Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app
Petrolio
Export in frenata nei primi tre mesi 2018
di Redazione | 13 giugno 2018
Istat: dopo due trimestri di crescita, valori negativi in tutte le ripartizioni territoriali (-4,4% per Mezzogiorno e Isole). Su base annua la situazione però rimane positiva 

Export, 2017 d'oro per la Sicilia: merito dei prodotti petroliferi
di Valeria Arena | 17 maggio 2018
Banca d’Italia: registrato un incremento del +30% che ha interrotto quattro anni consecutivi di calo. Valgono 2,6 dei 9,2 miliardi di euro complessivi. Bene anche l’agroalimentare

In Sicilia si va a pesca di plastica
di Rosario Battiato | 13 ottobre 2017
Mare “monstrum”: dalla depurazione assente al consumo di suolo, devastata la biodiversità del Mediterraneo. Danni milionari: per ripulire i litorali ogni Comune spende in media 200 mila euro

Così la Regione siciliana affonda l'export
di Chiara Borzì | 06 settembre 2017
Ice-Istat: nel 2016 in Sicilia zero incentivi per internazionalizzare le imprese mentre il Trentino investe 37 mln di euro. Previsioni 2017 (7 mld €) in calo rispetto al 2016 (-17%). Lombardia leader con 112mld

Il petrolio e la chimica reggono il valore dell'export della Sicilia
di Giovanna Naccari | 22 agosto 2017
L’Unione europea si è confermata come la principale area di sbocco delle esportazioni dall’Isola. Report Ice: numeri in crescita e netta inversione di tendenza rispetto al 2015

Dalla Sicilia quasi un quarto del petrolio prodotto in Italia
di Rosario Battiato | 21 luglio 2017
La fotografia della situazione nel report di Legambiente. Sfiorato il mln di tonnellate di greggio nel 2016. L’insostenibile leggerezza dell’oro nero nell’Isola, pesantemente ancorata al fossile

Export, il petrolio trascina la Sicilia
di Rosario Battiato | 14 giugno 2017
Valori positivi negli ultimi dati dell'Istat relativi al confronto tra i primi due trimestri del 2017 e del 2016. Per l’Isola crescita del 37%. Il peso delle esportazioni resta comunque confinato al Nord

Export -18,6%, zavorra dello sviluppo
di Serena Giovanna Grasso | 12 ottobre 2016
Istat su esportazioni: -30,1% verso Paesi extra Ue, -44,7% verso Opec. Imprese fuori mercato, non s’investe in innovazione. Ice: in Sicilia la perdita più alta d’Italia in termini economici. Meno 1,2 mld €

Consumi energia, idrocarburi in regressione
di Rosario Battiato | 06 ottobre 2016
Rapporto Enea: in Sicilia, tra il 2010 e il 2015, i consumi di prodotti petroliferi sono crollati di oltre il 10%. Nel 2016 è diminuito il costo per le imprese italiane. Ma i valori Ue sono ancora lontani

Export, Sicilia in positivo senza petrolio
di Rosario Battiato | 02 agosto 2016
Nell’Isola, in contrazione del 12,5% nel 2015, esportazioni cresciute di oltre 10 punti trainate da alimentare ed elettronico. Rapporto dell’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane

Referendum, 350 mln gettati al vento
di Carlo Alberto Tregua | 15 aprile 2016
Inutile quesito, cittadini ingannati

Trivelle, referendum ipocrita
di Rosario Battiato | 15 aprile 2016
Propaganda manipolatrice per stabilire se i permessi sugli idrocarburi in mare debbano durare fino al termine delle concessioni. Se vincono i sì anche nuove perforazioni all’interno della stessa autorizzazione

Nel 2015 export prodotti non oil +12,3%, crollano i petroliferi (-19,4%)
di Serena Giovanna Grasso | 31 marzo 2016
Rapporto congiuntura Res: nei primi nove mesi del 2015 sono stati esportati 2,587 miliardi di euro di prodotti non oil. Per i settori di maggiore specializzazione dell’economia regionale cresce l’agricoltura (+7%)

Referendum Trivelle, istruzioni per l'uso
di Rosario Battiato | 11 marzo 2016
Fra poco più un mese il voto del 17 aprile, tutti i dettagli e le conseguenze di un voto politico sul futuro energetico dell’Italia. Le ragioni dei due fronti, ognuno dei quali rivendica il diritto di difendere l’ambiente

Fracking, tecnica con limiti, costi e rischio ambientale alti
di Bartolomeo Buscema | 22 gennaio 2016
È la tecnica utilizzata per estrarre gli idrocarburi “non convenzionali” all’interno di rocce impermeabili. Oltre all’enorme quantità di acqua, impiegate tante sostanze chimiche pericolose

Trivelle, la Consulta dice sì al referendum
di Redazione | 20 gennaio 2016
Su sei richieste solo una è stata dichiarata ammissibile. Si deciderà sorte delle concessioni già rilasciate

