Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app
Renato Brunetta
Sul processo Mediaset Berlusconi non demorde
di Oriana Sipala | 26 novembre 2013
Il senatore punta alla revisione presso la Corte d’appello competente

La Cancellieri è salva, ma il Governo è debole
di Redazione | 21 novembre 2013
Dietro la fiducia al ministro restano i malumori politici tra gli alleati

Decadenza di Berlusconi, voto a scrutinio palese
di Redazione | 31 ottobre 2013
La Giunta del Regolamento del Senato decide a stretta maggioranza, ira Pdl

Fininvest, partita chiusa. Risarcimento confermato
di Oriana Sipala | 18 settembre 2013
La holding di Berlusconi deve alla Cir di Carlo De Benedetti 541 mln di euro

Cittadini, denunciate i burocrati
di Massimo Mobilia | 24 gennaio 2012
Burocrazia. Via alla “rivoluzione” voluta da Brunetta.
La normativa. La legge di stabilità 2012 obbliga la completa “decertificazione” nei rapporti tra la Pubblica amministrazione e i privati. Guerra aperta a carta e lunghe code negli uffici.
Nei capoluoghi. Solo Messina si è attrezzata con un’ampia sezione sul web. Palermo e Catania restano indietro al Dpr del 2000 e non hanno ancora aggiornato le procedure.

Alla Regione siciliana assenze in aumento
di Liliana Rosano | 08 novembre 2011
Dati trasmessi per via telematica a Palazzo Vidoni attraverso il nuovo sistema www.perlapa.gov.it. A settembre 2011 è stato registrato un incremento del 5% rispetto al 2010

Università pubbliche in auto e autisti blu
di Giovanna Naccari | 14 ottobre 2011
Tra Palermo, Messina e Catania 144 mezzi (auto blu-blu, blu e grigie), nei sette atenei lombardi sono di meno: 104. Mentre in Sicilia ci sono ancora quelle blu-blu di rappresentanza, nessuna nelle università lombarde

Certificato antimafia, l’attacco di Venturi . Brunetta: “Non ho parlato di abolizione”
28 settembre 2011
L’assessore regionale bolla la questione come una “boutade d’avanspettacolo”, e non risparmia neanche Tremonti. Il portavoce del ministro risponde a Confindustria: la Pa deve rispettare i tempi del rilascio

Legge 241/90, ventunÂ’anni che aspettiamo
di Angela Carrubba | 23 settembre 2011
In Gazzetta ufficiale finalmente il Regolamento che dà attuazione ai tempi certi per i procedimenti amministrativi. Art. 1: “La P.a. non può aggravare il procedimento se non per straordinarie e motivate esigenze”

Più trasparenza, ma non alla Regione siciliana
di Lucia Russo | 26 agosto 2011
Ieri un comunicato del ministero Pubblica amministrazione che ha elogiato l’Operazione voluta da Brunetta come un successo. I siciliani non possono conoscere curricula e retribuzioni lorde di tutti i dirigenti regionali

Basta col precariato, è incostituzionale
di Lucia Russo | 28 luglio 2011
Il ministro Renato Brunetta, rispondendo al Question Time ieri a Montecitorio ha ribadito lo stop ai contratti a tempo. Invece di stabilizzare contro l’art. 97, valorizzare questi lavoratori a tempo con punteggi nei concorsi

Palermo - Provincia, rebus dirigenti esterni sono “troppi” ma “indispensabili”
di Luca Insalaco | 22 giugno 2011
Brutta gatta da pelare per il presidente Avanti, alle prese con numeri precari in Consiglio. Superata la soglia dell’8%. Il ministero investe della questione la Corte dei Conti

Come avere siti web “a regola d’arte”
di Valeria Nicolosi | 21 maggio 2011
Già disponibile la versione provvisoria delle “Linee guida per i siti web della PA 2011” previste dalla Direttiva Brunetta 8/2009. Importante, per chi accede, distinguere adeguatamente tra comunicazione aziendale e pubblica

Sul web Enti locali sordi e muti
di Melania Tanteri | 03 maggio 2011
E-gov. Come l’età della carta favorisce il clientelismo.
Normativa. Il Codice dell’amministrazione digitale, introdotto nel 2006, con il recente dlgs 235/2010 è stato ammodernato e coordinato con la riforma della Pa voluta da Brunetta.
Ritardi. Passano gli anni ma i Comuni non si sono ancora adeguati a tutte le regole: inattuati pagamenti on line, comunicazione con la Pec, Ufficio unico Ict e altre disposizioni previste.

