Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Salvatore Cocina
Rsu, differenziata zoppa senza energimpianti
di Rosario Battiato | 11 settembre 2018
Il paradosso: impianti energetici fuori dal programma regionale, ma esportiamo la spazzatura nelle città del Nord Italia dove poi viene trasformata in una risorsa. Sindaci riottosi, la raccolta stenta ma il dirigente Cocina è fiducioso: “Arriveremo al 50% in due anni”

Raccolta differenziata: un bluff senza le necessarie piattaforme
di Redazione | 19 luglio 2017
Cresce la quantità di rifiuti destinati al riciclaggio, ma la Regione non ha provveduto agli impianti. L’umido separato in casa finisce in discarica: la dura verità del dirigente Cocina

L’Arpa Sicilia lancia la corsa al verde
di Rosario Battiato | 03 ottobre 2012
L’Agenzia regionale isolana fa parte da tempo della rete GPPInfoNet per attrezzarsi di apparecchiature a basso impatto. L’acquisto di prodotti green agevola la riduzione di emissioni inquinanti a favore della sostenibilità

Arpa, la nomina contestata del nuovo dirigente. “Intempestiva, il commissario stava lavorando bene”
di Marina Pupella | 15 agosto 2012
Lupo (Pd): logica pre elettorale. Legambiente: evidentemente il comportamento di Cocina ha messo in difficoltà altri organi regionali. L’assessore all’Ambiente, Aricò: la procedura dell’avviso pubblico, iniziata a febbraio 2011, si è conclusa in luglio

Depuratori: Italia 79%, Sicilia 28%
di Rosario Battiato | 15 maggio 2012
Ambiente. Trattamento dei reflui. Una ferita aperta.
Lo stato. Come ogni anno, alla vigilia della stagione dei bagni a mare, il Qds torna a verificare lo stato di funzionamento dei depuratori siciliani. L’odierno risultato? Simile al 2011, anzi con un leggero peggioramento.
L’Europa ci guarda. La lunghezza della costa non balneabile è aumentata di 15 chilometri, raggiungendo la quota di 245 km sul totale di 1.484 km. Urge intervenire su nuovi ed esistenti impianti, anche per evitare sanzioni.

Muos, l’Arpa avvia il rilevamento per misurare l’elettromagnetismo
di Rosario Battiato | 11 aprile 2012
Il ministero dell’Ambiente ha chiesto le reali misurazioni all’Agenzia regionale protezione ambientale. I primi monitoraggi sulla stazione hanno registrato probabili livelli oltre i limiti

Consumi energetici a passo con i tempi
di Gabriele Ruggieri | 13 ottobre 2011
Forum con Salvatore Cocina, Energy Manager Regione siciliana

Dai Comuni “no” all’energia verde
di Rosario Battiato | 25 febbraio 2011
Ambiente. Le fonti verdi nei comuni siciliani.
Patto. Si chiamano Piani d’azione per l’energia sostenibile: sono sottoscritti dai Comuni europei che indicano il percorso per ridurre le emissioni di anidride carbonica entro il 2020.
Impegno. In Italia aderiscono 621 comuni (sui 2.200 in tutta Europa). In Sicilia se ne contano soltanto 4, tutti al di sotto dei 30 mila abitanti. Gli obiettivi sono ambiziosi e verificati ogni anno, tanto che si rischia l’espulsione.

Il risparmio energetico parta dalla Regione
di Marina Pupella | 28 settembre 2010
Forum con Salvatore Cocina, Energy manager della Regione siciliana

Se l’incidente di Civitavecchia fosse avvenuto a Priolo-Augusta
di Luca Salici | 07 aprile 2010
Il sindaco del comune laziale annuncia la chiusura dell’impianto Enel dopo la morte di un operaio. Protezione civile: nell’area un evento ogni 5 giorni. Oggi commissione all’Ars

Priolo, 1 incidente ogni 5 giorni
di Marina Pupella | 13 febbraio 2010
Ambiente. Lo stato delle raffinerie e impianti petrolchimici.
Il rapporto. Il 31 dicembre scorso l’allora dirigente generale della Protezione civile siciliana, Salvatore Cocina, ha relazionato sulla sicurezza negli stabilimenti industriali della aree a grande rischio ambientale.
Il contenuto. A Priolo parte degli impianti entrati in funzione tra il 1950 e il 1953 ancora attivi. “Non resisterebbero al terremoto atteso in un’area altamente sismica”. Sottolineata, poi, l’inadeguatezza delle vie di fuga.