Trivellazioni, mobilitazioni bipartisan contro il silenzio del governo Crocetta
di Raffaella Pessina | 14 gennaio 2016
I senatori siciliani del gruppo Ala contestano il rilascio di concessioni per ricerche nelle zone dell’isola di Pantelleria. Gibiino, Comitato Presidenza Fi: “Presidente della Regione prono alle lobbies dell’energia”

Tutta la Sicilia, trivella per trivella
di Rosario Battiato | 13 gennaio 2016
Il quadro aggiornato allo scorso anno, realizzato dall’Ufficio nazionale minerario del ministero dello Sviluppo economico.  Presto nuove autorizzazioni previste dal cosiddetto “Protocollo Gela” firmato nel 2014. Ci sono 7 permessi di ricerca, pari a 4.501,18 km2, e 14 coltivazioni presenti nella terraferma

La Sicilia è petrolio-dipendente
di Rosario Battiato | 29 dicembre 2015
Banca d’Italia: nel primo semestre del 2015 su 4,2 miliardi di valore delle esportazioni, i raffinati ne sono valsi 2,5. Prodotto il 16% del totale nazionale di greggio, seconda solo alla Basilicata

Qe, costo del denaro petrolio ed euro
di Carlo Alberto Tregua | 04 dicembre 2015
Quattro vantaggi inutilizzati dall’Italia

Consumo di petrolio nel mondo 4,7 barili in media per abitante
di Redazione | 27 novembre 2015
Statistiche pubblicate nel World Oil & Gas Review di Eni. Marcate disparità per area geografica. Il Nord America è l’area con la domanda più elevata: 3 volte l’Europa

Domanda mondiale di petrolio in crescita
di Redazione | 29 ottobre 2015
I dati della tredicesima edizione del World Oil and Gas Review 2014 pubblicata dall’Eni. Nonostante nei Paesi industrializzati i consumi siano diminuiti

Trivellazioni, il prezzo del petrolio nella strategia del Governo
di Rosario Battiato | 28 agosto 2015
Assomineraria: “Società con competenze serie non si faranno impressionare”. Per Greenpeace il crollo allontanerà le compagnie dai mari nazionali

Augusta, si teme la ripresa della “stagione dei veleni”
di Giuseppe Solarino | 24 aprile 2015
Legambiente segnala l’arrivo al porto di migliaia di tonnellate di rifiuti speciali prodotti dall’Ilva di Taranto. Deputati regionali del Pd chiedono l’audizione in Commissione Ambiente dell’Ars

Ridotte le emissioni inquinanti delle petroliere nei pontili siracusani
di Giuseppe Solarino | 20 marzo 2015
Negli attracchi delle due raffinerie installati e messi in esercizio i sistemi di recupero dei vapori. Lukoil ha investito 2 milioni di euro. Legambiente auspica simile iniziativa in altri siti

Petrolio, numeri "pesanti" in Sicilia
di Rosario Battiato | 17 marzo 2015
Fondazione Res: l’industria dell’oro nero occupa 20 mila persone e distribuisce 22 milioni di royalties a Regione e Comuni. La grande crisi della raffinazione e le soluzioni per superarla: investimenti e maggiore sostenibilità ambientale

In Sicilia sono in aumento le pompe di benzina bianche
di Michele Giuliano | 05 marzo 2015
Sempre più impianti nell’Isola e il trend cresce anche nel resto d’Italia coprendo il 17% del mercato. I prezzi del carburante rimangono alti, sfiorando in media 1,56 euro al litro

Trivellazioni, cÂ’era una volta il Crocetta-pensiero
di Rosario Battiato | 24 febbraio 2015
Cronistoria della svolta in favore di gas e petrolio. Le opportunità produttive non sono in discussione e lo dicono i numeri, restano forti perplessità sull’affidabilità della classe politica isolana. Nel 2013 la battaglie contro le trivelle, a distanza di due anni l’adeguamento alla volontà del governo nazionale

Accise benzina: ne paghiamo di assurde
di Danilo De Luca | 21 gennaio 2015
Dalla guerra in Etiopia del ‘35 al terremoto dell’Irpinia dell’80. Ecco le accise della benzina che paghiamo ancora oggi

Royalties, la battaglia delle cifre
di Rosario Battiato | 17 gennaio 2015
I dati del dipartimento Energia: nel 2014, quasi 20 milioni di euro per le casse regionali comprendendo le produzioni a mare. L’abbassamento dell’aliquota al 10% favorirebbe investimenti e innalzamento dell’incasso annuale

Il costo del petrolio scende del 45% ma quello dei carburanti solo del 15%
di Antonio Privitera | 14 gennaio 2015
Il prezzo del barile tocca i 47 dollari, ma la flessione della benzina non è direttamente proporzionale al calo della materia prima. In Sicilia il prezzo della benzina al litro è di circa 1,409 euro contro l’1,648 dell’anno precedente

Royalties petrolio, Crocetta dà numeri
di Rosario Battiato | 22 novembre 2014
Il governatore annuncia “500 mln l’anno”. Ma il Piano Enimed garantirebbe entrate per 365 mln in 4 anni. Tra il 2001 e il 2010 Regione e Comuni hanno incassato solo 123 milioni di euro

