Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia

Comuni: il clero di Vittoria critica la gestione commissariale prefettizia del Comune

 
I preti di Vittoria in campo per stigmatizzare l'operato della Commissione prefettizia che gestisce il Comune ragusano dopo lo scioglimento per mafia avvenuto lo scorso luglio.
 
"Auspichiamo che l'attuale gestione amministrativa - provvisoria e straordinaria - non venga esercitata - scrive il clero di Vittoria in un documento pubblico - in maniera sfiduciata e sospetta, più attenta a vietare che a permettere, e neanche come un mero governo dell'esistente".
 
"Riteniamo che l'attuale stato di paralisi e di abbandono in cui versano parecchi settori della città - si legge ancora nel documento - possa e debba essere con prontezza superato. Desideriamo fare la nostra parte incentivando il nostro permanente impegno educativo finalizzato al bene comune, nella legalità e senza alcuna subordinazione alla mentalità mafiosa".
 
"Ispirati dall'azione educativa del beato padre Pino Puglisi ci sentiremo ancora inviati dal Vangelo che annunciano a non negoziare dell'umano diritto e, in comunione con il magistero pastorale dei vescovi di Sicilia, individuiamo infine per la nostra città che i problemi più urgenti da affrontare siano un sano sviluppo economico che rigeneri lavoro e un forte contrasto alla criminalità mafiosa e alla corruzione".
26 gennaio 2019
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università