Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Bandi e avvisi
Provincia di Siracusa
Invitalia SpA - Realizzazione di una struttura temporanea costituita da una tendostruttura e moduli prefabbricati da destinare a centro attrezzato per il primo soccorso, identificazione e accoglienza dei migranti che sbarcano presso il porto di Augusta - Cod. 1885

INVITALIA S.p.A.
AVVISO DI INDIZIONE GARA
 
INVITALIA S.p.A. che è l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa di proprietà del Ministero dell’Economia, ha indetto una procedura di gara, quale Centrale di Committenza per il Ministero dell’Interno, per l’affidamento della Fornitura e posa in opera, comprensiva di trasporto, installazione, montaggio, manutenzione e smontaggio finale per la realizzazione di una struttura temporanea costituita da una tendostruttura e moduli prefabbricati da destinare a centro attrezzato per il primo soccorso, identificazione e accoglienza dei migranti che sbarcano presso il porto di Augusta (SR) CIG: 7304739D4E - CUP: C54F17000020001, secondo le modalità e i termini riportati nel bando di gara e nella documentazione reperibile sul portale telematico https://gareappalti.invitalia.it.
Le offerte dovranno pervenire entro le ore 10:00 del 26/1/2018 tramite sistema telematico all’indirizzo https://gareappalti.invitalia.it, previa registrazione e abilitazione, come indicato nel disciplinare e nel “Contratto per l’utilizzo del sistema telematico”, consultabile sul medesimo portale web. Il prezzo posto a base d’asta è pari ad € 3.408.529,70 (oltre IVA ed oneri di legge se dovuti). La gara sarà aggiudicata con il criterio del minor prezzo ai sensi dell’art. 95, co. 4, lett. b) del D.Lgs. n. 50/2016. Il Bando di gara è stato trasmesso alla GUUE in data 13/12/2017 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, 5ª Serie Speciale – Contratti Pubblici n. 143 del 13/12/2017. Altre formalità da osservare, a pena di esclusione, per la partecipazione alla gara sono indicate nel disciplinare.
 
Il Responsabile Unico del Procedimento:
Ing. Giancarlo MASTINU
Data di pubblicazione: 23 dicembre 2017