Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Le vostre denunce

Autore:giuseppe d'amato
Email:pipodam@tiscali.it 
Categoria:Pubblica amministrazione
Destinatario:Comune di Ragusa
Oggetto:selezione pubblica agenti PM Ragusa 

Al punto I) della pagina n° 6 del bando per la selezione pubblica di
Agenti di P.M. a tempo determinato si legge: ”Ai fini dell’attribuzione del
punteggio, la Commissione dispone di 30 punti. La prova si intende
superata qualora il candidato riporti una votazione non inferiore a
21/30.”. La graduatoria pubblicata dal Comune di Ragusa contiene i
nominativi e i punteggi totalizzati dai candidati partecipanti; orbene,
nessun candidato ha raggiunto la votazione di 21/30 e che in
conseguenza di ciò, nessun candidato ha superato la prova. Il Comune
di Ragusa paventa lÂ’assunzione dei primi trenta in graduatoria violando
palesemente lÂ’art. 3 della Costituzione e la Legge. Per questo motivo,
stamani ho inviato con raccomandata AR al Sindaco, al Direttore
Generale, al Dirigente dell’area Risorse Umane nonché alla Procura della
Repubblica di Ragusa la DIFFIDA a provvedere urgentemente alla non
assunzione dei primi trenta candidati della graduatoria che come gli altri
1448 candidati non hanno superato la prova.
Denuncia inviata il 25 giugno 2010