Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Fondazione Etica & Valori Marilù Tregua

MUSEO AUTO E MOTO STORICHE

Caratteristiche tecniche +
Museo Auto Storiche
Museo Auto Storiche

Mercedes Benz E 200 Cabrio

La Mercedes Benz E 200 Cabrio è la berlina, identificata dalla sigla di produzione W124, di fascia alta della casa automobilistica tedesca Mercedes-Benz.
Frutto di sette anni di sviluppo guidato da Bruno Sacco, Joseph Gallitzendörfer e Peter Pfeiffer, la W124 riassumeva le esperienze maturate da Mercedes-Benz negli anni precedenti.
Ad eccezione dei modelli V8 (disponibili solo in versione berlina con allestimento unico), tutta la gamma era proposta con tre livelli di finitura, seguendo ancora una volta quanto fatto sulla nuova Classe C: "Classic" (versione base), "Elegance" (versione di lusso) e "Sportline" (versione sportiva).
A metà del 1993 un restyling coinvolse i lamierati dando vita alla terza serie, presentata sul mercato europeo con il nome commerciale di Classe E "Elegant".
La gamma della serie 124 uscì di listino in modo graduale a partire dal 1995, anno in cui scomparve la berlina. La station wagon rimase in produzione fino al 1996, come la coup&ecaute;. L'ultima ad abbandonare le linee di montaggio fu la cabriolet, eliminata nel 1997.