Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Cementificazione
Edifici vuoti, ma sulla Sicilia cola altro cemento
di Rosario Battiato | 05 settembre 2018
Ispra: in Sicilia il consumo del territorio è proseguito anche nel corso del 2017 con punte record a Ragusa, dove è cresciuto il doppio della media nazionale. Un immobile inutilizzato su cinque è al di qua dello Stretto. Incentivi ignorati, suolo sbranato

Suolo divorato e le città cadono a pezzi
di Rosario Battiato | 04 luglio 2018
Ispra: in Sicilia la superficie consumata è cresciuta di quasi 600 ettari in un anno. Si continua a costruire, mentre ci sono 130 mila edifici a uso abitativo vuoti o fatiscenti. Incentivi ignorati: abbattere e ricostruire gli immobili per far ripartire l’ediliza rispettando l’ambiente 

Suolo, quattro province siciliane tra le dieci più "voraci" del Paese
di Rosario Battiato | 27 aprile 2018
Ispra: Trapani prima in Italia per incremento del consumo, nella top ten anche Messina, Ragusa e Palermo. Nell’Isola il record di crescita del cemento nella fascia entro i 300 metri dal mare 

Consumo di suolo incessante, a Palermo divorati 6.000 ettari
di Rosario Battiato | 16 gennaio 2018
Dati Ispra 2016: il cemento avanza più lentamente che in passato ma è solo merito della crisi economica. In Sicilia manca una legge all’avanguardia mentre i Prg sono vecchi e inadeguati

La Sicilia consumata dall'inefficienza
di Rosario Battiato | 29 dicembre 2017
Ispra: lo scriteriato utilizzo di suolo accresce i pericoli per il territorio, minando la sicurezza dei cittadini. Centinaia i siti a rischio dissesto: colpa di abusivismo, Prg vecchi e scarsi investimenti

Il cemento sta sbranando la Sicilia
di Rosario Battiato | 05 luglio 2017
Ispra: in Sicilia cresce il consumo di suolo. Intanto gli abbattimenti di edifici abusivi avanzano a macchia di leopardo. Ci sono 700 mila immobili da demolire e ricostruire con norme antisismiche

Consumo suolo, Catania e Palermo restano tra le 10 città più “voraci”
di Rosario Battiato | 23 dicembre 2016
Ispra: tra 2012 e 2015, i maggiori incrementi in Italia si sono registrati a Matera, Caltanissetta e Trapani. Ragusa è il centro con la maggiore quantità di territorio consumato pro capite

Cementificazione ed ecomostri nel 61% delle coste siciliane
di Francesco Sanfilippo | 05 agosto 2016
Ciafani (direttore Legambiente): “Nel 1985, 1994 e 2003, gli anni in cui si è discusso il condono, più abusi edilizi”. Zanna: “Nostro obiettivo è l’abbattimento degli edifici sul mare costruiti negli ultimi 40 anni”

Stop al consumo di suolo, valorizzare il patrimonio
di Carlo Alberto Tregua | 21 luglio 2016
Ispra, basta avanzata del cemento

Consumare suolo costa 50 mln l'anno
di Rosario Battiato | 19 luglio 2016
Stima Ispra sulla cifra che occorre per compensare l’avanzata di cemento in Sicilia, fra il 2012 e il 2015. Picchi a Trapani, Palermo, Messina e Ragusa. Tratti costieri sempre a rischio

Coste trasformate in cemento. Record allarmante in Sicilia (350 km)
di Redazione | 29 giugno 2016
I risultati, presentati ieri da Legambiente, disegnano una situazione catastrofica non arginata neppure dalla legge Galasso. Al di qua dello Stretto, nelle aree costiere tra il 2011 e il 2011 sono sorti 700 edifici per ogni Km2

