Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Palermo: incendio nella sala macchine di una nave Grimaldi Lines, tornata in porto, nessun ferito

Un incendio è divampato la notte scorsa nel locale motori della nave Cruise Ausonia della Grimaldi Lines mentre era in viaggio da Palermo a Livorno.
 
Il rogo è divampato verso le 3.30 del mattino, circa tre ore dopo la partenza, quando la nave si trovava a circa 15 miglia a nord-ovest dall'isola di Ustica.
 
A causare le fiamme una perdita d'olio dal collettore di scarico di uno dei due motori principali.
 
Gli uomini a bordo hanno circoscritto l'incendio e poi il comandante della nave ha cambiato rotta per tornare nel porto di Palermo.
 
A bordo ci sono 262 passeggeri, tra cui deici bambini, e 85 membri dell'equipaggio.
Verso la nave della Grimaldi sono stati inviati natanti della Capitaneria di Porto, dei vigili del fuoco.
 
 
"I passeggeri stanno tutti bene - ha reso noto la Grimaldi - e sono stati informati e assistiti. L'incendio è stato circoscritto in una zona della nave, il resto dell'imbarcazione è perfettamente agibile". .
 
"L'evento - spiega una nota della Capitaneria palermitana - è stato prontamente controllato, lasciando tuttavia la nave con un solo motore principale. E il comandante, valutata la situazione, ha deciso di invertire la rotta per fare rientro nel porto di Palermo".
 
"La Capitaneria - continua la nota - ha immediatamente dirottato la Motonave Majestic, all'atto dell'incidente in navigazione a sud di Ustica, per assistenza al traghetto, e ha attivato i soccorsi, inviando le proprie motovedette, CP876 e CP2201, un mezzo dei vigili del fuoco, VFR17, allertando la CP401 di Palermo, e la CP303 di Trapani. È stato inoltre richiesto l'intervento di un rimorchiatore portuale in assistenza".
 
28 ottobre 2018
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università