Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Razzismo: "Qui non c'è il veterinario" a senegalese, Asl di Teramo apre un'inchiesta

Di colore, va alla Asl di Giulianova (Teramo) per richiedere il rinnovo del libretto sanitario ma viene insultato: "Qui non c'è il veterinario".
 
Ibrahima Diop, 39 anni, di origine senegalese, in Italia dal 2000 e residente a Roseto degli Abruzzi (Teramo), moglie italiana e figlio di 16 anni, si è recato venerdì scorso nell'ufficio territoriale del distretto sanitario per avere delle informazioni per rinnovare il libretto sanitario.
 
"Sono entrato - ha raccontato - e non ho visto nessuno. Ho fatto il giro da dietro e ho trovato questo signore che apriva l'ufficio e ho detto: 'Buongiorno scusi dove si fa il libretto sanitario qui o dall'altra parte?'. E lui mi ha insultato. Ho protestato e lui mi ha inseguito continuando a insultarmi: 'Qui non c'è il veterinario, qui non è per animali. Non c'è il veterinario qua, c'è il veterinario qua?', ripeteva a un'altra persona. Allora sono andato via e sono andato a denunciare il fatto dai carabinieri. Quello è un luogo pubblico e tutti sono tenuti a dare informazioni".
 
Il Senegalese ha raccontato che l'uomo che gli ha inveito contro "aveva le chiavi e apriva e chiudeva l'ufficio".
 
"Voleva provocarmi e pensava che io avrei reagito. Invece sono andato via e ho denunciato il fatto. Quello che è successo non è giusto anche per mio figlio, è nato qua, la mamma è italiana, mio figlio è italiano".
 
Una volta appresa la notizia, la Asl di Teramo, su disposizione del direttore generale Roberto Fagnano, ha avviato un'inchiesta interna ascoltando quanti hanno assistito all'episodio, anche utenti esterni alla Asl.
 
Il deputato del Pd, Camillo D'Alessandro, ha annunciato un'interrogazione parlamentare.
31 luglio 2018
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università