Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app
Eolico
Pale eoliche, braccio di ferro tra la Regione e le imprese
di Rosario Battiato | 04 maggio 2018
Nella Finanziaria stop di 120 giorni al rilascio di nuove autorizzazioni per gli impianti eolici e solari. Proteste dell’associazione nazionale di settore: pronti a segnalare profili di illegittimità

Rinnovabili: l'Ue corre, la Sicilia è ferma
di Rosario Battiato | 27 gennaio 2018
Entro il 2030 gli Stati membri dovranno raggiungere il 35% di energia pulita, l’Isola stenta e tira il freno all’Italia. Nella regione un terzo della produzione lombarda e manca il Piano per i fondi europei

Rinnovabili, in Sicilia crescita zoppa
di Rosario Battiato | 30 novembre 2017
Eolico record e boom solare nel 2017, ma insieme soddisfano meno del 20% del fabbisogno. Le altre fonti? Sconosciute. Con i fondi comunitari e regionali oltre un miliardo per liberare l’Isola dal petrolio

Stop a eolico in aree non idonee, la Regione firma provvedimento
di Rosario Battiato | 27 ottobre 2017
Il decreto presidenziale stabilisce i criteri di idoneità dei siti in cui vengono messe in opera le pale. Oltre 120 aree selezionate e diverse altre zone vincolate dal rischio idrogeologico

Energia, la Sicilia rifiuta le alternative
di Rosario Battiato | 04 ottobre 2017
Non solo eolico e solare: la Regione non ha il Piano aziendale per sfruttare fonti come rifiuti, biogas e geotermia. In Toscana il “calore della terra” soddisfa il 30% del fabbisogno elettrico regionale

Aree non idonee alle pale eoliche. Dopo due anni, arrivano i criteri
di Rosario Battiato | 30 settembre 2017
La Giunta regionale ha approvato lo schema di decreto per tutelare l’ambiente e il paesaggio. La mappa servirà per escludere la costruzione degli impianti superiori a 20 Kw

Rinnovabili, Sicilia ancora indietro. Dati in picchiata rispetto al 2016
di Rosario Battiato | 02 agosto 2017
Anie-Confindustria: l’eolico è passato da 24 a 12 mw di potenza connessa, il fotovoltaico da 18 a 14 mw. Gli ambientalisti criticano la Strategia energetica nazionale: “Rincari in bolletta”

Eolico, la Regione siciliana ancora confusa
di Rosario Battiato | 20 ottobre 2016
L’assessore dell’Energia, Vania Contrafatto: “Concluso l’iter per la mappatura delle aree non idonee, ora serve il decreto”. È il primo settore rinnovabile dell’Isola, eppure è ancora senza controllo e coordinamento

L'Energia del vento e l'importanza dell'eolico
di Redazione | 10 giugno 2016
Principali vantaggi: nessuna emissione di inquinanti e prezzo competitivo rispetto ad altre fonti. I tipi d’impianti dipendono dalla produzione e dal luogo d’installazione

Eolico, tempo scaduto per la Regione
di Rosario Battiato | 07 giugno 2016
Non stati sufficienti 180 giorni dalla legge regionale dello scorso novembre per censire le aree non idonee, adesso è rischio caos. Ad aprile il dipartimento aveva spiegato che anche senza mappa sarebbe stato necessario procedere

Rinnovabili, in Sicilia ancora indietro nel geotermico
di Roberto Pelos | 17 maggio 2016
Dal recente rapporto di Legambiente buoni i livelli nella diffusione dell’energia eolica e solare. Catania tra i primi dieci Comuni che utilizzano il fotovoltaico nell’edilizia pubblica

Rinnovabili: no Piano, no sviluppo
di Rosario Battiato | 29 aprile 2016
L’ultima programmazione energetica regionale risale al 2009. Intesa Regione-Università-Enea-Cnr per aggiornarla. Potenzialità enormi: da 4 a 8 mld d’investimenti e 25 mila nuovi posti fino al 2023

