Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

E-cologia di Antonio Casa
il blog sull'ambiente e il consumo


Tag Eolico

Ago
31
2011
Non tornano i conti sulla produzione di energia da fonte eolica in Sicilia. Da un lato, il Governo regionale dichiara da tempo di non volere più rilasciare autorizzazioni per l'installazione di pale che a destra e a manca deturpano il paesaggio e, stando all'attuale rete, non sono nemmeno tutte allacciate. Molte girano a vuoto, insomma, ma sono state realizzate solo grazie alla serie di bonus che consente ai costruttori e/o ai gestori di ricavare soldi a ventate. Il Piano energetico regionale (Pears) favorisce il fotovoltaico e, al limite, i mini impianti eolici finalizzati all'auto-alimentazione domestica e imprenditoriale.
 
Dall'altro lato, gli ultimi dati dicono che la Sicilia è salita al primo posto, scalzando così la Puglia, per produzione. Secondo i dati forniti nell'ambito del Poi Energia (programma dell'Ue attivo in quattro regioni del Sud Italia), La regione con la massima potenza installata di eolico è prioprio l'Isola, con 1.449 Mw e 1.245 aerogeneratori. Seguono Puglia (1.291 Mw), Campania (915 Mw), Calabria (770 Mw), Sardegna (673 Mw), Molise (372 Mw), Basilicata (279 Mw) e Abruzzo (225 Mw). Complessivamente, l'Italia è il sesto Paese al mondo, con una capacità installata nel 2011 pari a 460 MW che ha contribuito a superare i 6.000 MW. Cina, Stati Uniti, Germania, Spagna e India rappresentano il 74% della produzione mondiale.
 
A questo punto, la domanda è: come ha fatto la Sicilia a diventare negli ultimi mesi la "principessa" dell'eolico italiano? E' probabile che siano entrati in funzione impianti la cui autorizzazione è stata rilasciata prima dell'entrata in vigore del Pears. Solo così si spiegerebbe il sorpasso alla Puglia. Anche se la carta dei venti penalizza la Sicilia rispetto ad altre regioni. Già, ma questo è il discorso di prima...