Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app
Alessandro Visalli
Grandi Comuni, sanatorie dormienti
di Michele Giuliano | 16 febbraio 2010
Enti locali. Quella burocrazia che insabbia la Sicilia.
Le opportunità. Diverse leggi sul condono edilizio hanno dato la possibilità ai Comuni, sin dal 1985, di incamerare nuove entrate e far quadrare i conti, ma le amministrazioni dormono.
Tempi lunghissimi. A Palermo negli ultimi cinque anni è stato esaminato solo il 5,5 per cento delle istanze. A Catania esitati 8 mila provvedimenti su 28 mila. A Messina solo 3.500 su 20 mila.

I 15 temi più trattati
degli ultimi 30 giorni

Sicilia
Catania
Lavoro
Regione Siciliana
Formazione
Palermo
Rifiuti
Ars
Migranti
Infrastrutture
Ponte Di Messina
Ponte Sullo Stretto
Salvini
Sanità
Scuola

Tutti i temi trattati