Eolico, Cga annulla legge regionale
di Rosario Battiato | 23 aprile 2016
L’Ars ha approvato un testo che prevede la cartografia con le aree non idonee: dopo maggio si procederà anche senza. Nell’Isola già presenti 191 impianti, per 1.747 MW di potenza. Altri 42 in attesa

L'Italia delle fonti rinnovabili continua la sua crescita
di Redazione | 01 aprile 2016
Solare fotovoltaico a +2,3% nel 2014. Negli ultimi 14 anni grande aumento di parchi eolici. Gli impianti idroelettrici sono aumentati del 5,6% solo nel 2014

Rinnovabili, il sole non ci scalda
di Rosario Battiato | 30 marzo 2016
Enea: Sicilia in fondo alla classifica su efficienza energetica ed edilizia sostenibile. Bene solo il fotovoltaico. Per stoppare il grande eolico la Regione congela 35 impianti “mini”

Le rinnovabili in Italia settore in continuo sviluppo
di Redazione | 26 febbraio 2016
Dall’ultimo rapporto statistico del GSE si evince l’elevata crescita dovuta al sistema degli incentivi. Rispetto all’ultimo anno censito gli impianti sono aumentati del 22,7%

Eolico bloccato, in attesa della mappatura
di Rosario Battiato | 19 febbraio 2016
L’Anie registra la crescita del 2015 delle fonti rinnovabili e trattiene il fiato sull’applicazione delle norme paesaggistiche. Entro aprile dovrebbero essere definite le aree non idonee agli impianti, 42 richieste in pausa

L'eolico in Sicilia e la rivolta dei cittadini
13 febbraio 2016
Crocetta e l'eolico: oltre alle pale anche le parole al vento
13 febbraio 2016
Minieolico, in Sicilia è stato ghiacciato
di Rosario Battiato | 03 febbraio 2016
Un decreto del dirigente generale Pietro Lo Monaco blocca 42 conferenze di servizi dei procedimenti già avviati. Protesta degli operatori: “La Regione ha deciso di paralizzare anche il comparto meno invasivo”

Eolico, una timida ripresa in Sicilia
di Rosario Battiato | 09 giugno 2015
In Gurs l’autorizzazione alla costruzione di un impianto da 10 MW nei pressi di Mazzarino, in provincia di Caltanissetta. Diversi i provvedimenti bocciati: ben quattro le richieste di Autorizzazione unica rispedite al mittente

Grande eolico nel golfo di Gela, si va verso il blocco totale
di Rosario Battiato | 03 ottobre 2014
Il ricorso al Tar dei Comuni ha convinto la Regione a sospendere autorizzazioni per 309 pali su 110 km2. L’Ue ha avviato una procedure pilot contro il ministero dell’Ambiente

Come previsto, il Piano Crocetta contro l'eolico è tutto da rifare
di Rosario Battiato | 26 agosto 2014
Il Tar ha smontato i provvedimenti della giunta per congelare le conferenze di servizio sui nuovi impianti. Approvato lo strumento per la tutela del territorio promesso entro novembre 2013

Ci stiamo giocando il Mediterraneo
di Rosario Battiato | 16 aprile 2014
Ipcc e ambientalisti: sversamenti di petrolio, assenza di depuratori e incidenti stanno devastando l’area. A rischio la ricchezza dell’Isola. Nazioni Unite: ogni km2 di aree marine (5 sono in Sicilia) vale 10mila euro

Cercate lavoro? Considerate le energie rinnovabili
di Redazione | 08 aprile 2014
Agente fotovoltaico ed eolico, energy manager e ingegnere ambientale i profili più ricercati secondo Infojobs.it. Tante le opportunità per i giovani con idee e voglia di fare, ma la Sicilia è ancora indietro

Tutti contro l'eolico off-shore
di Redazione | 30 marzo 2014
L'eolico ha già avuto il suo momento d'oro. In Sicilia l'espansione è coincisa con gli anni del governatorato di Totò Cuffaro, poi la caduta in disgrazia e adesso pare che nessuno voglia più sentirne parlare. Anche se si tratta di impianti off-shore.
 

