Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Le vostre denunce

Autore:raimondi bennardo mario
Email:bennjraimondi@hotmail.it 
Categoria:Giustizia
Destinatario:alla direzione o all,attenzione di chi interessato
Oggetto:richiesta di aiuto o collaborazione 

sono un artigiano nel settore della ceramica e terracotta nel 2003 fui costretto a chiudere l'attività a licenziare tutti i dipendenti e a vendere l'unica casa che avevo perchè strozzato e minacciato dagli usurai ed estortori. dopo qualche anno mi decisi di collaborare e denunciare queste persone che ora sono in carcere grazie anche alla mie prove feci ciò anche con lo scopo di avere un piccolo aiuto economico dato le mie condizioni precarie che si sono venute a creare anche perchè ho un figlio di 6 anni invalido che grazie alla chiesa oggi ho potuto operare agli occhi, ma fino ad oggi sia le varie associazioni antiracket che le istituzioni sono state quasi assenti e a oggi non ho ricevuto da loro neanche un centesimo io oggi sono l'unico artigiano in italia vittima del racket che sopravvive vendendo cio che riesco a produrre davanti le chiese e di questo il giornale di sicilia ha scritto una pagina. allora tutte queste campagne publicitarie che fanno a cosa servono, ora chiedo a voi se volete no se potete un aiuto o collaborazione a potere continuare nel normale la mia attività anche perchè oggi mi ritrovo ad avere lavoro ma ad non avere il capitale per lavorare si dice sempre denunciate e non sarete soli io ho perso tutto e tutti sono stato addirittura minacciato in alcune chiese ma alle istituzioni o alle associazioni non interessa interessa solo il loro rendiconto politico o economico.
Denuncia inviata il 27 novembre 2008