Colture agrumicole, pericolo cemento
di Chiara Borz | 24 giugno 2016
Rapporto Ispra sul consumo del suolo: la Sicilia tra le 15 regioni in cui la soglia di sfruttamento supera il 5%. Terreni soppiantati da residence, villette e capannoni. Nel mirino le campagne a ridosso delle città

Consumo suolo, persi 7 mq al secondo
di Redazione | 18 novembre 2015
Tante le criticità delineate nel rapporto dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale - Ispra. Cementificazione: si calcola che il 20% della fascia costiera italiana sia ormai perduto

Prg superati, Sicilia cementificata
di Rosario Battiato | 22 maggio 2015
Legge regionale urbanistica vecchia di quasi quarant’anni è caratterizzata da inutili passaggi burocratici perditempo. Oltre trecento Comuni senza nuovi Piani regolatori generali. è caos edilizio

Messina - Colate di cemento senza freno. La Giunta continua a dormire
di Francesco Torre | 26 novembre 2014
L’assessore all’Urbanistica, De Cola: “Si terrà conto dell’impatto ambientale senza ostacolare l’edilizia”. Variante Salvacolline approvata con grave ritardo e nessuna chiarezza sul Prg

In Sicilia la cementificazione ha prodotto tanti immobili inutili
di Liliana Rosano | 31 ottobre 2014
Istat: nell’Isola oltre 900mila edifici vuoti o occupati da una sola persona, dato peggiore in tutto il Sud. La costosa ansia di costruire ha effetti devastanti su ambiente e idrogeologia

L'Area di Catania tra le più cementificate d’Italia
di Adriano Agatino Zuccaro | 10 giugno 2014
A Gravina di Catania superficie edificata al 96%; si profila un disegno di legge di riforma urbanistica

Messina - Nessun intervento per frenare la cementificazione selvaggia
di Francesco Torre | 07 maggio 2014
La misura, se adottata, impedirebbe di esitare altre pratiche di concessione edilizia nelle colline della città. Entro aprile doveva essere approvata la delibera “Salva colline”: così non è stato

I sindaci vanno pazzi per il cemento
di Rosario Battiato | 31 ottobre 2013
I dati Ispra: Palermo e Catania sono le aree urbane peggiori. Gli enti sono incapaci di gestire il territorio. Consumo di suolo, rischio idrogeologico e abusi edilizi: comuni sopra ogni media

Il cemento si mangia la Sicilia
di Rosario Battiato | 15 febbraio 2013
Ispra: l’Isola è la terza regione per consumo di suolo, oltre la media nazionale. Le città ormai gestite a colpi di varianti. Inutile costruire ancora. 1,3 mln di immobili hanno bisogno di opere antisismiche

Messina - Cementificazione selvaggia. Delibera salvacolline in aula
di Francesco Torre | 09 agosto 2012
Il testo presentato dall’assessore Corvaja è approdato in Consiglio comunale

Catania - Torna il rischio cementificazione ma il Comune assicura il suo No
di Melania Tanteri | 11 febbraio 2012
Con il ricorso dei privati si ripropone il progetto che stravolgerebbe il lungomare

Messina - Cemento sul torrente Trapani, intervento della Magistratura
di Francesco Torre | 21 dicembre 2011
Indagine avviata dopo gli esposti in Procura presentati nel 2009 da Wwf. Poi le ispezioni dei vigili. Si sarebbero consumate “gravi violazioni della normativa edilizia e ambientale”

Sanatoria coste, Ddl “spiegato”
di Rosario Battiato | 19 novembre 2011
Il deputato Paolo Ruggirello (Mpa) e l’architetto Carlo Foderà hanno illustrato il Disegno di legge. “Il recupero sia opportunità per eliminare l’attuale stato di degrado”

Mare isolano tra cemento e depurazione
di Rosario Battiato | 17 agosto 2011
Sono 90 i Comuni siciliani a rischio infrazione europea per il trattamento delle acque reflue, 700 mila euro al giorno la sanzione. I dati di Goletta Verde piazzano la Sicilia ai peggiori posti per cura e tutela del patrimonio marino

