Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app
Beni Archeologici
Intonaco, calcinacci e tanti ritardi “piovono” sui preziosi mosaici romani
di Alessandro Accardo Palumbo | 11 agosto 2010
Mazara (Tp). Beni archeologici senza valorizzazione.
I luoghi. L’antico edificio, scoperto 77 anni fa, è di probabile età tardo-imperiale, si trova sotto la chiesetta arabo-normanna di S. Nicolò Regale e non ha mai goduto di molte attenzioni.
Le carenze. La copertura è instabile perché fortemente deteriorata ed è ancora tutto da inventare un programma per rendere visitabile dal pubblico questo piccolo patrimonio.

I 15 temi più trattati
degli ultimi 30 giorni

Sicilia
Catania
Migranti
Diciotti
Lavoro
Salvini
Regione Siciliana
Palermo
Formazione
Rifiuti
Ars
Scuola
Turismo
Di Maio
Sanità

Tutti i temi trattati