Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia

Sanità: minacce e aggressioni nel Catanese, un arresto e una denuncia

Nuove minacce e aggressioni al personale medico e paramedico nel Catanese, in due distinti episodi che hanno portato a un arresto e una denuncia.
 
Nel Pronto Soccorso del Policlinico di Catania, un uomo di 44 anni, Gaetano Filippo di Mauro, è stato arrestato dalla Polizia di Stato dopo aver aggredito un'ausiliaria che l'aveva più volte richiamato al rispetto delle regole. L'uomo, infatti, chiedeva di essere visitato prima delle altre persone. L'uomo ha fatto cadere la donna che ha riportato contusioni guaribili in dieci giorni. L'indagato è stato visitato e poi posto ai domiciliari con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e interruzione di pubblico servizio.
 
A Paternò, invece, i Carabinieri hanno denunciato un 53enne per violazione degli obblighi la sorveglianza speciale e porto ingiustificato di arma bianca.
 
L'uomo, la scorsa notte, si è presentato ubriaco nel pronto soccorso dell'ospedale minacciando verbalmente il personale medico perché non lo visitava immediatamente.
 
Militari del nucleo Radiomobile sono riusciti a bloccarlo.
 
L'uomo, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico che è stato sequestrato.
11 marzo 2019
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università