Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twittergoogle qds rss qds
Quotidiano di Sicilia
 
La Fondazione Etica & Valori Marilù Tregua rivolge la propria attività alla conoscenza, valorizzazione, ristrutturazione e fruizione del patrimonio storico, artistico, fotografico, monumentale, archeologico e paesaggistico della Sicilia, attraverso iniziative, incontri, eventi e l’erogazione di borse di studio. Ha fini di eclusiva utilità sociale e rivolge la sua attività a beneficio della Sicilia, del suo Popolo e dei Cultori dell’Arte nelle sue più alte espressioni.
E’ stata iscritta al Registro delle persone giuridiche private presso la Presidenza della Regione siciliana al n. 199 del 29/01/2013. Non ha fini di lucro, è apolitica e non confessionale.
 
 MARILU’ TREGUA
Indelebile l’impronta della sua etica e dei suoi valori, fra i quali l’amore per la Sicilia ed il rispetto per l’ambiente. Inizia a lavorare ancora giovane e si laurea in Economia e Commercio all’Università di Catania.
Principali impegni professionali:
- dal 1999 membro del Consiglio di Amministrazione di Imeservice srl
- dal 2001 membro del Consiglio di Amministrazione della società editoriale Ediservice srl
- dal 2002 socio fondatore e amministratore di Cediservice piccola soc. cooperativa.
- nel 2007 giornalista, iscritta all’Ordine della Regione Sicilia
 
SCOPI
- Divulgare la cultura, nelle sue diverse manifestazioni, e la conoscenza del patrimonio della Sicilia
- Valorizzare, ristrutturare e fruire del Patrimonio artistico siciliano
- Promuovere iniziative per la sicurezza dell’ambiente e del territorio della Sicilia
- Contribuire alla crescita e allo sviluppo economico e sociale della Regione
 
ATTIVITA’
- Ricerche e progetti, elaborazione piani, anche mediante convenzioni, inerenti gli scopi della Fondazione
- Corsi di formazione / Borse di studio, destinate a soggetti meritevoli svantaggiati per fattori economici, familiari e/o sociali.
- Restauro di beni storici siciliani,mediante convenzioni, con imprese ed enti pubblici e privati.
- Mappa itinerari turistici siciliani mediante la creazione, all’interno del ns. sito web, di una finestra organizzata ed aperta sulla Sicilia, offerta al mercato turistico nazionale ed internazionale, che consenta facilmente, ad un pubblico sempre più vasto, di rintracciare e conoscere i beni turistici, gli itinerari culturali e paesaggistici e le tradizioni dei 390 comuni siciliani.
- Protocollo d’intesa antisismico per l’approvazione di una legge regionale antisismica sulla messa in sicurezza degli immobili in modo da ottenere anche l’effetto di una crescita economica e occupazionale.
- Convegni divulgativi, pubblicazioni di interesse sociale e culturale, attività espositive.
 
DOTAZIONI
Sala culturale, dove poter effettuare incontri e conversazioni culturali, seminari letterari e presentazione di libri ed eventi.
Biblioteca, certificata dal Ministero per i Beni e le Attività culturali, Archivio di Stato di Catania, dispone di circa 6000 volumi, tra cui edizioni fuori catalogo, rare e antiche. Il materiale librario , che implementeremo mediante acquisti e donazioni, è a servizio delle più svariate esigenze informative: studio, aggiornamento professionale e culturale, svago. 
La nostra sala lettura, in Via Principe Nicola 22 - I piano, è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00.
Museo Auto e Moto Storiche
 
 


 
 
 
 
CONTATTI
 
Museo Auto e Moto Storiche
Via Acireale 3F - 95126 Catania
Tel 095 497494
Ricevimento:
dal lunedì al venerdì 9.30 - 13.30 e 15.00 - 18.00 - sabato 9.30 - 13.30
 
Sede Legale
Via Monte Po 59 - 95030 Pedara
 
Ufficio territoriale
Via Principe Nicola 22 - 95126 Catania
 
 
Consulta la biblioteca Museo Auto e Moto Storiche maggio in forma W.O.W