Regione: a febbraio picco di assenze
di Pierangelo Bonanno | 13 aprile 2011
Continua il rilevamento mensile negli uffici pubblici in applicazione della legge 133 del 2008, iniziato a giugno 2009. Rispetto a gennaio 2010 nello stesso mese del 2011 registrato +10%, ma nel mese successivo + 30%

Ricette mediche on line in ritardo
di Lucia Russo | 22 marzo 2011
Mancano le linee guida per attuare la nuova procedura che coinvolge medici, pazienti e farmacie. Occorre completare la digitalizzazione della sanità secondo la L. 326/2003

Maxispreco da mille consulenze
di Michele Giuliano | 16 marzo 2011
Enti locali. Ridurre la spesa per non affondare.
Trasparenza negata. Sono soltanto 95 le amministrazioni che hanno fornito i dati al ministero della Pubblica amministrazione. Altri 192 (il 65%) restano opachi e inadempienti.
La triade. Palermo, Catania e Messina, le più popolose e le più costose. Hanno impegnato ben 4,2 mln € in incarichi esterni: la metà del totale destinato in tutta la Sicilia.

Oltre 2 milioni per i grassi consulenti
di Francesco Torre | 04 marzo 2011
Enti locali. Quegli irrinunciabili esperti “a pioggia”.
Palermo premiata a metà. Il capoluogo dell’Isola ha ridotto notevolmente gli importi (da 1,1 mln a 266 mila €) però ha stanziato somme che il bilancio non poteva permettersi.
Opacità a Messina e Trapani. Inadempienti in trasparenza i due enti: non hanno infatti reso noti i propri dati all’Anagrafe delle prestazioni attiva presso il ministero della Pa.

Dalle Regioni controlli e sanzioni ai medici
di Lucia Russo | 25 febbraio 2011
Procedimenti disciplinari anche a livello regionale previsti dalla terza circolare di Brunetta sui certificati medici on line. Dal primo febbraio 2011 è disponibile per gli Enti un apposito cruscotto di monitoraggio

Protocolli Ministero-Province attivaCad
di Valeria Nicolosi | 10 febbraio 2011
Siglati tra il ministro Pubblica amministrazione Brunetta, la Provincia di Padova e l’Unione delle Province del Veneto. Dalla posta elettronica certificata alla firma digitale, individuate pure le fonti di finanziamento

Cad: dirigente premiato solo se innova
di Valeria Nicolosi | 19 gennaio 2011
Il nuovo Codice dell’amministrazione digitale, il d.lgs. 235/2010 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 10 gennaio 2011. Il quadro normativo entro cui deve obbligatoriamente attuarsi il processo di digitalizzazione della PA

In Sicilia email certificata ancora al 30%
di Valeria Nicolosi | 28 dicembre 2010
I dati del rapporto “E-Gov 2010” sullo stato di attuazione dell’innovazione tecnologica nella Pubblica amministrazione. 27.283 le richieste attivate di Pec ai cittadini. 201 Comuni hanno sul sito la sezione “trasparenza”

Pubblica amministrazione, c’è il nuovo codice digitale
23 dicembre 2010
Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva il cosiddetto Cad. Il decreto legislativo supera quello approvato 5 anni fa

Sedie vuote negli uffici comunali
di Alessandro Petralia | 10 novembre 2010
Enti locali. Quando i dipendenti non vanno a lavorare.
Controlli. Diverse norme in Finanziaria e circolari nell’ultimo biennio obbligano la pubblica amministrazione a verifiche più rigorose sulla mancata presenza del personale in servizio.
Raffronto. Settembre 2009 e 2010: a distanza di un anno, comportamenti opposti tra i dipendenti dei vari dipartimenti: casi di percentuali notevolmente ridotte o incrementi di rilievo.