Rinnovabili, Regione commissariabile
di Rosario Battiato | 18 dicembre 2013
Il Piano energetico siciliano è tra i più obsoleti d’Italia, la produzione indietro rispetto alle potenzialità naturali. Liti continue dietro interessi milionari. Burden sharing, lo Stato potrebbe intervenire

LÂ’Ars ferma (di nuovo) lÂ’eolico. Stop a nuove autorizzazioni
di Rosario Battiato | 10 ottobre 2013
Approvata una mozione Pd che blocca le costruzioni delle fattorie. Cracolici: “Governo ne tenga conto”. La giunta di governo aveva già imposto lo stop qualche settimana fa

Eolico, grande affare per pochi
di Rosario Battiato | 01 ottobre 2013
Il governo regionale ha sospeso le autorizzazioni, in ballo 15 mld di chi investe, briciole alle comunità. Infiltrazioni mafiose, enorme danno paesaggistico: regole da riscrivere

Politica energetica regionale, dal Pd bocciatura sullÂ’eolico
di Giovanna Naccari | 26 settembre 2013
Conferenza stampa del gruppo all’Ars: “L’attuale programma produce sprechi e non aiuta l’ambiente”. Troppi impianti previsti nelle conferenze di servizio, presentata mozione contraria

Rinnovabili, a settembre via alle conferenze di servizio
di Rosario Battiato | 27 agosto 2013
Decreto del dg Pirillo fissa incontri fittissimi per smaltire le istanze arretrate. Da esaminare, tra le altre, richieste per l’eolico che risalgono addirittura a otto anni fa

Energie rinnovabili, giù i costi in bolletta in Sicilia
di Cecilia Mussi | 11 luglio 2013
Secondo Aper le energie rinnovabili possono ridurre i costi dell’energia elettrica italiana: in Sicilia prezzi quasi dimezzati grazie a eolico e fotovoltaico.

Rinnovabili, Sicilia solo sfruttata
di Rosario Battiato | 30 aprile 2013
Non solo petrolio e acqua, ora è il turno delle fonti energetiche verdi: miliardi ai concessionari, briciole a Comuni e Regione. L’Enea: investiti 5 mld, tra 20 anni frutteranno il triplo. All’Isola resteranno 800 mln

Rinnovabili, figuraccia dei sindaci
di Antonio Leo | 26 febbraio 2013
Costi alti e sprechi per la mancata adesione al “Patto” europeo e l’assenza di politiche energetiche efficienti. Con l’energy manager i Capoluoghi potrebbero risparmiare 70 mln di euro l’anno

Eolico, soffiano solo gli scandali
di Rosario Battiato | 22 febbraio 2013
La Regione non rinuncia al blocco delle autorizzazioni e non controlla quelle già rilasciate e fintamente attive. Sicilia prima per potenza installata, ma spesso le pale continuano a girare a vuoto

Fotovoltaico alla Cittadella universitaria di Catania
di Melania Tanteri | 05 gennaio 2012
Completato l’allacciamento alla rete di distibuzione sulle coperture di impianti sportivi. Catania, ora si attende la copertura del 20% dell’intero consumo

Eolico: il vento in Sicilia è girato. Diminuiti gli impianti autorizzati
di Antonio Casa | 12 novembre 2011
Ultimi dati diffusi dal dipartimento regionale dell’Energia: l’85% dei visti riguarda il fotovoltaico, il 6% le pale. Cambiamenti lenti, la produzione da rinnovabili è appannaggio degli aerogeneratori

LÂ’eolico siciliano fa gola ai cinesi
di Rosario Battiato | 10 marzo 2011
Il dirigente generale del dipartimento Affari extraregionali: “Grande interesse per il mercato”. Attaguile: grazie al Piano energetico ipotesi estese ad altre fonti rinnovabili e rifiuti

