Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Marsala: poliziotto denunciato dalla moglie per violenze, usava anabolizzanti

Un poliziotto, prima in servizio al commissariato di Marsala, è stato denunciato dalla moglie, con cui è in fase di separazione consensuale, per maltrattamenti in famiglia.
 
La querela è stata presentata in commissariato.
 
Secondo la donna, sposata da 18 anni, il marito avrebbe cominciato a picchiare i figli con la cinghia quando avevano appena quattro anni e alla base dei comportamenti violenti ci sarebbe l'uso di anabolizzanti, steroidi e altri prodotti "al fine di mantenere la forma fisica".
 
La donna chiede l'intervento dei servizi sociali, ma soprattutto che al marito venga ritirata l'arma di servizio, dopo che il poliziotto avrebbe minacciato, davanti ai bambini, di uccidersi.
 
Sull'autostrada - ha denunciato la signora - l'uomo ha anche simulato il tentativo di buttarsi dal viadotto con l'auto, mentre c'era l'intera famiglia a bordo.
02 settembre 2018
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università