Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia

Regione: finanziaria, Faraone, "Torna il partito delle tasse"

"La peggior ricetta per contrastare una crisi economica, per diminuire il gap tra la Sicilia e il resto d'Italia, per stimolare le imprese ad investire e per creare un clima di fiducia nelle famiglie che incoraggi i consumi, è quella di aumentare le tasse. Ebbene, invece di ridurre la tassazione a famiglie e imprese, il governo siciliano si appresta a varare una manovra finanziaria di lacrime e sangue, con un inasprimento delle addizionali Irpef. Insomma, ritorna il partito delle tasse".
 
Lo dice il segretario regionale del Pd Sicilia, Davide Faraone.
 
"Facciamo appello a tutti i deputati affinché si blocchi questa scelta assurda - conclude Faraone - stiamo dalla parte delle famiglie e delle imprese e ci batteremo affinché si parta dal taglio degli sprechi, dai carrozzoni regionali, dalle tante spese inutili che continuano a far della Sicilia la zavorra d'Italia. Ci opporremo a qualsiasi ipotesi di aumento delle tasse, ci troverete favorevoli, invece, a misure di tassazione zero per le imprese che investono qui e creano posti di lavoro e a tagli contro le spese inutili".
02 febbraio 2019
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università