Rinnovabili, in Sicilia regna lÂ’eolico
di Rosario Battiato | 01 marzo 2011
Report del Gestore dei Servizi energetici sulle produzioni da fonti verdi nelle regioni italiane. L’85% di energia viene dal vento. L’Isola non tiene il confronto col resto d’Italia

Mega parco eolico a Pantelleria. Il ministero blocca il progetto
di Rosario Battiato | 22 febbraio 2011
Parere negativo della Commissione tecnica per l’impatto ambientale all’iniziativa di Four Wind srl. “Rischi per la navigazione aerea e la pesca. Cavidotto in un’area archeologica”

Eolico, il vento è cambiato. Nel 2010 crollo delle installazioni
di Rosario Battiato | 20 gennaio 2011
Il valore della compravendita di energia pulita sceso del 40%. In Sicilia le pale cannibalizzano le rinnovabili. L’Anev: “Senza incentivi -25%”. Ma il mercato era drogato dai Certificati verdi

Energia, giù la richiesta nel 2009. Sicilia: verde il 10% di produzione
di Rosario Battiato | 13 ottobre 2010
Il Gestore dei servizi energetici (Gse): la crisi economica ha fatto calare i consumi del 6%. All’interno delle fonti rinnovabili l’eolico continua ad essere privilegiato

“Eolico caro e poco competitivo, si deve investire sui gas naturali”
di Massimo Mobilia | 17 settembre 2010
Le tesi dello scienziato Kutcherov pochi giorni prima il maxisequestro operato dalla Dia nel trapanese. L’Energy manager della Regione, Cocina:”Rivedere le concessioni sugli idrocarburi”

Mafia ed eolico: ora se ne accorgono tutti
di Rosario Battiato | 17 settembre 2010
Il sequestro di beni per 1,5 miliardi all’imprenditore trapanese Nicastri conferma la linea sostenuta per anni dal Quotidiano di Sicilia. Le mega strutture hanno deturpato l’ambiente e creato un vorticoso giro di euro per pochi

Maxisequestro alla mafia dellÂ’eolico
di Rosario Battiato | 15 settembre 2010
L’uomo ritenuto vicino alle cosche siciliane e calabresi. Ogni Mw prodotto venduto a 2 milioni. Bloccati beni per un miliardo e mezzo di euro all’imprenditore Vito Nicastri

Il Pears avanza, il petrolio rimane
di Rosario Battiato | 03 settembre 2010
Energia. La produzione nell’Isola legata agli idrocarburi.
Le fonti. Il Piano energetico ambientale regionale siciliano (Pears) incomincia a muovere i primi passi, con l’obiettivo di ribaltare la produzione siciliana fin troppo ancorata al petrolio.
La questione. Resta, inoltre, irrisolta la questione legata alle royalties: in cambio di uno sfruttamento che dura da oltre 60 anni, i siciliani ricevono tutt’ora pochissimo. Un altro motivo per affidarsi alle fonti rinnovabili

Energia: il vento vince col trucco
di Rosario Battiato | 20 luglio 2010
Energia. L’ultimo rapporto Enea sulla produzione.
Il punto. Negli ultimi anni, la spesa degli investimenti per l’energia in Sicilia è triplicata, soprattutto a vantaggio delle fonti rinnovabili. Il divario tra l’eolico e le altre, però, è squilibrato.
I numeri. Su 1200 GWh lordi di produzione, oltre 1.000 provengono dalle pale. Buono l’aumento del solare, ma insufficiente rispetto al potenziale. Solo il 22% di biomassa viene conferito a fini energetici.

