Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

 
Pirandellog di Diomede
il blog su libri, tendenze letterarie e dintorni


Tag Profumo Foglie Di Limone

Apr
26
2011
Molte volte la realtà ha un aspetto diverso di quella che è, dipende dalla prospettiva da cui la guardiamo. Il romanzo della Sanchez scorrevole, piacevole, ha due voci. Da una parte Sandra, una ragazza che ancora non sa cosa della vita se non il bimbo che porta in grembo, ancora ingenua ed aperta alla vita, dall'altra parte c'è Julian arrivato al capolinea o quasi, segnato dalle brutture dei lager nazisti.
 
Il destino vuole che le vite di questi due personaggi si intrecciano. Sandra mentre è in spiaggia si sente male e viene soccorsa da due "innocui" anziani, che altri non sono che Fredrik e Karin Christensen. Una coppia di nazisti che hanno eliminato centinaia di ebrei. Julian, l’anziano vedovo dal capello bianco, afferma siano spietati assassini nazisti e mette in guardia Sandra dalle sue nuove amicizie. Sandra stenta a credere alla parole di quell’uomo che lei nemmeno conosce, ma il tarlo si insinua.
 
Gradevole lettura!
 
A.G.