Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Le vostre denunce

Autore:Massimo
Email:squill@libero.it 
Categoria:Sanità
Destinatario:Specialisti convenzionati esterni
Oggetto:Sprechi e disservizi 

E' mai possibile, mi chiedo, in tempi di crisi così mordenti e tragici, continuare ad elargire soldi a palate, senza controllo, ai convenzionati esterni al S.S.N.?
Tariffe nella media Nazionale... ma prestazioni scarsissime, in tempi e qualità, al limite della decenza.
Statistiche di miglioramenti clinici, pessime.
Strutture e personale inadeguato ai flussi e i budget ricevuti. Scarsa
Professionalità. Ad esempio nella branca fisioterapica, il rimborso delle
prestazioni è intesa da questi signori come della semplice ginnastica, neanche medica. Ginnastica generale, che è degnissima cosa ma non fisioterapia.
Gli interventi stessi fisioterapici sono frettolosi e riduttivi a fronte di esosi budget con i quali i Ras della sanità convenzionata fanno massa e numeri, e non qualità.
La domanda è:
Chi li controlla? Chi vigila?
I soldi delle convenzioni sono, lo ricordo, tasse da noi cittadini pagate!!!
Cordiali saluti. Massimo
Denuncia inviata il 17 febbraio 2014