Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Migranti: in 450 su barcone, 260 trasbordati su nave della Guardia di finanza, quattro a Lampedusa per cure mediche

Sono stati trasbordati sul pattugliatore Monte Sperone della Guardia di finanza 260 dei 450 migranti sul barcone che si sta avvicinando a Lampedusa dopo essere entrato ieri in acque italiane.
 
Cinquanta migranti sono stati inoltre trasferiti a bordo di una delle unità della Capitaneria di Porto, mentre altri cento sono rimasti sul barcone.
 
Quattro persone sono state trasportate sull'isola per ricevere cure mediche, tra loro una donna in stato di gravidanza.
 
Ieri il ministro Salvini aveva accusato Malta di non essersi fatta carico dei soccorsi del barcone.
 
"In un porto italiano - aveva detto - non può e non deve arrivare. Abbiamo già dato, ci siamo capiti?'.
 
"Malta ha soddisfatto tutti gli obblighi previsti dalle convenzioni internazionali", ha risposto un portavoce del governo maltese quando la nave era già in acque italiane.
 
14 luglio 2018
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università