Regione no Pec, cittadini ammutoliti
di Marina Mancini | 19 ottobre 2010
Ritardi. Pec: email certificata questa sconosciuta.
Nessuna risposta. Il cittadino con la Pec invia agli Urp della Regione la richiesta dell’indirizzo Pec per ogni dipartimento regionale, ma su 27 email inviate riceve solo cinque risposte.
Enti locali sollecitati. La stessa Regione inadempiente ha inviato una nota agli Enti locali il 15 settembre per sollecitarli a comunicare l’adozione della Posta elettronica certificata.

LÂ’Italia si mantiene ancora distante dagli standard Ue
di Francesco Torre | 12 ottobre 2010
Come avvengono le comunicazioni tra cittadini imprese straniere. La Pec non è riconosciuta in Europa, che ha altri protocolli

Pec: i Comuni ignorano Brunetta
di Francesco Torre | 12 ottobre 2010
E-gov. Le istituzioni siciliane ferme all’età della carta.
Le norme. Innanzitutto fu il Cad (Codice dell’amministrazione digitale) nel 2005 a introdurre l’obbligo della Pec. La legge 2/09 ha poi imposto una casella per ciascun registro di protocollo.
In Sicilia. Su 390 Comuni, solo 148 si sono adeguati. Tutti gli altri non hanno questo strumento che consentirebbe un risparmio sulla carta e sulle spese postali dell’invio tradizionale.

In Sicilia consulenti tra i più cari
di Valeria Nicolosi | 12 ottobre 2010
Nel 2009 sono stati spesi 9 milioni di euro in più per gli incarichi rispetto a quelli del 2008. Conferiti oltre 14 mila consulenze nelle pubbliche amministrazioni siciliane

Ad agosto dipendenti Pa più in salute
di Pierangelo Bonanno | 29 settembre 2010
L’ultimo rilevamento del ministero Pubblica amministrazione svolto in collaborazione con l’Istituto nazionale di statistica. I più virtuosi tra i regionali sono coloro che lavorano all’Istituto sperimentale zootecnico per la Sicilia

Pa e cartellini identificativi, la legge Brunetta al vaglio
di Eloisa Bucolo | 17 settembre 2010
Procedimenti disciplinari e sanzioni per i dipendenti pubblici inadempienti

Casella Pec per ogni registro di protocollo
di Valeria Nicolosi | 11 settembre 2010
L’inadempienza configura l’inosservanza di disposizioni di legge e una fattispecie di uso improprio di denaro pubblico. Obbligatorio pubblicare gli indirizzi di posta elettronica certificata anche nell’indice www.indicepa.gov.it

Pec: niente alibi, è d’obbligo per le Pa
di Valeria Nicolosi | 24 agosto 2010
L’art. 6 del nuovo Codice dell’Amministrazione digitale impone a tutte le amministrazioni l’uso della Posta elettronica certificata. Mancata adozione contraria alla legge: è suscettibile di sanzioni per l’uso improprio di denaro pubblico

Palermo - Un’informatizzazione “modello” fa vincere la Procura palermitana
di Luca Insalaco | 07 agosto 2010
Il dirigente La Mantia: “Saremo i primi in Italia ad avere le procedure certificate Iso 9001”. Risparmi e semplificazioni: menzione speciale di Brunetta per i progetti realizzati

Brunetta: “A settembre I° rapporto Auto”
di Giovanna Naccari | 07 agosto 2010
All’Assemblea regionale siciliana dodici auto di rappresentanza, solo sei in meno rispetto alla Camera dei deputati. Agli assessori regionali Audi A4, eppure hanno rinunciato alle A6 con un risparmio di 40 mila €

Pa non comunicano? Ecco gli ispettori
di Lucia Russo | 23 luglio 2010
Dati auto blu non invati entro il 28 luglio: Brunetta annuncia l’invio di lettere di richiamo dell’Ispettorato Funzione pubblica. Giunta del presidente Lombardo e Assemblea regionale siciliana nella lista degli inadempienti

L’Auto blu ci costa 100 € l’anno a testa
di Giovanna Naccari | 21 luglio 2010
Il prossimo 28 luglio il ministro per la Pubblica amministrazione Brunetta presenterà un aggioramento dei dati. Il Comune di Palermo ha 19 auto blu-blu e 6 auto blu in uso esclusivo tutte con autista

