Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Enzo Parisi
Siracusa, smog a livelli intollerabili
di Giuseppe Solarino | 25 aprile 2017
La denuncia di Legambiente: “Il sistema di leggi in vigore non ha ancora dato i risultati sperati”. Enzo Parisi: “Gli episodi a forte impatto odorigeno sempre più frequenti”

Quadrilatero industriale aretuseo, seduta allargata sulla situazione
di Giuseppe Solarino | 18 ottobre 2016
Presenti rappresentanti dei Comuni, il direttore regionale dell’Arpa e il vice-presidente di Legambiente. La commissione ambientale comunale ha deliberato alcuni provvedimenti

Procede ancora troppo a rilento l'avanzamento delle bonifiche
di Rosario Battiato | 02 settembre 2016
Nel Sin di Priolo, uno dei più estesi d’Italia, enormi sprechi di risorse inutilizzate e rispedite al mittente. Dall’ultima relazione della commissione Ecomafie emerge una situazione di stasi

Qualità dell'aria a Siracusa, numerose le situazioni critiche
di Giuseppe Solarino | 19 agosto 2016
Legambiente Sicilia: “Lo strumento di risanamento ci sarebbe, ma la Regione siciliana è ancora immobile”. Fenomeno collegato alla presenza di idrocarburi non metanici e idrogeno solforato

Bonifiche mancate nel siracusano. A rischio le casse dei Comuni
di Giuseppe Solarino | 13 aprile 2016
Il Governo italiano, sanzionato dalla Corte europea, ha avviato un’azione di rivalsa su Augusta e Priolo. Enzo Parisi (Legambiente): “Scandaloso che a pagare per l’inazione dello Stato siano le due città”

Siracusa - Saline del fiume Mulinello ad Augusta, alt alla cementificazione
di Giuseppe Solarino | 07 giugno 2013
Il progetto sul banco di accusa prevede la realizzazione di nuovi piazzali attrezzati nel porto commerciale. Ambientalisti ed esperti contro la colmatura dell’area umida in zona Mulinello

Scosse al largo di Augusta, ansia dei residenti per il petrolchimico
di Giuseppe Solarino | 27 marzo 2013
L’ultimo sisma in ordine di tempo registrato giovedì scorso (magnitudo 3.4) e una domanda rimasta inevasa. Parisi (Legambiente): “Chi invoca l’adeguamento antisismico predica nel deserto”

Augusta scopre un altro problema: le emissioni inquinanti delle navi
di Antonio Casa | 13 settembre 2012
Decine di imbarcazioni di ogni tipo transitano o stazionano quotidianamente nella rada. Parisi (Legambiente): “Altrove sono stati fatti studi, occorre eseguirli anche qui”

Royalties, brindano solo i petrolieri
di Rosario Battiato | 15 settembre 2011
Energia. Lo scandalo dei canoni di concessione.
Danni ambientali. Il rischio delle trivellazioni riguarda sia la terraferma che il mare circostante la Sicilia, dove le compagnie petrolifere sono pronte ad agire per perforare ancora.
Royalties. La Regione siciliana, pur avendo competenza in materia, non agisce per aumentare i canoni da pagare sulle risorse naturali del territorio, così come per altri settori.

Inquinamento, paghiamo 2 volte
di Rosario Battiato | 13 aprile 2011
Ambiente. I mancati adempimenti alle direttive europee.
Condanna. Un’altra tegola si è abbattuta sull’Italia per il mancato rispetto delle direttive comunitarie ambientali: la Corte di giustizia Ue ci ha condannato perché molte industrie pesanti non hanno ricevuto l’Aia.
Adempimento. Si tratta dell’Autorizzazione integrata ambientale, necessaria a raffinerie, petrolchimici e centrali elettriche, per adeguarsi alle norme sulle emissioni inquinanti. Otto siti siciliani non hanno Aia.

Inquinamento, Sicilia avvelenata
di Rosario Battiato | 02 febbraio 2011
Ambiente. La mancata pulizia dei siti inquinati.
L’attesa. In Sicilia aree industriali e siti inquinati aspettano da anni la bonifica. Come Gela, Priolo-Augusta, Milazzo. Uno dei risarcimenti dovuti a territori e cittadinanze martoriati.
Le responsabilità. Le imprese coinvolte antepongono mille cavilli e ritardano l’iter, la politica a vari livelli lascia fare. Risultato: spesso vengono fatti accordi che non vengono rispettati.

Crolla l’export di elettricità siciliana
di Rosario Battiato | 11 settembre 2010
Energia. Il lento declino dell’Isola erogatrice.
I numeri. Mettendo a confronto i dati di Terna (gestore della rete elettrica), negli ultimi 5 anni la produzione siciliana di energia è scesa di quasi 2.500 GWh. Giù anche il rapporto tra fabbisogno e riserve.
Le cause. Nelle altre regioni, dapprima importatrici, sono entrate in funzioni nuove centrali. L’Isola sconta i ritardi nella realizzazione del raddoppio dell’elettrodotto verso il Continente e i costi rimangono superiori.

