Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Le vostre denunce

Autore:Gabriele Mulè
Email:gabrielemule@libero.it 
Categoria:Territorio
Destinatario:Assessore G. Armao
Oggetto:"Svendita" ai privati dei beni culturali 

Vi sottopongo l'articolo in taglio basso su
http://www.arcomazara.it/ e mi permetto di commentare le
ultime dichiarazioni dell'assessore G.Armao: "A proposito di
Trapani - ha spiegato Armao - ci siamo accorti che, per motivi
logistici, Segesta registra un 30 per cento circa di presenze
turistiche in piu' rispetto a Selinunte.".
I dati ufficiali fruizioni di beni culturali parlano chiaro, ma non
all'assessore: Segesta ha avuto nel 2004 il 21% in più, nel
2005 il 20,53%, nel 2006 l'8,1%, nel 2007 il 12,3%, nel 2008 il
12,9%. L'assessore non sa fare i conti o ci marcia? Infine
dovrebbe studiare la differenza tra "presenze turistiche"
e "numero di visitatori": cadendo in un errore grossolano le
confonde. Dilettanti allo sbaraglio.
Denuncia inviata il 24 marzo 2010