Ci risiamo: petrolio giù ma non i prezzi alla pompa
di Michele Giuliano | 17 ottobre 2014
Il prezzo del barile (Brent) ha raggiunto i livelli di quattro anni fa ma nei distributori i tagli sono irrisori. Attaccano le associazioni di categoria: “I petrolieri si mettono in tasca 17 cent/l”

"Le trivellazioni sono senza controllo"
di Rosario Battiato | 15 ottobre 2014
La denuncia di Palmeri (M5S): soltanto due persone all’Urig a controllare le pratiche e ad avere compiti di polizia giudiziaria. Lo Sblocca Italia mette fine alla duplice competenza Stato-Regione e dà sovranità decisoria a Roma

Ricerche e concessioni, offensiva dei comitatini contro il premier
di Rosario Battiato | 21 settembre 2014
Ricorso al Tar Lazio contro il decreto del ministero Ambiente sulla compatibilità del progetto Off-shore ibleo. Comuni di Ragusa, Licata, Scicli, P. Montechiaro e S. Croce a fianco delle associazioni

Ragusa - Le trivellazioni contro il turismo
di Stefania Zaccaria | 20 settembre 2014
Un’interrogazione della senatrice Padua (Pd) dopo le recenti richieste di nuove perforazioni. La continua ricerca di petrolio stride con la salvaguardia dei siti Unesco

Renzi "libera" il petrolio, via a ricerche ed estrazioni
di Rosario Battiato | 04 settembre 2014
Il provvedimento varato dal governo ironicamente battezzato lo sblocca-trivelle. Nel mirino Sicilia e Basilicata.

Niente trivelle nelle zone sismiche. Risoluzione in commissione Camera
di Redazione | 08 agosto 2014
Approvata iniziativa abbinata delle deputate del Pd, Miriam Cominelli e Mariastella Bianchi. Tra i punti salienti la sospensione delle attività riguarderebbe molte zone della Sicilia

Petrolio, trivelle puntate sul redditizio mare siciliano
di Rosario Battiato | 22 luglio 2014
Legambiente: quindici richieste di concessione, ricerca e prospezione in attesa di approvazione. Nel 2013, in Sicilia quasi un quinto della produzione nazionale di idrocarburi

Ragusa - Trivelle, società pronte all’azione
di Stefania Zaccaria | 13 giugno 2014
I siti in questione, relativamente al territorio ibleo, sono il Vega B di Pozzallo e l’Irminio di Scicli. Siglato accordo con la Regione: giacimenti di gas e petrolio a Eni ed Edison

Esportazioni, la crisi del petrolio affonda il primo trimestre di Sicilia
di Rosario Battiato | 12 giugno 2014
L’Istat conferma la tendenza al ribasso. Come al solito gli idrocarburi fanno il bello e cattivo tempo. Il comparto più in crisi è proprio quello dei prodotti raffinati: tracollo del 17,1%

Gas e petrolio, il giorno dopo lÂ’accordo ira di ambientalisti e Sel
di Rosario Battiato | 07 giugno 2014
Il governatore nel mirino per l’intesa da 2,4 mld con Assomineraria che prevede nuove perforazioni. Greenpeace: "Crocetta fulminato sulla via del catrame dopo aver firmato i nostri appelli"

Sempre gas e petrolio nel futuro dellÂ’Isola
di Rosario Battiato | 06 giugno 2014
Accordo Regione-Assomineraria prevede investimenti per 2,4 miliardi in 4 anni, con una occupazione stimata in 7mila unità. Il governo Crocetta vuole fare cassa, in cambio autorizzazioni veloci nel rispetto dell’ambiente

Trivelle, lo sfruttamento viene dallÂ’altra parte del Mediterraneo
di Rosario Battiato | 21 maggio 2014
Croazia e Grecia stanno per perforare Adriatico e lonio attraverso una strategia energetica aggressiva. Romano Prodi riapre il dibattito in Italia, suggerendo un’intensa attività di estrazione

Ci stiamo giocando il Mediterraneo
di Rosario Battiato | 16 aprile 2014
Ipcc e ambientalisti: sversamenti di petrolio, assenza di depuratori e incidenti stanno devastando l’area. A rischio la ricchezza dell’Isola. Nazioni Unite: ogni km2 di aree marine (5 sono in Sicilia) vale 10mila euro

Aiuti finanziari allÂ’energia, il primato spetta alle fonti fossili
di Bartolomeo Buscema | 20 marzo 2014
Il Fondo monetario internazionale avverte: gravano sul debito pubblico di molti Paesi. In Italia incentivi a produrre petrolio, gas e carbone pari a 12 miliardi

Quel pasticciaccio brutto delle royalties siciliane
di Rosario Battiato | 25 gennaio 2014
Governo umiliato e offeso, cassata la norma che riduce dal 20 al 13% i diritti sulle estrazioni. Janni (Italia Nostra): “Governo e maggioranza succubi dei poteri industriali”

