Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Firullo, “no” a Direttiva Ue 123: “Decade diritto di prelazione”

CATANIA - “La Direttiva Europea non garantisce più la continuità della propria attività vanificando gli sforzi economici d’investimento fatti dalle aziende che operano sul settore del turismo balneare del demanio marittimo”. Così, il presidente dell’associazione turistica balneare siciliana Antonio Firullo sull’applicazione in Sicilia della Direttiva Comunitaria numero 2006/123/CE con la quale, decade il diritto di prelazione concesso ai titolari delle Concessioni demaniali marittime.
16 febbraio 2010
News
Sicilia 24 ore
Dall'Italia
Il mondo con un click

Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Giustizia
Lavoro
Politica
Sanità
Sindacati
Società
Sport
Trasporti
Turismo
Università