Via col vento basta col vento
di Carlo Alberto Tregua | 20 luglio 2010
La mafia nell’eolico, indagini in Sicilia
 

Quando gli impianti piacevano alla criminalità
di Rosario Battiato | 27 maggio 2010
Dallo scorso anno le inchieste che hanno scoperto l’interesse dei boss. Quattro Procure indagano, il ministro Alfano chiede elementi

Senza vento le pale girano grazie agli incentivi
di Rosario Battiato | 27 maggio 2010
Il rischio: per intercettare le correnti servono strutture alte 150 m. Janni (Italia Nostra): “Favorevole solo il trapanese”

Il vento dei soldi soffia in Sicilia
di Rosario Battiato | 27 maggio 2010
Energia. La speculazione nascosta dietro le pale.
Soffi & spifferi. Il vento non ha affatto spazzato via l’imbarazzante gestione passata delle pale eoliche nell’Isola. Gli interessi delle cosche malavitose e degli speculatori si mischiano pertanto agli imprenditori seri.
Rivoluzione & bluff. L’Isola ha i costi più alti nella produzione di energia: è uno dei motivi che hanno spinto le società ad alzare le pale che godono, inoltre, di incentivi e del sistema dei certificati verdi.

Pale eoliche orrore sui balconi
di Carlo Alberto Tregua | 04 febbraio 2010
Proseguono gli scempi ambientali

Vinta la prima battaglia affrontiamo la seconda
di Carlo Alberto Tregua | 13 novembre 2009
Morto l’eolico, trasformiamo Termini

L’eolico in crisi, la parola d’ordine “Serve andare fuori la Sicilia”
di Rosario Battiato | 06 novembre 2009
I marchi produttori di turbine abbandonano le zone a bassa produttività e investono altrove. Siteco, che ha l’80% del mercato nell’Isola, non ha più altre autorizzazioni”

“Opportunità nella misura in cui esistono vantaggi”
di Giuseppe Bellia | 03 novembre 2009
Il presidente della Regione ribadisce la linea politica di settore. Lombardo: non soltanto le pale nel Piano energetico

Eolico, Lombardo insiste sul no
di Rosario Battiato | 03 novembre 2009
Ambiente. L’energia rinnovabile fra esigenze e paesaggio.
La priorità. In nome della tutela del paesaggio, mesi fa il presidente della Regione Lombardo aveva stoppato ogni nuova iniziativa riguardante l’energia eolica. Le autorizzazioni sono riprese nell’ambito del Pears.
Il Pears. Il piano regionale prevede l’installazione di pale, ma i dati sulla produzione energetica, la velocità dei venti e lo scempio
paesaggistico non suffragano l’attuale mole, né le 146 richieste per nuovi impianti.

Eolico, Venturi non si allinea al Governo
di Marina Pupella | 27 ottobre 2009
Il presidente Lombardo aveva assicurato: niente più pale sul territorio siciliano. Restano in attesa 146 richieste. Dal suo insediamento, l’assessorato all’Industria ha autorizzato un impianto su 12 richieste “verdi”

Fonti rinnovabili di energia. Gli esempi di Toscana e Umbria
di Rosario Battiato | 13 ottobre 2009
Il parallelo sulle esperienze per l’abbattimento dell’inquinamento mette la Sicilia in un angolo. Aspettando il Pears: nelle regioni del centro-nord potenze quasi decuplicate in 2 anni

Paesaggio, il Piano dimenticato
di Rosario Battiato | 10 ottobre 2009
Ambiente. I rischi naturali e la prevenzione tradita.
I decreti. Nel 1999 e nel 2001 gli assessori regionali ai Beni culturali e ambientali stabiliscono e approfondiscono le linee guida del Piano del paesaggio, per la tutela ecologica del territorio spesso a rischio di calamità.
L’attesa. Da 8 anni sono attesi i 18 piani d’ambito per l’attuazione dei decreti. Un’assenza che non consente a Comuni e Soprintendenze di operare, mentre la Sicilia è scossa da emergenze naturali e scempi

Eolico: solo croci sul territorio
di Rosario Battiato | 18 agosto 2009
Ambiente. Smentito uno stereotipo sulla fonte “rinnovabile”.
L’esame. Ricercatori antieolici belgi sentenziano: nel 2005 i Paesi che hanno puntato sull’energia dal vento registrano l’aumento delle emissioni di anidride carbonica, nocive per l’equilibrio ambientale.
Nell’Isola. Secondo l’assessorato regionale all’Industria, tra il 2000 e il 2004 - nonostante l’incremento delle installazioni di pale - le emissioni di Co2 sono cresciute notevolmente, a causa dell’aumento delle fonti inquinanti.