Royalties giù per i petrolieri, regalo della Regione
di Antonio Leo | 10 gennaio 2014
Nessun impegno da parte delle compagnie a investire nella bonifica dei territori. Ecco perché lo sconto è stato definito da più parti "una svendita"

Il petrolio abbevera la Sicilia
di Antonio Casa | 04 gennaio 2014
Raffinazione e produzione: così gli idrocarburi liquidi restano decisivi per l’economia dell’Isola. Tra il 2010 e il 2012 i derivati hanno determinato il 72% delle esportazioni

Argo sentinel l'app sentinella contro gli sversamenti in mare
di Bartolomeo Buscema | 16 dicembre 2013
Grazie a quest'app gratuita la possibilità di inviare segnalazioni su chiazze in mare e battigia. Tecnologia di Cnr-Isti per i possessori di smartphone con Gps e collegata alla Guardia costiera

Canale di Sicilia, trivelle internazionali
di Rosario Battiato | 13 novembre 2013
Dopo anni di contese, apertura tra i premier di Italia e Malta potrebbe far ripartire l’estrazione di greggio oltre le 12 miglia dalle coste. Domani il Wwf rilancia il fronte del no: “L’off shore è una grave minaccia per tutti noi”

Export, Sicilia petrolio-dipendente crollano i prodotti di eccellenza
di Luca Mangogna | 04 luglio 2013
Rapporto Bankitalia 2012: l’oro nero vale 7,9 miliardi di euro, ovvero il 9% del Pil regionale. Dal 2010 al 2012 il raffinato ha coperto il 72% del totale del settore

Emergenza ambientale a Gela, perdita di petrolio finisce in mare
di Liliana Blanco | 05 giugno 2013
Dopo l’incidente, la Procura ha sequestrato l’impianto Topping 1 presso la raffineria Eni. Squadre aziendali e della Capitaneria al lavoro per limitare i danni

Perdita di petrolio da raffineria di Gela, scatta l'emergenza
di Redazione | 04 giugno 2013
Il greggio, riversato sul canale di scarico dell'acqua marina usata per il raffreddamento, ha raggiunto la foce del fiume. Disposto il sequestro dell'impianto. Il gruppo assicura "è tutto sotto controllo".

Piattaforme offshore, passa la direttiva Ue sulla sicurezza dellÂ’esplorazione di petrolio
di Roberto Quartarone | 25 maggio 2013
L’Unione europea vuole prevenire disastri come quello della piattaforma Deepwater Horizon dell’aprile 2010. Nel canale di Sicilia aumentano le mire sui giacimenti, mentre cresce il fronte del no alle trivelle

Viene dalla Russia la speranza per la raffinazione siciliana
di Rosario Battiato | 16 maggio 2013
Lukoil si appresta ad acquisire la quota complessiva dello stabilimento Isab di Priolo entro l’anno. Annuncio dell’investimento di 1,8 miliardi, dagli uffici regionali: “Fase embrionale”

Petrolio, la fine del giochetto
di Rosario Battiato | 07 maggio 2013
Nell'Isola, dove l’affare vale 500 mln, le aliquote sono tra le più basse al mondo: altrove vanno dal 20 all’80%. Royalties raddoppiate, ma ancora basse. Le compagnie bluffano l’abbandono

Rinnovabili, Sicilia solo sfruttata
di Rosario Battiato | 30 aprile 2013
Non solo petrolio e acqua, ora è il turno delle fonti energetiche verdi: miliardi ai concessionari, briciole a Comuni e Regione. L’Enea: investiti 5 mld, tra 20 anni frutteranno il triplo. All’Isola resteranno 800 mln

Trivellazioni petrolifere, “No” ufficiale della Regione
di Redazione | 25 aprile 2013
Priolo, Eni-Versalis rinnova la chimica
di Rosario Battiato | 23 marzo 2013
L’appello alle Istituzioni: garantire autorizzazioni e concessioni in tempo per tornare ad essere competitivi. Accordo tra sindacati e l’azienda: annunciata nuova occupazione e settori produttivi alternativi

Sicilia, i prodotti petroliferi valgono 9 dei 13 miliardi dellÂ’intero export
di Gianluca Di Maita | 15 marzo 2013
Istat: con l’incremento del 21,2% di vendite all’estero, nel 2012 l’Isola si conferma traino dell’intero Mezzogiorno. Economia a senso unico, il resto dei settori non è per nulla competitivo sui mercati esteri

È l’export siciliano che tiene a galla l’agonizzante economia del Sud
di Anna Claudia Dioguardi | 22 gennaio 2013
Secondo il rapporto del Srm fondi comunitari ed infrastrutture costituiscono la base per migliorare il tessuto produttivo. Ma l’ottima salute di cui gode il settore è legala alla raffinazione di coke e prodotti petroliferi

La Sicilia dei prodotti petroliferi traina lÂ’export del Mezzogiorno
di Patrizia Penna | 12 dicembre 2012
Aumento del +9,8%, invece, registrato per le vendite sui mercati Ue. +21,3% su quelli extra Ue. Lo rivela l’Istat: incremento del +16,8% nei primi nove mesi del 2012

