Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia

Migranti: Bianco (capo delegazione CdR), "Dall'Italia segnali orribili con Sea Watch"

"La conoscenza è l'anticamera della collaborazione e della pace. Le paure e i rancori spesso nascono dall'ignoranza e dai pregiudizi. Avere ospitato centinaia di rappresentanti di regioni e città di ogni Paese di quattro continenti è un'iniziativa molto importante".
 
Lo ha detto il capo della delegazione italiana al Comitato europeo delle Regioni (CdR) Enzo Bianco, a margine dei lavori del Forum internazionale delle regioni e delle città per la cooperazione allo sviluppo.
 
"A questa iniziativa abbiamo voluto dare un carattere concreto di collaborazione, e cito l'esempio della cooperazione che sta nascendo con alcuni sindaci della Libia come Bengasi e Tripoli", attraverso la cosiddetta Iniziativa di Nicosia, continua Bianco, "è stata proprio l'Anci e la delegazione italiana al CdR a favorire questa sorta di adozione di partenariato privilegiato che oggi ci consente di aiutare le comunità libiche per evitare che ci siano poi ondate terribili di migrazione, violenza e incertezza".
 
Si tratta di una politica "di collaborazione e rispetto che vede singole comunità dialogare insieme - sottolinea Bianco - che parla quindi una lingua totalmente diversa rispetto ai segnali orribili che abbiamo dato nelle settimane scorse per esempio con la Sea Watch".
 
 
06 febbraio 2019
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università