Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Governo: ok al "Decreto dignità", cosa cambia su fisco e lavoro

Via libera del Consiglio dei ministri al cosiddetto "Decreto dignità", che prevede fra l'altro una stretta sui contratti a termine, un pacchetto fiscale definito "light" con ritocchi al redditometro, lo spostamento della scadenza dello "spesometro" al 28 febbraio, lo stop allo "split payment" solo per i professionisti e i provvedimenti contro le aziende che delocalizzano in Paesi extra Ue.
 
Secondo il governo pentaleghista il decreto servirà a "licenziare il Jobs Act".
 
"Finisce l'epoca del precariato senza alcun tipo di ragione", ha commentato il vicepremier Luigi Di Maio, grillino.
 
In particolare, si sottolinea "la vita breve dei contratti a termine" che potranno durare al massimo 24 mesi, e senza causale, al massimo due anni anziché tre.
 
C'è poi la stretta sulla pubblicità di giochi, dalla quale viene però esclusa la Lotteria Italia.
03 luglio 2018
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università