Crocetta reclami le accise a Roma
di Rosario Battiato | 14 novembre 2012
Sicilia seconda per estrazione e prima per raffinazione di greggio: Regione e Comuni incassano appena 20 mln all’anno. Lo Statuto permette di recuperare ogni anno 3 mld dalle imposte mai riconosciute

“Il petrolio prossimo a finire”, la bufala che va avanti da anni
di Bartolomeo Buscema | 13 ottobre 2012
La diminuzione della superficie ghiacciata del Polo Nord apre allo sfruttamento di nuovi giacimenti. La teoria che voleva il greggio finire entro il secolo dev’essere purtroppo rivista

Ancora trivelle Edison in mare tra Pozzallo e Ragusa
di Rosario Battiato | 09 settembre 2012
La strategia del governo, in attesa del Piano energia, è chiara: petrolio a prezzi stracciati. La multinazionale in attesa della Via ministeriale a soli 12,42 miglia dalla costa

Le mani sul Mare nostrum. Il governo sta con i petrolieri
di Rosario Battiato | 31 agosto 2012
A rischio anche le aree protette nei cui limiti potrebbero essere piantate le trivelle off shore. Nel mirino il Canale di Sicilia dove sono stati intercettati importanti giacimenti

Petrolio off shore, risorsa e minaccia
di Rosario Battiato | 01 agosto 2012
Le compagnie internazionali spingono per trivellare i tratti del Canale di Sicilia dove sono stati scoperti giacimenti. Tra le proposte anche l’adeguamento dei canoni di concessione e delle royalties a carico delle imprese

Mediterraneo, mare di petrolio. Il monitoraggio è necessario
di Rosario Battiato | 20 giugno 2012
Nuovo strumento europeo contro l’inquinamento da idrocarburi: varato il progetto Medess-4Ms. Il meccanismo è semplice: situa la chiazza inquinante e aiuta per le emergenze

La Sicilia prigioniera del petrolio
di Rosario Battiato | 09 giugno 2012
Energia. La perdurante dipendenza dell’Isola.
I dati. Lo sforzo del governo Lombardo in favore dell’utilizzo delle fonti rinnovabili, soprattutto fotovoltaica, non basta a sovvertire un dato di fatto: la produzione termoelettrica da fonti fossili rappresenta il 76% del totale.
Consumi. Negli ultimi due anni sono state erogate diverse autorizzazioni al solare, ma analizzando i consumi finali di energia ci si accorge che essi sono legati essenzialmente al sistema petrolifero.

Pil Sicilia, crescita al “lumicino”
di Rosario Battiato | 29 febbraio 2012
Nei giorni scorsi Confindustria Siracusa ha diramato una nota sullo stato di salute dell’economia siciliana. Nella provincia aretusea, in particolare, l’export del greggio è fondamentale

Raffinerie, resta solo l'inquinamento
di Rosario Battiato | 11 gennaio 2012
Energia. L’Isola degli idrocarburi.
La realtà. Il sistema della raffinazione di petrolio è in crisi, In Sicilia sono presenti cinque impianti dove si lavora oltre il 40% del greggio che circola in Italia. Pesanti le conseguenze.
La caduta. I massicci investimenti fanno diminuire la forza lavoro. Dopo sessant’anni sta per cadere il motivo per cui i siciliani hanno accettato lo scempio del proprio territorio: il lavoro.

Mediterraneo, mare di petrolio
di Rosario Battiato | 24 novembre 2011
Ambiente. Estrazione e raffinazione conseguenze per la Sicilia.
Traffico. L’enorme movimento di navi petroliere nel Mediterraneo, nonostante il rispetto di norme sempre più severe, non garantisce l’assenza di incidenti e sversamenti: ne accadono in media 60 ogni anno.
In mare. La Sicilia, per la presenza di piattaforme off shore e di 4 grandi poli di raffinazione, è particolarmente esposta. L’Ispra rivela i rischi nel Canale di Sicilia e nello Stretto di Messina.

L’Ue alle compagnie petrolifere: “Trivellazioni, chi inquina paga”
di Rosario Battiato | 27 ottobre 2011
Le aziende che operano in Europa saranno responsabili dei danni provocati dai loro impianti. Le coste al largo della Sicilia sono tra le più coinvolte dalle piattaforme offshore

Ars: questione accise. In Aula riforma art. 36
di Lucia Russo | 26 ottobre 2011
Armao, assessore Ecomonia: “Rafforzare l’autonomia finanziaria dell’Isola”. I Commissione favorevole a proposta Cimino di legge voto

Niente bonifiche, Sicilia asfissiata
di Rosario Battiato | 04 ottobre 2011
Energia. Emissioni incontrollate del settore energetico.
Procedura Ue. Secondo fonti della Regione proprio i superamenti dei limiti di emissione nelle aree industriali sono nel mirino Ue. Sull’Isola incombono multe fino a 700 mila euro al giorno.
Morti. Studi e ricerche testimoniano l’alta incidenza di malattie nelle aree dei tre Sin (Siti di importanza nazionale) della Sicilia. Le bonifiche, nonostante gli annunci, sono ancora ferme all’anno zero.

