Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Fondazione Etica & Valori Marilù Tregua

MUSEO AUTO E MOTO STORICHE

Caratteristiche tecniche +
Museo Auto Storiche
Museo Auto Storiche

Rolls-Royce Silver Spirit

Rolls-Royce Silver Spirit è stata prodotta dalla casa britannica dal 1980 al 1997. Furono realizzate alcune versioni successive con piccoli ritocchi estetici e alla meccanica identificabili come Silver Spirit II, Silver Spirit III. Disponibile sia in versione con guida a destra che a sinistra, la vettura riportava nel vano motore targhette in cinque lingue diverse: inglese, tedesco, francese, italiano e arabo.
La carriera della Silver Spirit fu particolarmente lunga: venne sostituita solo nel 1998 dalla Silver Spur, dopo essere stata declinata sportivamente in Bentley e proposta in versione cabriolet Corniche.
La statuetta Rolls-Royce "Spirit of Ecstasy", probabilmente ispirata alla celebre Nike di Samotracia, la si deve al barone di Beaulieu che la commissionò a Charles Sykes, con l'intento di personalizzare il tappo del radiatore della sua RR, seguendo una consuetudine scaramantica dei primi anni del Novecento. .
L'allora direttore manageriale della RR, Claude Johnson, apprezzò a tal punto l'opera da sceglierla come marchio di fabbrica per tutte le sue automobili.
Altra curiosità è legata al logo storico della Rolls Royce - la doppia R ricavata dalle iniziali dei fondatori, Steward Rolls e Henry Royce - che originariamente era rosso, ma in segno di lutto, per la morte in un incidente aereo di Steward Rolls,diventerà di colore nero.

´╗┐