Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twittergoogle qds rss qds
Quotidiano di Sicilia
 
Isola Telematica di Benedetto Motisi
il blog sull'ICT e il Web siciliano


Tag Pc Non Vedenti

Set
27
2010
ViVo Portable USB, giunto alla sua quarta versione, è una suite che rende parlante il PC e risulta indispensabile per tutte quelle persone con problemi di vista, non vedenti o che per qualsivoglia motivo hanno bisogno di un sistema che legga ciò che passi su schermo. Progetto in cui si sono uniti gli sforzi del nostro prof. Antonio Cantaro con Silvio Affaticati (Ylvo Company), una collaborazione che dall'Istituto Majorana di Gela ha ricevuto consensi in ambito internazionale (Softonic).
 
Ma in pratica cos'è ViVo Portable USB? Si tratta di una suite di programmi che non necessitano di alcuna installazione, essendo quindi utilizzabili da qualsiasi penna USB e trasportabili su ogni PC (casalingo, scolastico..), che sono stati ricompilati interamente per permetterne l'uso alle persone ipovedenti tramite icone molto grandi e voci automatiche che rendono possibile l'utilizzo di molti dei programmi e delle funzioni altrimenti inaccessibili a chi viene negata, a causa di problemi visivi, l'opportunità di utilizzare appieno uno strumento ormai centrale della nostra società dell'informazione come il computer.
 
Fra le funzioni ricompilate in ViVo Portable USB:
 
  • Navigare con una versione di Firefox avente caratteri ingranditi;
  • avere una lente d’ingrandimento per lo schermo (configurabile);
  • suite OpenOffice, con caratteri di grande dimensione;
  • comandi da tastiera, con l'ausilio dello screen reader;
  • usare lo scanner per acquisire libri e documenti;
  • accedere direttamente al disco principale;
  • accedere al software di messaggistica;
  • creare o convertire musica in MP3;
  • creare testi, tabelle e presentazioni;
  • far leggere al Computer interi testi;
  • gestire la posta elettronica;
  • attivare la lettura dello schermo;
  • aprire la tastiera a schermo;
  • masterizzazione CD e DVD;
  • giochi e passatempo;
  • aprire la sintesi vocale;
  • scegliere un cursore ingrandito;
  • consultare un Glossario di Informatica;
  • Ingrandire un'area o tutto lo schermo; 
  • focalizzare particolari zone del monitor;
  • evidenziare frasi e parole con diversi colori;
  • gestire facilmente gli strumenti di Windows.
Grazie all'impegno del prof.Cantaro e di Silvio Affaticati nel realizzare questa suite in modo completamente gratuito e Open Source, proprio tutti finalmente possono avere il mondo a portate di click.
 
Questa quarta versione si fregia di quattro release, Standard (da installare) e Portable (caricabile da penna USB), sia in italiano che in inglese.
 
Sulla pagina del progetto, è possibile inoltre studiare le Istruzioni per l'uso, sebbene la suite sia molto intuitiva.