Per le auto blu, monitoraggio in corso
di Giovanna Naccari | 08 luglio 2010
Tutte le amministrazioni dovevano comunicare entro ieri i dati relativi a auto “blu”, “blu-blu” e “grigie” e numero autisti. Fino al 30 giugno hanno risposto solo il 31% delle 9.221 amministrazioni centrali e locali

Maggio: in aumento assenze alla Regione
di Pierangelo Bonanno | 30 giugno 2010
I risultati dell’ultimo rilevamento 2010 del ministero per l’Innovazione svolto in collaborazione con l’Istituto di statistica. L’andamento generale invece vede una riduzione del 30,2% rispetto a prima della L. 133/08

Per le Regioni a Statuto speciale non ci sono sanzioni dallo Stato per violazione delle norme sulla trasparenza
di Massimo Mobilia | 29 giugno 2010
Stipendi dei dirigenti non ancora on line

Comuni sulla carta e non on-line
di Michele Giuliano | 22 giugno 2010
Enti locali. Computer e internet questi sconosciuti.
Pec a singhiozzo. La Posta elettronica certificata è attiva ormai ovunque, ma scarseggiano le caselle attive. Molte amministrazioni, infatti, ne hanno soltanto una.
Pagamenti on-line. Forse la più grande mancanza: a Catania si possono pagare contravvenzioni e Ici, a Caltanissetta le multe; per il resto, solo tante promesse non mantenute.

Stop a progressioni interne, solo concorsi
di Pierangelo Bonanno | 09 giugno 2010
Nell’ambito della riforma della pubblica amministrazione voluta dal ministro Brunetta cessa il sistema delle riserve. L’art. 91 del Testo unico degli enti locali abrogato per incompatibilità con il d. lgs. 150/09

In Sicilia 25 amministrazioni efficienti
di Maria Francesca Fisichella | 04 giugno 2010
Nell’ambito dell’iniziativa “Non solo fannulloni”, il ministero della Pa ha selezionato i casi di buona gestione nel 2008. Nell’Isola ancora in pochi hanno raccolto l’invito del ministro Brunetta a migliorare l’innovazione

In Sicilia assenze per malattia in calo
di Pierangelo Bonanno | 02 giugno 2010
L’ultima rilevazione su scala nazionale fatta dal ministero della Pubblica amministrazione si riferisce al mese di aprile. L’effetto Brunetta ha fatto registrare una diminuzione del 6,7% tra i dipendenti della Regione

Se le novità del Governo smettono di fare paura
di Michele Giuliano | 28 maggio 2010
Diventa sempre più paradossale il confronto tra pubblico e privato. In pochi mesi i numeri sono tornati a essere preoccupanti

In alcuni uffici si arriva a picchi del 75 per cento
di Michele Giuliano | 28 maggio 2010
Nel trapanese gli impiegati che hanno fatto segnare zero assenze. Nell’agrigentino il record del servizio Infrastrutture stradali

Alla ricerca dei dipendenti perduti
di Michele Giuliano | 28 maggio 2010
Enti locali. L’effetto già svanito della riforma Brunetta.
Cosa dice la legge. Secondo la 69/09, “ogni ufficio, o unità organizzativa dirigenziale, dovrà pubblicare i dati mensili delle percentuali di assenza del personale”.
Trasparenza negata. I siti internet dovrebbero dunque essere aggiornati ogni 30 giorni dalle amministrazioni, ma alcune informazioni risalgono addirittura allo scorso mese di dicembre.

Trasparenza nella Pa, un processo lento
di Maria Francesca Fisichella | 28 maggio 2010
L’incidenza delle norme Brunetta sul funzionamento della Pubblica amministrazione a partire dalle Regioni. Partecipazione a società e consorzi, le comunicazioni alla banca dati Consoc aumentate del 11,39%

Al Forum Pa solo 3 stand Sicilia
di Orazio Ragusa Sturniolo | 25 maggio 2010
Un bilancio sulla partecipazione siciliana agli stati generali della Pubblica amministrazione. Ospedali riuniti di Messina insieme a Provincia di Rg e comune Messina con il Pst

Regione: assenze in calo del 6,1%
di Pierangelo Bonanno | 12 maggio 2010
I dati siciliani dall’ultima rilevazione del ministero per la Pubblica amministrazione e l’innovazione relativi a marzo 2010. Particolarmente virtuosi i dipendenti dell’Asp di Caltanissetta con -28,3 % di assenze