Quel vizietto del cemento selvaggio
di Rosario Battiato | 19 luglio 2011
Urbanistica. La continua corsa all’edificazione selvaggia.
Abusivismo. Lo stato dell’arte deriva da una serie di fattori normativi come l’assenza di un aggiornamento rispetto la legge urbanistica regionale del 1978 e la lentezza dei prg dei Comuni.
Pratiche. Le pratiche di sanatoria per le tre leggi di condono hanno certificato circa 770 mila abusi perpetrati al territorio siciliano. Attualmente risulta definito solo il 43,8% delle richieste.

In Sicilia un mare di cemento
di Melania Tanteri | 08 luglio 2011
Ambiente. Importanti risorse scarsa valorizzazione.
Lentezza. I Comuni dovrebbero inoltrare al Governo eventuali proposte di aggiornamento dei perimetri dei Siti di importanza comunitaria e delle Zone di protezione speciale.
Verifiche. L’abusivismo edilizio resta un fenomeno difficile da affrontare. Sono indispensabili controlli costanti per preservare le poche aree rimaste libere da costruzioni di vario genere.

Mare Monstrum, 1.813 infrazioni certificate sulle coste siciliane
di Rosario Battiato | 24 giugno 2011
Durante la presentazione di Goletta Verde, sono stati diffusi i dati sulla condizione dei litorali. Questa la desolante fotografia scattata dall’ultimo dossier di Legambiente

In Sicilia 1 casa abusiva su 10
di Rosario Battiato | 06 maggio 2011
Urbanistica. Il territorio martoriato da tanti piccoli scempi.
I tempi. La prossima settimana l’assessore regionale al Territorio rivelerà gli ultimi dati sulle domande di sanatoria edilizia che i Comuni devono ancora smaltire. Secondo i calcoli del Qds, sono circa 380 mila.
Il danno. Alle illegalità dal punto di vista ambientale e paesaggistico, occorre aggiungere quello economico. Considerando una (bassa) media di 2.000 € a domanda, i Comuni non incassano quasi 800 milioni.

Messina - Cementificazione: il dibattito ritorna in Consiglio comunale
di Francesco Torre | 04 febbraio 2011
Ci si chiede che fine abbia fatto la “variante delle emergenze” al Prg per riqualificare l’esistente. Presentati tre piani di lottizzazione per utilizzare 45 mila mq di territorio

Il destino del “Chiancone” contro la minaccia del Prg
di Melania Tanteri | 24 agosto 2010
 Villette e strutture turistiche sono state preferite a un parco suburbano. Il Comune di Riposto ha previsto l’edificabilità della zona 

Le coste affogano nel cemento
di Melania Tanteri | 24 agosto 2010
Ambiente. Numerose risorse e scarsa valorizzazione.
Cambiamenti. La realizzazione di strutture di vario genere ha in molti casi alterato in maniera permanente i litorali e, di conseguenza, anche l’ecosistema delle aree interessate.
Strumenti di tutela. Fondamentale l’approvazione e l’attuazione dei Piani paesistici: la Regione ha dato il via libera alle linee guida nel 1999, ma in molte città non ve n’è traccia.

Messina - L’elettrodotto avvolge le case e la cementificazione continua
di Orazio Ragusa Sturniolo | 31 luglio 2009
Nella V circoscrizione diversi edifici furono realizzati a meno di dieci metri dai cavi elettrici. Troppe leucemie infantili registrate, anche se non è vi è certezza sulle cause

I 15 temi più trattati
degli ultimi 30 giorni

Sicilia
Catania
Maltempo
Lavoro
Palermo
Ars
Nello Musumeci
Regione Siciliana
Rifiuti
Agricoltura
Casteldaccia
Sanità
Turismo
Conte
Default

Tutti i temi trattati