Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app
Lettere al QdS
Autore:eurotalenti
Email:direzione@eurotalenti.it 
Oggetto:Europrogettazione - volano per lo sviluppo 

Nel contesto attuale, caratterizzato da una forte contrazione delle fonti di finanziamento, i fondi europei rappresentano un imprescindibile strumento per finanziare la crescita, lo sviluppo strategico delle imprese, della Cultura e del territorio.

I nuovi programmi Horizon 2020 (ricerca e innovazione), Europa Creativa (Cultura e Media), Life+ (Ambiente, Energia, Territorio), Cosme e Sme Instrument per le PMI,Erasmus+ (start-up e mobilità giovanile), Smart City “città diffusa intelligente”,Europa per i Cittadini (gemellaggi, partecipazione civica) serviranno per agevolare il lavoro e la formazione professionale.

La figura professionale dell’Europrogettista è molto richiesta da Enti Pubblici e privati alla luce della nuova programmazione che prevede il finanziamento non solo degli Enti Locali, delle Università e delle associazioni, ma anche e soprattutto delle PMI e dei Professionisti con i nuovi fondi Sme Instrument e Cosme.

Ampliare le competenze professionali con l’Europrogettazione per cogliere le nuove opportunità offerte dalla programmazione 2014-2020 dei fondi diretti europei in tutti i campi culturale, economico e sociale. L’impiego delle risorse comunitarie permettono lo sviluppo del territorio, l’innovazione e l’internalizzazione delle PMI, con progetti specifici sul Turismo, sull’ Ambiente, sulla Cultura e le Smart City.

Il Corso di Alta Formazione in Europrogettazione-Eurotalenti.it (seguito nelle sedi programmate e online) permette di acquisire le tecniche di management per utilizzare i fondi diretti europei, avviare concretamente ed efficacemente un progetto comunitario , inserirsi nella rete strategica degli europrogettisti.

Eurotalenti.it attivare progetti comunitari con riscontri economici interessanti, utilizzare le risorse dirette europee per lo sviluppo del territorio, far parte della short–list che supporterà gli Enti Pubblici e Privati, le Università, le Associazioni, le PMI per progetti con i finanziamenti diretti europei.
lettera inviata il 30 marzo 2015