziarie.it, www.tribunalesiracusa.it, casa.it, idealista.it, bakeka.it e su www.asteannunci.it ovvero presso lo studio predetto.
Le offerte o domande di partecipazione, redatte in conformità alla legge ed all’avviso integrale, dovranno essere depositate (previo appuntamento telefonico) in busta chiusa, presso lo studio del suddetto professionista sito a Siracusa nel viale Montedoro n. 54, entro le ore 12,00 del giorno precedente a quello fissato per la vendita, accompagnate da cauzione del 10% e deposito spese del 20% del prezzo proposto o base d’asta, con n. 2 assegni circolari (non postali) non trasferibili intestati all’avv. Monica Benedetto.

Siracusa, 24.07.2017
Il professionista delegato
Avv. Monica Benedetto

Data di pubblicazione: 02 agosto 2017
Ricerca

Tipologie di asta
Appartamento
Commerciale
Deposito
Fabbricato
Fabbricato + Terreno
Fondo rustico
Garage
Industriale
Laboratorio
Locale
Terreno
Villa

´╗┐