Petrolio, abbraccio mortale allÂ’Isola
di Rosario Battiato | 27 settembre 2011
Energia. La mappa dell’energia. Isola figlia del petrolio.
Raffinazione. In Sicilia si raffina il 40% del greggio e si produce il 15% degli idrocarburi di tutta Italia, eppure non ci sono effetti positivi per questo ruolo strategico.
Pears. Nel 2009 il grande annuncio, poi il silenzio che dura da due anni e mezzo. Adesso il nuovo vigore dovuto all’impegno dell’assessore Marino, ma i tempi sono ancora lunghi.

Royalties, brindano solo i petrolieri
di Rosario Battiato | 15 settembre 2011
Energia. Lo scandalo dei canoni di concessione.
Danni ambientali. Il rischio delle trivellazioni riguarda sia la terraferma che il mare circostante la Sicilia, dove le compagnie petrolifere sono pronte ad agire per perforare ancora.
Royalties. La Regione siciliana, pur avendo competenza in materia, non agisce per aumentare i canoni da pagare sulle risorse naturali del territorio, così come per altri settori.

Sconcertante silenzio del Governo sulle trivellazioni nel Canale di Sicilia
di Marina Pupella | 06 settembre 2011
Denuncia di Leandro Janni, consigliere nazionale di Italia Nostra: concessioni a compagnie sconosciute. È una corsa perché le royalties pagate alla Regione sono tra le più basse d’Italia

Tornano appelli contro le trivelle off shore
di Rosario Battiato | 01 settembre 2011
Nuovi appelli, stavolta di Greenpeace e Lipu, per tutelare il Canale dalle esplorazioni off shore. “Mentre gli italiani sono in vacanza, le acque svendute a progetti senza garanzie”

Dall’Ue monito sui pozzi offshore. La Sicilia è già in prima linea
di Rosario Battiato | 14 luglio 2011
Raffaele Lombardo richiede da tempo al Governo nazionale una regolamentazione più severa. Una risoluzione dell’Europarlamento fissa i paletti per le trivellazioni

Polidori: “A breve non ci saranno trivelle nel Canale di Sicilia”
08 giugno 2011
Il sottosegretario allo Sviluppo economico risponde all’interpellanza di Capodicasa (Pd). Northern Petroleum e Shell hanno sospeso le attività programmate

Ragusa - La minaccia delle perforazioni al largo delle coste ragusane
di Marcello Medica | 07 maggio 2011
Scaduto il termine per presentare osservazioni alle Valutazioni di incidenza e impatto ambientale. Alcune compagnie petrolifere intendono avviare attività di sondaggio e trivellazione

Nuove trivelle pronte ad agire nella Sicilia invece da proteggere
di Massimo Mobilia | 30 aprile 2011
Interrogazione di Lo Monte (Mpa) ai ministri dello Sviluppo e dell’Ambiente su nuove ricerche nell’Isola. Il territorio si oppone. “Romani e Prestigiacomo prendano una posizione”

“Stato e Regione non riescono a bloccare i sondaggi petroliferi sul Canale di Sicilia”
29 aprile 2011
Nonostante un decreto del ministro Prestigiacomo e il “no” della Giunta, le trivelle scavano in nome della speculazione. Nuova presa di posizione del presidente del Consiglio provinciale di Trapani, Giuseppe Poma

Tornano i petrolieri di mare aperto. Canale di Sicilia sempre trivellato
di Rosario Battiato | 28 aprile 2011
Una compagnia ha annunciato perforazioni al largo di Pozzallo, altre due davanti Pantelleria e le Egadi. Sondaggi oltre le acque territoriali, immediate le proteste dei sindaci

“Non c’è energia sicura al 100%, sull’atomo si fa molta demagogia”
di Rosario Battiato | 02 aprile 2011
Intervista al presidente di Fare Ambiente, oggi a Cefalù per il convegno sul tema Verso il Nucleare pulito. Pepe: il petrolio causa 8 mila morti l’anno, ma nessuno protesta in piazza

Corporazioni di banchieri, assicuratori e petrolieri
di Carlo Alberto Tregua | 11 gennaio 2011
Il Paese bloccato dai privilegiati

Export: Sicilia in testa senza ricchezza
di Massimo Mobilia | 14 dicembre 2010
L’Isola è la seconda regione a contribuire al +14% italiano delle vendite all’estero nei primi 9 mesi del 2010 secondo l’Istat. Il + 42,7% condizionato dalle produzioni petrolifere e chimiche che non lasciano benefici al territorio

Comuni impreparati al versamento di petrolio in mare e sulle spiagge
di Bartolomeo Buscema | 03 novembre 2010
Con 5 raffinerie, 4 porti e 4 piattaforme la Sicilia movimenta 123 milioni di tonnellate ogni anno. Aumentano i controlli, ma gli enti locali non sono organizzati in caso di incidenti

