Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app
Rifiuti Speciali
Solo l'1% dei rifiuti speciali diventa energia in Sicilia
di Rosario Battiato | 19 giugno 2018
Presentato l’ultimo rapporto dell’Ispra sulla produzione degli scarti pericolosi e non pericolosi. In crescita la spazzatura “non ordinaria”: in Sicilia prodotte 6,8 mln t nel 2016 

A Gela sequestrati 3000 mq di pattumiera a cielo aperto
di Redazione | 30 novembre 2017
In piena Riserva naturale del Biviere, l'area è zeppa di rifiuti speciali come teloni, polistirolo, penumatici e bombole 

Rifiuti speciali: gli obiettivi della Regione siciliana
di Rosario Battiato | 06 giugno 2017
In Gurs il piano di gestione approvato ad aprile: priorità al recupero e a un sistema impiantistico moderno ed ecologico. In Sicilia se ne producono 5,3 mln di t/anno tra pericolosi e non. Previste competenze per i Liberi Consorzi

Rifiuti speciali, un nuovo piano per mettere ordine in Sicilia
di Rosario Battiato | 14 aprile 2017
Con questo strumento la Regione proverà ad evitare le sanzioni Ue. In Sicilia ogni anno prodotte 5,3 mln t. L’assessore Contrafatto: “Fondamentale impulso a regolamentazione settore”

Rifiuti speciali, in Sicilia cifre alle stelle
di Rosario Battiato | 08 luglio 2016
Sul territorio non ci sono impianti che trasformino gli scarti in energia. Il 10% finisce in discarica, il 2% negli inceneritori. L’Isola si piazza al quinto posto tra le Regioni italiane con le sue 431 mila tonnellate prodotte

Piattaforma per rifiuti speciali, il Comune di Augusta si oppone
di Giuseppe Solarino | 21 novembre 2015
Presentato ricorso contro provvedimento regionale che aveva concesso l’Aia alla società Oikothen. L’assessore Giovanniello: unica scelta possibile per una Giunta appena insediata

Rifiuti speciali: cresce lÂ’export, crolla il recupero energetico
di Adriano Agatino Zuccaro | 07 gennaio 2015
Rapporto dell’Ispra: il 40% ascrivibile al settore manifatturiero. Il trattamento avviene in sette regioni. Isola carente di impianti industriali, sette su dieci sono localizzati nel Nord

Marcia indietro, niente carico siciliano a Olbia
di Redazione | 09 maggio 2013
Rifiuti speciali, accordo pubblico-privati
di Rosario Battiato | 12 settembre 2012
Ad oggi la Sicilia smaltisce quasi il 90% dei rifiuti direttamente in discarica, un’intesa promette di cambiare sistema. Si prevede l’interazione per la gestione e l’adeguamento delle normative nazionali ed europee
 

Rifiuti speciali, Sicilia senza discarica
di Rosario Battiato | 20 marzo 2012
Ambiente. Analisi all’ultimo dossier dell’Ispra.
Record. La Sicilia è regione leader del meridione nella produzione dei rifiuti speciali e pericolosi: si tratta, rispettivamente, di 8,3 milioni di tonnellate e 2,9 mln di t. in un anno, un terzo e due terzi di tutto il Sud.
Illeciti. Da noi non esiste una discarica abilitata al loro smaltimento, pertanto grandi quantitativi sono “esportati” in altre regioni. Una parte, però, non arriva a destinazione e viene smaltita illegalmente.

I 15 temi più trattati
degli ultimi 30 giorni

Sicilia
Catania
Migranti
Diciotti
Lavoro
Salvini
Regione Siciliana
Palermo
Formazione
Rifiuti
Ars
Scuola
Turismo
Di Maio
Sanità

Tutti i temi trattati