Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Formazione, maxi censimento personale enti regionali
di Redazione

Aggiornamento entro 3 giorni, chi non lo fa perde i fondi
 

Tags: Formazione



PALERMO - Dopo il maxi trasferimento di 60 dipendenti dell'assessorato alla Formazione disposto dal governatore Rosario Crocetta, ecco il maxi censimento degli operatori della formazione professionale. La Regione ha ordinato a tutti gli enti di aggiornare i dati dei lavoratori inseriti nell'elenco unico del personale della formazione, oltre 7 mila persone. Dovranno farlo entro e non oltre tre giorni lavorativi dalla firma del provvedimento, diramato ieri dal dirigente generale del dipartimento formazione, Anna Maria Corsello, e firmato anche da Michele Lacagnina, uno dei sette dirigenti trasferiti da Crocetta ad altro incarico. Dunque, il governo si aspetta di trovare già lunedì tutti i dati aggiornati del personale della formazione. Gli enti inadempienti incorreranno nelle sanzioni previste dal decreto in materia di revoca dell'accreditamento. L'aggiornamento dovrà riguardare, oltre che la condizione lavorativa, anche i dati personali e professionali di ogni singolo lavoratore.

Articolo pubblicato il 24 gennaio 2013 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