Il petrolio è dietro l’area vietata, minacciate le Amp di Pantelleria
di Luca Salici | 11 settembre 2010
La multinazionale Adx Energy lmt annuncia il ritrovamento di un vasto giacimento a 13 miglia dall’Isola. A rischio anche il parco archeologico. Armao: “Impensabile che lì si possa estrarre”

Il Pears avanza, il petrolio rimane
di Rosario Battiato | 03 settembre 2010
Energia. La produzione nell’Isola legata agli idrocarburi.
Le fonti. Il Piano energetico ambientale regionale siciliano (Pears) incomincia a muovere i primi passi, con l’obiettivo di ribaltare la produzione siciliana fin troppo ancorata al petrolio.
La questione. Resta, inoltre, irrisolta la questione legata alle royalties: in cambio di uno sfruttamento che dura da oltre 60 anni, i siciliani ricevono tutt’ora pochissimo. Un altro motivo per affidarsi alle fonti rinnovabili

Ricerche petrolifere in mare, la Regione si mette di traverso
di Rosario Battiato | 29 luglio 2010
Tornano a fare dibattito le paventate trivellazioni nel Canale di Sicilia e il rischio di inquinamento. Di Mauro: “Netta contrarietà al rilascio di permessi già presentati al ministero”

Ricerca petrolio: avanza pericolo trivellazioni nel Canale di Sicilia
di Luca Salici | 27 luglio 2010
I dati della nuova corsa all’oro nero sono stati pubblicati nel dossier “Texas Italia” di Legambiente. Gli studi delle multinazionali ricadrebbero nell’Area marina protetta delle Egadi

Stop alle trivellazioni selvagge
di Massimo Mobilia | 03 luglio 2010
Il Governo approva il decreto di riforma del Codice ambientale: limiti alle ricerche di petrolio in mare. Prestigiacomo: “Divieto fino a 12 miglia dalla costa su aree marine protette”

Dal ministero no a trivellazioni “selvagge”
25 giugno 2010
Proposta: non si potranno rilasciare nulla osta per attività entro 12 miglia marine dal perimetro esterno delle aree protette. D’Alì, presidente commissione Ambiente Senato: “Così si tutelano le zone ad elevato pregio ambientale”

2009, il crollo delle esportazioni. Bankitalia: Sicilia giù del 37%
di Rosario Battiato | 23 giugno 2010
L’analisi del rapporto presentato poche settimane fa. La causa legata al calo della domanda di petrolio. Grave diminuzione, se si considera che l’anno prima aveva fatto segnare +3,8%

Il greggio torna su e tira lÂ’export siciliano
di Antonio Casa | 12 giugno 2010
I dati Istat sul primo trimestre 2010 registrano un notevole incremento delle esportazioni, Isola seconda in percentuale. Come al solito, i numeri positivi sono drogati: le raffinerie portano ricchezza dove hanno la sede legale

Italia Nostra: “Pericolose nuove trivellazioni nel Mediterraneo”
di Luca Salici | 09 giugno 2010
Il ministero dello Sviluppo economico ha autorizzato nuove ricerche nella costa tra Sciacca e Selinunte. L’associazione ambientalista espone i possibili rischi per il tratto di mare protetto

Lo Statuto calpestato dalla Corte costituzionale
di Rosario Battiato | 21 maggio 2010
Due articoli prevedono l’incasso regionale delle imposte di società fuori sede. Manovra siciliana: in tre anni 6,4 milioni dalle concessioni

Udienza a Modica. Edison sotto accusa “Ha inquinato il Canale di Sicilia”
di Rosario Battiato | 21 maggio 2010
Petrolio: a noi i danni, a loro i soldi
di Rosario Battiato | 21 maggio 2010
Energia. L’enorme disequilibrio dello sfruttamento
Lo studio. In 27 anni, nel Mediterraneo sono stati registrati 376 incidenti con petrolio e 94 con sostanze nocive. In mare sversate ben 440.556 tonnellate tossiche.
La Sicilia. La nostra Isola è al centro delle rotte delle petroliere, anche per la presenza di pozzi e raffinerie. Augusta è il secondo porto petroliero nazionale dopo Trieste, terzo in Europa dopo Marsiglia.

Dentro e intorno lÂ’Isola la mappa dei titoli minerari
di Rosario Battiato | 05 maggio 2010
In terra ferma o a mare, la Sicilia è appetita da chi cerca giacimenti. Accanto ai colossi Eni e Shell tante altre società

10% di greggio, 3% di gas ma resta lo 0,3% di gettito
di Rosario Battiato | 05 maggio 2010
Non regge il rapporto tra produzione e benefici economici. Alle Regioni vanno 150 milioni di euro, senza contare i Comuni

Il mercato del raffinato va giù, crollano le esportazioni siciliane
di Anna Li Volsi | 17 marzo 2010
I dati Istat relativi al 2009 danno il peggiore risultato dell’Isola negli ultimi anni: - 37%. Conferma: la nostra bilancia commerciale dipende dalla lavorazione del petrolio