“Nell’Isola quattromila i siti inedificabili”
di Marina Pupella | 18 dicembre 2009
Il dato emerso durante la presentazione del dossier “Fiumi di Sicilia 2”, a cura di Legambiente e Protezione civile regionale. Il dg Cocina punta il dito contro i Comuni: “Consentono ai privati di trasformare il territorio”

Triangolo della morte nel “cuore” del rischio
di Giuliana Mazzola | 15 dicembre 2009
Previsione, prevenzione e gestione emergenze
di Giuliana Mazzola | 15 dicembre 2009
Forum con Salvatore Cocina, dirigente generale dip. Protezione Civile Presidenza della Regione

Gestione del territorio e sicurezza. Il caso Messina impone scelte
di Maria Bonaccorso | 24 novembre 2009
Dibattito organizzato da Legambiente a circa 40 giorni dal disastro tra Giampilieri e Scaletta Zanclea. Granata: il problema non è l’abusivismo, ma le deroghe. Serve l’adozione dei piani di bacino

L'Isola fragile: il 70% dei comuni è ad alto rischio idrogeologico
di Francesco Sanfilippo | 11 novembre 2009
Rapporto di Legambiente basato sulle risposte ai questionari inviati alle amministrazioni locali. La situazione è ancora più delicata nelle province di Messina e Caltanissetta

Giampilieri e Scaletta, ipotesi “new town”, ma gli sfollati reclamano le proprie case
di Francesco Torre | 10 novembre 2009
Messina. Dopo la tragedia gli scenari possibili.
Gli abitanti. “Noi non vogliamo un nuovo paese. Lì abbiamo case, terreni, beni tramandati da tante generazioni, conquistati con tanti sacrifici. Come ci possono chiedere di abbandonare tutto?”
La Protezione civile. Il dirigente Cocina: “A Giampilieri sarebbe forse meglio demolire le prime file di case, quelle a ridosso della montagna, e riqualificare il borgo”.

I Fas per fronteggiare il dissesto idrogeologico
di Raffaella Pessina | 21 ottobre 2009
La proposta del presidente Raffaele Lombardo al governo nazionale. Risultati positivi dall’attività antincendio del 2008

Legoland Sicilia, costruire è un gioco
di Cettina Mannino | 20 ottobre 2009
Edilizia. Comuni: concessioni facili a scapito della sicurezza.
Case “regolari”. Basta un timbro e gli abusi diventano legali. Le richieste per i permessi a costruire, secondo l’Istat, per il 2007 sono stati 12.842, gli edifici posti in sanatoria circa 769.863.
Protezione civile. “Dobbiamo rimuovere gli edifici dove non dovrebbero esserci. A Giampilieri le case erano in regola ma sotto un costone franoso. Dobbiamo dunque rivedere tutti i fabbricati della Sicilia”.

Regione: via alla mappa del rischio regionale
17 ottobre 2009
Riunione del coordinamento interassessoriale presso i Lavori pubblici. Tre fasi di intervento sulle zone colpite dall’alluvione

Nubifragio: dichiarato lo stato di emergenza
di Raffaella Pessina | 03 ottobre 2009
La Giunta regionale insedia oggi un’unità operativa permanente. Bertolaso, capo Protezione civile: “Soccorsi tempestivi”

Maltempo, Comuni poco attenti
di Giuseppe Bellia | 26 settembre 2009
Intervista al dirigente del dipartimento regionale della Protezione civile: “Paghiamo errori del passato”. Cocina: il livello di allerta è migliorato, ma bisogna investire in prevenzione

I 15 temi più trattati
degli ultimi 30 giorni

Sicilia
Catania
Maltempo
Lavoro
Palermo
Ars
Nello Musumeci
Regione Siciliana
Rifiuti
Agricoltura
Casteldaccia
Sanità
Turismo
Conte
Default

Tutti i temi trattati