La Commissione europea soffia sulle pale eoliche, la Sicilia no
di Rosario Battiato | 30 luglio 2009
Bruxelles vara i modelli per i Piani d’azione che i 27 Paesi devono presentare entro il 30 giugno 2010. Fronte politico trasversale favorevole, ma non tiene conto dei danni al paesaggio

Tutto il mondo contro lÂ’eolico
di Carlo Alberto Tregua | 23 luglio 2009
Regione, giusto stop alle pale

Ecomafie, in Sicilia il 10,8% dei reati
di Rosario Battiato | 24 giugno 2009
Dall’annuale rapporto di Legambiente emerge l’aumento del fenomeno, nonostante i controlli. Anche la Coldiretti scarica l’eolico: “È il nuovo business della criminalità”

Il solare non sorge in Sicilia
di Rosario Battiato | 19 maggio 2009
Energia. Il sistema incoerente sganciato dalla logica.
La situazione. La Sicilia è la regione d’Italia più irradiata, ma l’energia solare produce potenze inferiori alle regioni del Nord. Questo, nonostante nel 2008 sia stato registrato il picco delle installazioni.
Il freno. Pastoie burocratiche e un sistema di incentivi mirato fin troppo alla realizzazione di parchi eolici non hanno consentito lo sviluppo di un settore strategico per liberare l’Isola dal petrolio.
Le pale eoliche invadono la provincia. 137 aerogeneratori in 30 chilometri
di Andrea Pizzo | 23 aprile 2009
Energia. Fonti rinnovabili e impatto ambientale.
Territorio. Le pale dovrebbero essere installate, da qui a pochi anni, nella zona compresa fra i comuni di Sambuca di Sicilia, Caltabellotta e Sciacca. La Giunta Turturici ha presentato ricorso.
Proteste. Molte associazioni locali hanno evidenziato il pesante impatto ambientale che gli impianti potrebbero avere sulla zona, caratterizzata da molti siti di interesse naturalistico.
Certificati verdi, sporca faccenda
di Rosario Battiato | 22 aprile 2009
Eolico. La questione ambientale s’intreccia con la finanza.
La stortura. L’eolico, ritenuto fonte di energia rinnovabile, è un affare soprattutto per chi lo produce. Grazie al sistema dei certificati verdi, sono vendute quote di energia pulita a chi inquina di più.
Gli effetti. Così le imprese raddoppiano gli utili, ma spesso il minore inquinamento rimane sulla carta perché chi acquista i certificati verdi poi in realtà non compensa.
“Eolico, l’energia c’entra poco dietro una lobby finanziaria”
di Marina Pupella | 31 marzo 2009
Parole forti utilizzate dall’ex presidente francese Giscard d’Estaing intervenuto a Palermo. La cultura delle torri smontata pezzo per pezzo in un convegno internazionale
“Eolico porta lavoro”: falso mito
di Rosario Battiato | 24 marzo 2009
Energia. Altro motivo per dire “no” ai parchi spinti dal vento.
Lo studio. Oltre all’impatto sul paesaggio, una ricerca dell’Università Bocconi sostiene che l’eolico fornisce un’occupazione relativamente bassa, con valori non superiori al 3% dell’area di riferimento.
La previsione. L’associazione dei costruttori e la Uil affermano che la Sicilia possa offrire in  futuro oltre 7 mila posti. Ma tolta la realizzazione delle torri, rimarrebbero a lavorare gestori e manutentori
I 15 temi più trattati
degli ultimi 30 giorni

Sicilia
Catania
Migranti
Lavoro
Diciotti
Salvini
Palermo
Regione Siciliana
Formazione
Rifiuti
Ars
Scuola
Turismo
Di Maio
Sanità

Tutti i temi trattati