Cosa prevede il Pears in tema di biocarburanti
di Rosario Battiato | 25 febbraio 2010
Il Piano energetico regionale fa solo riferimento ad antiche stime. Legambiente attacca la genericità di quanto previsto

La Lombardia guida verde. La Sicilia ancora no
di Rosario Battiato | 25 febbraio 2010
Intesa Formigoni-Eni per un gasolio a ridotto impatto ambientale. In 50 punti di Milano la vendita sperimentale per due mesi

Biodiesel, la ricchezza respinta
di Rosario Battiato | 25 febbraio 2010
Energia. Liberarsi dal petrolio nell’Isola delle raffinerie.
Il presente. Un decreto del ministro per lo Sviluppo economico, Scajola, ha fissato al 3,5% la quota minima di carburante vegetale da miscelare in quello raffinato da prodotto fossile.
Il futuro. La quota è destinata a salire, seguendo le direttive europee, allo scopo di inquinare di meno. Nulla proibisce alla Regione siciliana di innalzare questa quota. Ma nessuno si muove.

Alt al petrolio produrre biocarburanti
di Carlo Alberto Tregua | 25 febbraio 2010
Puntare molto sull’industria verde

Petrolio, giù la produzione occorre la dismissione dei siti
di Rosario Battiato | 05 febbraio 2010
L’Upi ritiene che sia necessario ridurre in Italia il numero dei centri d’estrazione del greggio. Nell’Isola 8 raffinerie, per Milazzo e Gela occorrono investimenti per la sicurezza

Petrolio. Sicilia terza regione produttrice, ma ha royalties minime
di Rosario Battiato | 16 gennaio 2010
Caro carburanti, i ribassi ci sono ma nellÂ’Isola i listini restano alti
di Giuseppe Bellia | 16 dicembre 2009
La maggior parte delle compagnie petrolifere ha limato i prezzi alla pompa verso il basso. Benzina e Gpl più cari di Lombardia, Veneto e Piemonte. Il diesel è nella media

Giù il greggio, crollano le esportazioni
di Anna Li Volsi | 16 dicembre 2009
L’Istat rende noti i risultati dei primi nove mesi del 2009: le vendite commerciali siciliane hanno perso terreno. Fino ad ieri ottimismo “drogato”: gli scambi con l’estero dipendono soprattutto dal petrolio raffinato

Carburanti, benzina da record diesel e gpl dentro la media
di Giuseppe Bellia | 04 dicembre 2009
Le compagnie petrolifere annunciano i ribassi, ma nell’Isola soffia sempre il vento dei salassi. Il picco: 1,177 €. In Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna prezzi più bassi

Carburanti, i prezzi galoppano. In Sicilia, al solito, ancora di più
di Giuseppe Bellia | 04 novembre 2009
Fra ottobre e novembre, dopo i rialzi in Borsa delle quotazioni di petrolio, è ripartita la corsa al rincaro. Tutte le maggiori compagnie presentano listini più salati che nelle altre regioni

Otto raffinerie, ma benzina più cara
di Giuseppe Bellia | 19 settembre 2009
Consumo. Distorsioni del mercato degli idrocarburi raffinati.
Argomento. In Sicilia otto raffinerie lavorano in quattro siti il 40% del greggio che passa per l’Italia. Eppure gli automobilisti, tabelle alla mano, pagano qui il pieno più caro in assoluto.
Il nodo. Nell’Isola sono presenti 1.762 impianti. Troppi, tant’è che molti andrebbero chiusi perché ancora dentro le città. E soltanto uno risulta annesso alla Grande distribuzione organizzata.

Calo export due volte sopra la media Italia
di Gaetano Cusimano | 01 luglio 2009
L’andamento delle esportazioni per i mesi da gennaio a marzo 2009 registrato dall’Istituto nazionale di statistica. Coke e prodotti petroliferi dalla Sicilia rappresentano il 38% del valore dell’export italiano

Green economy, futuro della Sicilia
di Carlo Alberto Tregua | 16 aprile 2009
Biocarburanti, rifiuti-risorsa, disinquinamento
Biodiesel per soppiantare il petrolio
di Massimo Mirabella | 16 aprile 2009
Energia. La ricchezza che viene dagli oli vegetali.
Agricoltura. In Sicilia sta vivendo un altro momento di crisi, negli ultimi dieci anni migliaia di chilometri quadrati sono stati abbandonati. Una riconversione è possibile, puntando sui biocarburanti.
Il punto. Continua la sperimentazione sulla brassica carinata, mentre un’azienda mira a produrre nell’Isola carburante per autotrazione. La laziale Ecoil lo vuole fare a Priolo, proprio nella terra del petrolio.
I 15 temi più trattati
degli ultimi 30 giorni

Sicilia
Catania
Lavoro
Palermo
Regione Siciliana
Formazione
Rifiuti
Ars
Migranti
Infrastrutture
Ponte Di Messina
Ponte Sullo Stretto
Salvini
Sanità
Scuola

Tutti i temi trattati