Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Incendi: nel Palermitano pompieri intossicati, nel Trapanese trenta roghi, Canadair a Scopello

Diversi incendi sono divampati dalla scorsa notte in provincia di Palermo e questa mattina i Canadair sono stati impegnati nella zona tra Altavilla Milicia e Casteldaccia dove il fronte del fuoco era di diversi ettari e minacciava diverse villette.
 
Altri incendi nella zona del monrealese.
 
Sono ancora impegnate tutte le squadre dei pompieri e della forestale.
 
Ieri a Balestrate sono andati in fumo 80 ettari di macchia mediterranea.
 
Sono state evacuate diverse abitazioni e alcuni pompieri e forestali sono stati portati in ospedale per intossicazione.
 
Quello di ieri è un vero bollettino di guerra con incendi oltre a Balestrate anche a Baucina, Montemaggiore Belsito, Termini Imerese, Monreale, Misilmeri e Bagheria.
 
Nel Trapanese c'è stato anche un Canadair impegnato, con Vigili del fuoco e Forestali, nello spegnimento di un incendio in contrada Visicari, vicino a Scopello.
 
Finora sono oltre trenta le segnalazioni di roghi nel territorio provinciale giunte alla centrale operativa dei Vigili del fuoco di Trapani.
 
Tutte le squadre del Trapanese sono al lavoro.
22 luglio 2018
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università