Ecomostri impauriscono i Comuni
di Rosario Battiato | 25 giugno 2010
Ambiente. Le costruzioni abusive più eclatanti in Sicilia.
La lista. Pizzo Sella, Aloha mare, Lido Rossello, Valle dei Templi, Scala dei Turchi, Triscina, Scicli... L’elenco degli ecomostri nell’isola è lungo, difficile anche da cancellare dagli annuali rapporti sull’argomento.
La resistenza. La parola d’ordine dei proprietari, spesso, è “resistere”. Tra una sentenza e l’altra, un ricorso al Tar eccetera, passano molti anni e va a finire che i giudici, alla fine, danno loro pure ragione.

Piano regionale qualità dell’aria. Finora solo effetto-annuncio
di Rosario Battiato | 18 maggio 2010
In ritardo da 5 anni, a marzo lo strumento era stato dato in dirittura d’arrivo. Un’altra vana attesa. L’Ue incalza l’Italia per lo sforamento dei livelli di PM10, Sicilia tra i cattivi

Tanto amianto, morti annunciate
di Rosario Battiato | 15 maggio 2010
Amianto. Il pericolo strisciante e i ritardi della politica.
Il ritardo. A distanza di 15 anni dal varo, il Piano regionale amianto rimane incompleto e, pertanto, inapplicato. La Sicilia è tra le poche regioni che devono ancora finire di censire le aree a rischio.
La conseguenza. Finora è stata portata a compimento soltanto una bonifica importante. Tante altre attendono, mentre in altre regioni i piani di risanamento sono a buon punto.

Pm10 e depuratori, Sicilia nel mirino UE
di Rosario Battiato | 07 maggio 2010
Il commissario europeo per l’ambiente non è soddisfatto delle proroghe italiane e lancia l’ultimatum: in regola o sono sanzioni. Palermo e Messina a rischio infrazione per gli impianti, la Regione per le polveri sottili

Il disastro nel Golfo del Messico spaventa le coste della Sicilia
di Rosario Battiato | 06 maggio 2010
Secondo il Wwf le popolazioni sarebbero completamente impreparate in caso di incidente rilevante. Rimessa in discussione, soprattutto, la sicurezza lungo le aree industriali

Biodiesel, la ricchezza respinta
di Rosario Battiato | 25 febbraio 2010
Energia. Liberarsi dal petrolio nell’Isola delle raffinerie.
Il presente. Un decreto del ministro per lo Sviluppo economico, Scajola, ha fissato al 3,5% la quota minima di carburante vegetale da miscelare in quello raffinato da prodotto fossile.
Il futuro. La quota è destinata a salire, seguendo le direttive europee, allo scopo di inquinare di meno. Nulla proibisce alla Regione siciliana di innalzare questa quota. Ma nessuno si muove.

Nell’Isola su cui transitano 31 mld di metri cubi di gas un altro impianto è dannoso, specie in quella zona
di Luca Salici | 18 febbraio 2010
La Ionio gas spinge verso i propri interessi, ma il Governo Lombardo non vuole dare l’autorizzazione: troppi i rischi emersi per la popolazione. Il progetto è fermo all’ultima conferenza dei servizi e al parere negativo dei dirigenti dell’assessorato regionale Ambiente

Rigassificatore, Legambiente dice “No” e i favorevoli lo scambiano per un “Sì”
di Luca Salici | 18 febbraio 2010
Priolo-Melilli. Veleni sull’impianto Erg-Shell.
Nuove tecnologie. Legambiente dice “No” alla costruzione del progetto della Ionio gas e propone una nuova tipologia di impianto (Gtl) che potrebbe iniziare la riconversione dell’area.
Incomprensioni. La Sicilia vede la proposta come una cauta apertura alla realizzazione dell’opera da parte dell’associazione ambientalista. Niente di vero, Legambiente chiede una rettifica.

Ue alla Regione: qualità aria, fare presto
di Rosario Battiato | 02 febbraio 2010
Nota della Commissione europea sui Piani regionali italiani in itinere: nessuna concessione di proroga alla Sicilia. Richiamo ufficiale: “Sulle polveri sottili le condizioni richieste non sono state rispettate”

“Il ricatto occupazionale logica in molte realtà”
di Rosario Battiato | 30 gennaio 2010
Intervista all’esperto di Legambiente Sicilia in aree industriali. Parisi loda l’Isab: “Ha convertito la vecchia centrale di Priolo”

Studio fantasma pro rigassificatore
di Rosario Battiato | 22 dicembre 2009
Ambiente. Giallo nella vicenda dell’ impianto pericoloso.
La dichiarazione. Una settimana fa l’assessore regionale alla Cooperazione Bufardeci ha annunciato l’esistenza di un rapporto tecnico che avalla la realizzazione del rigassificatore di Priolo-Melilli in quanto sicuro.
La scoperta. Nessuno dei massimi rappresentanti istituzionali della Regione conferma al Qds l’esistenza di questa relazione. Lombardo: “Non so nulla. E se c’è non l’ho letta”. A nome di chi parla Bufardeci?

A Catania la possibilità di smaltire risparmiando
di Rosario Battiato | 18 giugno 2009
Ancora valida l’intesa Comune-Ausl3-Confindustria-Confartigianato. Undici ditte eseguono la rimozione a prezzi calmierati
I 15 temi più trattati
degli ultimi 30 giorni

Sicilia
Catania
Maltempo
Lavoro
Palermo
Ars
Nello Musumeci
Regione Siciliana
Rifiuti
Agricoltura
Casteldaccia
Sanità
Conte
Default
Dissesto

Tutti i temi trattati