Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app
Teo Luzi
Denunce per estorsione in costante aumento
di Gabriele Ruggieri | 22 maggio 2012
Forum con Teo Luzi, Comandante Carabinieri di Palermo

Palermo - Mafia, droga, emergenza rifiuti un anno difficile per i Carabinieri
di Alessandro Petralia | 24 dicembre 2010
I principali obiettivi per il 2011: lotta alle estorsioni, cattura dei latitanti e sequestro dei patrimoni mafiosi. Il comandante provinciale dell’Arma Teo Luzi ha tracciato il bilancio 2010

La crisi economica fa aumentare i reati
di Giuliana Mazzola | 17 dicembre 2010
Forum con Teo Luzi, Comandante provinciale dei Carabinieri di Palermo

Palermo - Si stringe la morsa del racket ma gli imprenditori si ribellano
di Luca Insalaco | 15 gennaio 2010
Luzi, comandante provinciale dei Carabinieri: “Non cedere alla paura e fidarsi delle istituzioni”. Dall’inizio dell’anno sono già una decina le denunce alle Forze dell’ordine

Palermo - Carabinieri: quasi 60 milioni di euro sottratti alla mafia palermitana
di Luca Insalaco | 08 gennaio 2010
“Fare sistema con la Magistratura al fine di assicurare i migliori mezzi per il contrasto alla criminalità”. Un resoconto dell’attività svolta nel 2009 presentato dal comandante Luzi

Palermo - Ancora troppi incidenti sul lavoro, da gennaio a oggi dieci denunce
di Luca Insalaco | 20 ottobre 2009
Il comandante provinciale Teo Luzi assicura: “Siamo molto attenti in materia di sicurezza”. Tanti sono i soggetti segnalati dai Carabinieri in applicazione del D.lgs 81/2008

La cattura dei latitanti priorità impellente
di Giuliana Mazzola | 03 luglio 2009
Forum con col. Teo Luzi, comandante provinciale Carabinieri Palermo

I 15 temi più trattati
degli ultimi 30 giorni

Sicilia
Migranti
Catania
Diciotti
Salvini
Regione Siciliana
Lavoro
Palermo
Formazione
Rifiuti
Ars
Scuola
Turismo
Di Maio
Infrastrutture

Tutti i temi trattati