Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Le vostre denunce

Autore:sobiesky
Email:giuseppeprestipino2004@yahoo.it 
Categoria:Pubblica amministrazione
Destinatario:DIRETTORE CARLO ALBERTO TREGUA
Oggetto:"LETTERA APERTA" SU DISSESTO COMUNE 

LETTERA APERTA ALL'AMMINISTRAZIONE DI OGGI E ALL'EX Ill/mo Sig. Sindaco, comprendo il suo accorato appello-aiuto al Governo di Roma, le sue supplichevoli ansiose telefonate al Premier Berlusconi per cercare di salvare dal dissesto il Comune di Catania; ma considerato che la voragine dei suoi conti non si è formata dalla mattina alla sera, non sarebbe più giusto ed opportuno chiedere conto di come e perchè si è arrivati a questo punto, nonostante i periodici allarmismi fatti in questi anni da alcuni gruppi consiliari, e dire la verità ai cittadini su tale caos? Perchè non chiede per es. a Scapagnini di uscire dal suo rifugio comodo ed ovattato scranno di Senatore della Repubblica, di presentarsi in TV ai catanesi, come egregiamente sta facendo lei dallo studio di Antenna Sicilia, a darci le dovute spiegazioni sul perchè e sul come si è arrivati a tale drammatica situazione? Lo SCARICABARILE E' INIZIATO Cordialità
Denuncia inviata il 18 settembre 2008