Mezza Sicilia imbavagliata dalla Pubblica amministrazione
di Dario Raffaele | 08 maggio 2010
Nel futuro sarà possibile anche il dialogo con le public utilities
08 maggio 2010
Entusiasta il ministro Renato Brunetta che pensa già al “domani”. Con l’email certificata basta alle code agli sportelli e ai faldoni di carta

La Pa ha lÂ’obbligo di segnalare al Ministero lÂ’indirizzo di Posta elettronica certificato attivato
di Dario Raffaele | 08 maggio 2010
Ancora molte le pubbliche amministrazioni siciliane senza Pec

La Pa frega la Pec e 50 milioni di italiani
di Sebastiano Attardi | 08 maggio 2010
Fregatura. A quasi due settimane dal Pec day, sono ancora milioni gli italiani che non possono dialogare con la Pa attraverso Pec perché questa ne è sfornita. Affinché sia riconosciuto il valore legale, anche il ricevente deve essere dotato di Pec. Il consumatore non può chiedere nemmeno il risarcimento dei danni.

LÂ’innovazione di Brunetta snobbata nella nostra Isola
di Riccardo Bedogni | 24 aprile 2010
Sono già 80 mila le caselle per cui i cittadini italiani hanno fatto domanda. Per attivare la Pec, richieste via web ma moduli alla Posta

Dirigenti Pa, stop ai premi a pioggia
di Chiara Saturnino | 22 aprile 2010
Si è discusso dell’applicazione della riforma Brunetta alla Sanità siciliana, in un incontro moderato dal dg Maurizio Guizzardi. Il processo di valutazione della performance, per incentivare a fare bene, deve essere trasparente

Regione, sito web a porte chiuse
di Angela Carrubba e Lucia Russo | 09 aprile 2010
Siti web. Incompleto quello della Regione.
“Non è più derogabile”. Lo ha scritto il presidente Lombardo nella direttiva agli assessori di più di un anno fa riferendosi all’attuazione del Codice dell’amministrazione digitale.
“Tempi non prevedibili”. Risponde Sicilia e-Servizi, la società partecipata al 51% dalla Regione che già entro il 2007 avrebbe dovuto garantire la massima accessibilità del sito web della Regione.

ComUnica, non è un pesce d’aprile
di Dario Raffaele | 01 aprile 2010
Fare impresa. Con la Comunicazione unica tutto più facile.
Risparmio. Ci sarà un risparmio sotto tutti i punti di vista: sia per le aziende cui occorrerà molto meno tempo che per gli Enti che ricevono le pratiche i quali avranno bisogno di meno persone agli sportelli.
7 giorni. Entro 7 giorni i singoli Enti trasmettono gli esiti, sia all'impresa, sia al Registro Imprese, fatta eccezione per l’Agenzia delle Entrate, la cui ricevuta è trasmessa all’utente dallo stesso Registro delle Imprese.

Rivoluzione imprese e taglio di formalità
di Carlo Alberto Tregua | 01 aprile 2010
Per iniziare la Comunicazione Unica

Regione, dipendenti meno assenteisti
di Pierangelo Bonanno | 31 marzo 2010
L’ultimo rilevamento del ministero Pubblica amministrazione svolto in collaborazione con l’Istat si riferisce al Febbraio 2010. Rispetto a febbraio 2009 sono al -10,8%, mentre la media è del -2,8% nelle altre regioni

Obama riforma Berlusconi pontifica
di Carlo Alberto Tregua | 25 marzo 2010
Chi governa sfidi l’impopolarità

Finalmente disciplina negli uffici pubblici
di Pierangelo Bonanno | 24 marzo 2010
Con la circolare dell’11 Marzo 2010 del dg del Dipartimento reg. Funzione Pubblica e Personale, Giovanni Bologna. La pubblicazione del Codice sul sito dell’Amministrazione equiparata all’affissione all’ingresso del lavoro

Le norme di riferimento con i vari limiti imposti
di Alessio Petrocelli | 20 marzo 2010
Analisi delle leggi che disciplinano questo tipo di meccanismo. Occorre sempre l’autorizzazione dell’amministrazione

