Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Le vostre denunce

Autore:Lilla Piazza
Email:g.termine@libero.it 
Categoria:Ambiente
Destinatario:Ministro dell'ambiente
Oggetto:trivellazioni petrolifere 

Chiedo al Ministro dell'ambiente come si è potuto dare a una
fantomatica società petrolifera la San Leon Energy, con un
capitale sociale di soli 10.000 Euro, l'autorizzazione a fare le
trivellazioni nella costa sud occidentale della Sicilia tendando di
stravolgere definitivamente un territorio votato al turismo e alla
pesca e con presenze di beni archeologici marine e
fauinistiche straodinarie. Inoltre le trivellazioni sono previste in
una zona altamente sismica e vulcanica. Praticamente le
trivellazioni si faranno sopra il vulcano sottomarino "Alantide"
con una bocca più del doppio di quella dell'Etna e che gli
esperti hanno recentemente denunciato essere attivo.
Sarebbbe oltremodo insensato che si voglia, per agevoalre una
società privata, distruggere il nostro equilibrio ambientale e
rovinare un'intera collettività.
Spero che ciò non avvenga. Saluti Lilla Piazza
Denuncia inviata il 30 maggio 2010