Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Stato-mafia, Coltri su Falcone: "Era scosso e impaurito"

PALERMO - “Non avevo mai visto Giovanni Falcone così deluso e colpito come quando non fu approvata dal Csm la sua nomina a capo dell’ufficio istruzione. Mi disse: ‘Avete capito che mi avete consegnato alla mafia?’ Era scosso, impaurito”. Lo ha detto l’avvocato Fernanda Contri, ex segretaria generale di Palazzo Chigi e amica di Giovanni Falcone.
16 settembre 2016
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università