Quei costi per il personale che bloccano lo sviluppo
di Michele Giuliano | 20 marzo 2010
A essere penalizzati sono gli investimenti, che restano così al palo. I bilanci ingessati da spropositate spese correnti

Incarichi extra: bottino da 2,5 milioni di euro
di Michele Giuliano | 20 marzo 2010
Enti locali. Stipendi “ingrassati” da altre competenze.
Trasparenza. L’elenco dei dati comunicati dalle amministrazioni è stato trasmesso all’Anagrafe delle prestazioni e pubblicato sul sito internet del ministero per la Pa e l’Innovazione.
Il primato ad Agrigento. Lo scettro della spesa più alta è dell’agrigentino, dove la Provincia ha dato l’assenso per 346 incombenze per un totale di oltre mezzo milione di euro.

Pec, professionisti inadempienti. Brunetta manda gli ispettori
20 marzo 2010
Entro il 30 marzo dovranno comunicare il nominativo del responsabile del procedimento. 25 le associazioni professionali coinvolte negli accertamenti

Regione, i dipendenti si assentano meno
di Pierangelo Bonanno | 24 febbraio 2010
L’ultima rilevazione del ministero della Pubblica amministrazione in collaborazione con l’Istituto nazionale di statistica. Registrato un calo del 9,8 per cento a gennaio 2010, rispetto allo stesso mese del 2009

P.a, giudizio sulle performance in sospeso
di Angela Carrubba | 19 febbraio 2010
Riforma Brunetta articolo 14 Dlgs 150/2009 “Organismo indipendente di valutazione della performance” ma in Sicilia il vuoto. È un passaggio fondamentale per effettuare le valutazioni e premiare il merito e i comportamenti

Trasparenza della P.a, meta lontana
di Francesco Corvo | 17 febbraio 2010
Nonostante due leggi regionali (n. 22/2008 e n. 6/2009) prevedano l’obbligo di aggiornamento dei siti internet. Gullotta, delegato regionale Associazione Comunicazione pubblica: “Occorrono sistemi sanzionatori”

Le Province negano la trasparenza
di Marina Barrera e Carmelo Riccotti La Rocca | 03 febbraio 2010
Enti locali. Documenti inaccessibili sui siti istituzionali.
La normativa. Le regole sono chiare: “Il diritto di accesso si esercita mediante esame ed estrazione di copia dei documenti amministrativi. L’esame dei documenti è gratuito”.
Il paradosso. A Ragusa ai cittadini viene chiesto di pagare per visionare le delibere. La semplice visione degli atti pubblici viene considerata alla stregua della copia conforme all’originale.

Al lavoro i cinque “valutatori” della P.A
di Angela Carrubba | 30 gennaio 2010
Art. 13 D.lgs 150/2009 “Commissione per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle amministrazioni pubbliche”. Nel sito del ministero della Funzione pubblica nomi, curricula e regolamento. Mancano i compensi

Chi non comunica, sembra spenda meno
di Maria Francesca Fisichella | 29 gennaio 2010
La classifica delle regioni in base alla spesa pro-capite per consulenze e incarichi esterni negli enti locali e regionali. Ma il ministro Brunetta ha deciso di inviare già a 100 amministrazioni un ispettore ministeriale

Cimino il Tremonti, Chinnici il Brunetta
di Carlo Alberto Tregua | 29 gennaio 2010
Tagli alla spesa e organizzazione dipendenti

Nella Sanità siciliana assenze in aumento
di Maria Bonaccorso | 27 gennaio 2010
Il rilevamento delle assenze nella P.a. pubblicato sul sito del ministero della Pubblica amministrazione. A confronto i dati registrati a dicembre 2008 con quelli dello stesso mese del 2009

Consulenze occultate dagli enti siciliani
di Maria Francesca Fisichella | 22 gennaio 2010
Nella lista nera del ministro Brunetta Enti di formazione, due Asl, Aziende ospedaliere, l’Arpa, sette Cciaa e diversi Comuni. Dei dodici assessorati della Regione i dati solo dai dipartimenti “Personale” e “Interventi in Agricoltura”

