Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app
Casta
Ufficio di presidenza Ars: la casta della casta
di Raffaella Pessina | 20 dicembre 2017
I privilegi di chi ne diventa parte vanno dall’uso dei locali alle auto blu. A carico dei contribuenti costi aggiuntivi pari a 200mila euro

Roma, la sindaca Raggi presenta la manovra anti-casta
di Redazione | 21 gennaio 2017
La sindaca ci riprova. Da lunedì, Oref permettendo, partirà la maratona d’Aula

Renzi tagli i privilegi o vinceranno i 5 Stelle
di Carlo Alberto Tregua | 19 dicembre 2015
Manca un sistema di controlli nella Pa

In 2 anni i gruppi parlamentari hanno incassato 106 milioni di euro
di Pierangelo Bonanno | 18 dicembre 2015
Il dato emerge dal dossier elaborato recentemente da Openpolis.it (Osservatorio civico sulla trasparenza della politica italiana) denominato “Paga Pantalone”

Ars, siamo alle solite: bocciato stop agli stipendi d'oro
di Redazione | 09 maggio 2014
Bloccata in commissione Bilancio la norma di Cracolici (Pd) che fissa un tetto di 200 mila euro annui per gli stipendi dei dipendenti dell'Assemblea, della Regione e degli enti controllati

Il QdS lancia la Campagna etica 2014, siciliani unitevi!
di Redazione | 11 gennaio 2014
Sul nostro sito web uno spazio in cui i lettori potranno dire la loro e contribuire alla discussione sulle riforme più importanti di cui la Sicilia ha un estremo bisogno. L'obiettivo è colpire i siciliani privilegiati in favore di quelli danneggiati

Niente tagli alla casta e Cracolici si dimette
di Antonio Leo | 18 settembre 2013
Il deputato Pd accusa i suoi colleghi di opporre “resistenza”. Lascia presidenza commissione Spending review

Temporali di agosto e caos istituzionale
di Carlo Alberto Tregua | 31 agosto 2013
I politici dicono, ma pensano il contrario

Referendum “anticasta”, valanga di sì in Sardegna
di Roberto Quartarone | 11 maggio 2012
Abolite le quattro nuove Province. “I cittadini hanno chiesto il cambiamento”.

Regione, tagliare subito 3,6 miliardi di euro
di Lucia Russo | 21 luglio 2011
Buon senso. Dire basta a privilegi e sprechi.
AL PRESIDENTE CASCIO: programmare un intervento per tagliare all’Ars 101 milioni, con una legge ordinaria che abroghi la lr 44/1965 (l’equiparazione al Senato) perchè l’Assemblea diventi “normale”.
AL PRESIDENTE LOMBARDO: presentare al Parlamento un ddl per creare i liberi Consorzi di Comuni abrogando la lr 9/1986. Ridurre ora indennità sue e degli assessori.

Siciliani protestano contro i privilegi
di Carlo Alberto Tregua | 26 giugno 2010
Finalmente si sono accorti degli sprechi

Inserire subito nella Finanziaria regionale un tetto alle pensioni dei superburocrati
di Lucia Russo | 23 marzo 2010
Un riordino atteso da almeno dieci anni
di Lucia Russo | 23 marzo 2010
Istituito il Fondo pensioni Sicilia, mantenendo due calcoli diversi. Due le leggi regionali: la n. 2/1962 e la n. 21/1986

Pensionati regionali, bruciati 70 milioni
di Lucia Russo | 23 marzo 2010
Privilegi. La Regione regala soldi a pochi suoi pensionati.
La casta. Con la legge regionale 10 del 2000 ricchi compensi ai dirigenti senza un efficace controllo dei risultati, poi la pensione in base all’ultima retribuzione grazie alla l.r. n. 2/1962.
Calcolo della pensione. Per i dipendenti assunti prima del 1987 il calcolo della pensione viene fatto in base all’ultima retribuzione, per tutti gli altri si applica il sistema statale (l.r. 21/1986).

Il vergognoso decreto salvapoltrone
di Carlo Alberto Tregua | 22 gennaio 2010
La Casta politica incapace di tagliare

Manager con compensi da favola
di Lucia Russo | 21 aprile 2009
Caste & Costi. Presidenti, vice, revisori, consiglieri e amministratori.
9,3 milioni di euro. Il costo totale dei compensi, sommando partecipate regionali (3,3 milioni), comunali (4 milioni) e provinciali (2 milioni), pagati nell’esercizio finanziario 2008.
Circolare regionale 12/07. Rimasta inapplicata, il governo Lombardo è intervenuto con una nuova circolare nel maggio 2008 per impedire aumenti di compensi o di membri di cda
Ars ridotta, risparmio di 58 milioni lÂ’anno
di Lucia Russo | 20 marzo 2009
Costi & Casta. Indennità, cellulari, mensa barba, luce, gas e... tende.
I privilegi. Un deputato siciliano lavora tre giorni su sette ma non paga praticamente nulla: oltre a guadagnare più di 20 mila euro al mese, ha gratis auto, arredi, giornali e persino i traslochi.
Barbagallo (Pd): “Il taglio da 90 a 70 vuol dire una classe dirigente responsabile, soprattutto in una Regione che per risanare il bilancio è costretta a vendere gli immobili”.
I 15 temi più trattati
degli ultimi 30 giorni

Sicilia
Migranti
Catania
Diciotti
Salvini
Regione Siciliana
Lavoro
Palermo
Formazione
Rifiuti
Ars
Scuola
Turismo
Di Maio
Infrastrutture

Tutti i temi trattati