Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Le vostre denunce

Autore:Bruno
Email:b.report@libero.it 
Categoria:Altro
Destinatario:Quotidiano di Sicilia
Oggetto:Assegni d'invalidità e iter burocratico 

Aspetto il mio primo assegno da due (2) anni, e non mi è giunto
assolutamente nulla, tranne la richiesta ASSURDA da parte della
Prefettura di Palermo dei redditi del mio nucleo familiare per l'anno
scorso e quelli, presunti, di quello in corso. Procedura già svolta
sui moduli inviatimi l'anno scorso e riguardanti gli ultimi tre-cinque
anni. A giorni sarà dicembre; poi gennaio 2011.
Mi devo aspetare, dopo un baletto d'intralci vari e risposte evasive
allo sportello della Prefettura, verso (magari) aprile 2011 un'altra
richiesta per i redditi, sempre presunti, dell'anno a venire?
La Prefettura non dice nulla, riceve (secondo lettera alfabetica del
cognome) solo due volte alla settimana (quindi una volta sola... ).
Per non dire, come al solito niente di niente.
Quantio dovrò aspettare per quela miseria che mi dovevano
corrispondere l'anno scorso?
"Qui"... non si campa d'aria!
Grazie per lo spazio, e per avermi permesso di urlare quest'ulteriore
denuncia dell'inettitudine e grettezza burocratica.
Denuncia inviata il 30 ottobre 2010