Class action: rispondono i dirigenti Pa
di Angela Carrubba | 14 gennaio 2010
Col decreto legislativo 198/2009 anche per la pubblica amministrazione è arrivato il momento del redde rationem. Ora anche nei servizi pubblici la possibilità di ottenere giustizia... per le casse pubbliche

Sembra si sia già spento l’atteso effetto-Brunetta
di Luca Insalaco | 06 gennaio 2010
Per il ministero, è dovuto alla ripresa di “comportamenti opportunistici”. In aumento il numero dei “malati” nelle Pa della Sicilia

Nel 2009 regionali più assenteisti
di Pierangelo Bonanno | 30 dicembre 2009
Ai dirigenti la responsabilità di vigilare sul rispetto degli obblighi contrattuali da parte dei dipendenti. Visita medica di verifica tra le 10 e le 12 e nel pomeriggio tra le 17 e le 19

La burocrazia siciliana nega la trasparenza
di Carlo Alberto Tregua | 29 dicembre 2009
D.lgs Brunetta ignorato dalla Regione

Prima i nostri poveri poi gli immigrati poveri
di Carlo Alberto Tregua | 18 dicembre 2009
Scontro a Milano fra Lega e Tettamanzi

Solo “gov.it” per identificare siti di pubblica amministrazione
di Antonio G. Paladino | 08 dicembre 2009
Questo dominio assicura “riconoscibilità, usabilità e accessibilità” al cittadino. Direttiva Brunetta per ridurre i siti della P.a. e migliorarne la qualità

Dipendenti regionali stanchi e ammalati
di Liliana Rosano | 25 novembre 2009
Gli ultimi dati pubblicati dal ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione in collaborazione con l’Istat. L’assenteismo non accenna a diminuire +24,7 per cento rispetto allo scorso ottobre

Palermo - QuellÂ’insostenibile burocrazia che ostacola gli imprenditori
di Luca Insalaco | 17 novembre 2009
Lo hanno denunciato molte aziende alle prime armi, che hanno trovato l’appoggio di Confindustria. Una sorta di calvario fatto di centinaia di pratiche e innumerevoli passaggi

Arriva la class action contro la Pa, ricorso sì ma senza risarcimento
di Marina Barrera | 05 novembre 2009
Otto articoli per un provvedimento che ha mandato su tutte le furie le associazioni dei consumatori . L’Adusbef: “Una norma impropria ed inutile. L’inefficienza va sanzionata”

Alla Regione i dipendenti più assenteisti
di Lucia Russo | 31 ottobre 2009
Le assenze per malattia nel pubblico risalgono negli ultimi due mesi: dopo lo spauracchio iniziale, torna di nuovo l’opportunismo. Negli uffici dell’amministrazione regionale aumento rispetto a settembre del 2008 pari al 28,3%

Già è stato pubblicato il rapporto dei primi sei mesi del progetto
di Pierangelo Bonanno | 28 ottobre 2009
Dalla verifica sono emersi i motivi principali di insoddisfazione degli utenti. La customer satisfaction rimane bassa rispetto ai tempi di attesa

Poche PA “ci mettono la faccia” in Sicilia
di Pierangelo Bonanno | 28 ottobre 2009
Dal 22 ottobre ha aderito all’iniziativa del ministro Brunetta l’Ufficio provinciale Aci - Pubblico registro automobilistico di Catania. Nel panorama regionale scarsa attenzione, in particolare nessun Comune coinvolto

Non sarà facile accettare l’idea di lavorare per obiettivi e risultati
di Angela Carrubba | 23 ottobre 2009
Dal prossimo anno anche i dirigenti regionali siciliani saranno coinvolti nel cambiamento. Fanno discutere gli effetti della nuova organizzazione burocratica

La Rivoluzione Brunetta va attuata in Sicilia
di Angela Carrubba | 23 ottobre 2009
Nella Burocrazia statale il decreto legislativo del ministero per l’Innovazione individua puntualmente l’ambito di applicazione. Intanto nell’Isola da gennaio 2010 in vigore la L.r. 19/2008 che riforma la P.a. regionale

Finalmente il merito al centro del lavoro
di Carlo Alberto Tregua | 23 ottobre 2009
D.Lgs. Brunetta applicabile in Sicilia

Da gennaio i tornelli alla Regione
di Lucia Russo | 29 agosto 2009
L’assessore alla Presidenza, Gaetano Armao, anticipa ai media un’operazione analoga a quella del ministro Brunetta. Tra le anticipazioni anche quella sull’introduzione di un fondo di quiescenza autonomo

Regione: partecipazioni da 323 milioni di euro
di Maria Francesca Fisichella | 10 luglio 2009
Con l’operazione trasparenza, sul sito web del ministero per la Pubblica amministrazione pubblicati società e consorzi partecipati dalla Regione. 177 incarichi costano 4 milioni di euro nel 2009.
Abbiamo contato 36 consorzi e 26 società in toto o parzialmente della Regione.
Solo per alcuni dei più pagati i compensi si abbassano, ma per poche migliaia di euro.

La Sicilia è una regione mancante dei controlli
di Carlo Alberto Tregua | 10 luglio 2009
Senza verifiche non si premia il merito

Province: basta ai consulenti inutili
di Francesco Torre | 04 luglio 2009
Pa siciliana. Gli incarichi esterni degli enti locali.
Sprechi. Le nove Province regionali hanno affidato incarichi e collaborazioni esterne ad “esperti” spendendo cifre esorbitanti per progetti che spesso nascondono interessi clientelari.
Trasparenza. Il ministro Brunetta ha voluto i dati pubblicati su Internet. Sul sito della Regione, invece, nessuna traccia. Occorrerebbe una maggiore chiarezza nei confronti dei cittadini.

Il Cavaliere vince ma il Pd resiste
di Carlo Alberto Tregua | 25 giugno 2009
Basta elezioni ora governare

Debolezza e non forza paradosso berlusconiano
di Carlo Alberto Tregua | 19 giugno 2009
Riforme rinviate minano la maggioranza

E a Ragusa i vigili “atleti” sono gli unici col sito web
di Francesco Torre | 05 giugno 2009
Il “Gruppo sportivo Polizia municipale” ha le pagine anche in inglese. A Palermo “l’età media degli agenti supera i 50 anni”
Qualità Ue, questa sconosciuta
di Francesco Torre | 28 maggio 2009
Efficienza. Migliorare il rapporto tra cittadini e Pa.
Le mosche bianche. Si distinguono come “virtuosi” i Comuni di Ragusa e Siracusa e la Provincia regionale di Ragusa, dove i procedimenti hanno ricevuto l’ok da organismi preposti.
Gli altri restano indietro. Nei restanti enti principali dell’Isola, non c’è traccia di certificazioni. E se qualcuno prova a ottenerle, la maggior parte risponde: “Abbiamo altre priorità”.
Decreto Brunetta: un buon esempio da recepire per rendere conto ai cittadini sul lavoro svolto
di Angela Carrubba | 26 maggio 2009
Dal sito del ministero per la Pubblica amministrazione e l’innovazione l’ultimo decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri. Al Capo III viene prevista la pubblicità della performance, dei curricula e degli stipendi dei dirigenti
Regione infingarda non spende le risorse
di Carlo Alberto Tregua | 21 maggio 2009
Anni perduti da dirigenti incapaci
“Rivoluzione in corso il dovere di cambiare”
di Alessio Petrocelli | 09 maggio 2009
Forum con Renato Brunetta, ministro per la Pubblica amministrazione e l’Innovazione
Quei 16 mld € sono troppi. Brunetta: “Aboliamole”
di Michele Giuliano | 11 aprile 2009
La ricetta dei ministri per contenere la spesa a livello nazionale. Un progetto insieme a Maroni per “svuotarle” in 5 anni
Lombardo, non farti anticipare da Brunetta
di Carlo Alberto Tregua | 11 aprile 2009
Province in Consorzi e faccine agli sportelli
La Pa utilizzata per clienti e ammortizzatori
di Carlo Alberto Tregua | 28 marzo 2009
Occorrono le manette ai fannulloni
I 15 temi più trattati
degli ultimi 30 giorni

Sicilia
Catania
Lavoro
Regione Siciliana
Formazione
Migranti
Palermo
Rifiuti
Ars
Salvini
Turismo
Diciotti
Infrastrutture
Ponte Di Messina
Ponte Sullo Stretto

Tutti i temi trattati