Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Caltanissetta - Conto consuntivo 2008 dell’Iacp, al personale vanno 2,3 milioni di euro
di Annalisa Giunta

Per le spese correnti sono stati sborsati in tutto 3,5 milioni. Gli investimenti ammontano a 13,1. I dati sono stati forniti dal settore finanziario dell’ente di via Luigi Rizzo

Tags: Caltanissetta, Iacp



CALTANISSETTA – Proseguono le nostre inchieste per verificare lo stato di salute economico-finanziario degli enti pubblici nisseni. Oggi, abbiamo posto sotto esame il bilancio consuntivo 2008 dell’Istituto autonomo case popolari i cui dati ci sono sati forniti da Vincenzo Zafarana, dirigente del settore finanziario dell’ente.
Le entrate complessive per il 2008 ammontano a 16.720.852,62 euro, con incremento del 26% rispetto all’esercizio del 2007 dove erano state pari a 13.302.021,85. Mentre il totale delle uscite del consuntivo del 2008 ammontano 16.656.00 euro, rispetto a una previsione di 19.347.831,25 euro. Si è speso effettivamente l’88,44% di quello preventivato. Le uscite impegnate nel 2007 erano state 14.797.337,48 euro, si registra pertanto un significativo aumento di circa 2 milioni di euro tra i due esercizi dovuto in larga misura ai maggiori investimenti registrati nel 2008.

Le entrate correnti, derivanti da trasferimenti e contributi da parte dello Sato, Regione (euro 158.105,76 dovuti al contributo premiale della Regione per la stabilizzazione del personale ex Lsu e Puc) e da entrate extratributarie (euro 4.267.671,06 di cui 3.486.810 derivanti dai canoni di locazione), ammontano a 4.425.776,82 euro, con uno scostamento tra le previsioni definitive e le somme accertate pari a 543.828,94 euro. Dunque, sono state accertate l’88,70% delle entrate correnti rispetto alle previsioni definitive. La differenza è dovuta - per 516 mila euro circa - a un minor accertamento delle entrate previste da spettanze per competenze tecniche e spese generali dell’Iacp su appalti finanziati con fondi Cer e L. 560/93 e per 27.000,00 euro a minori accertamenti per rimborsi.  Le entrate derivanti da alienazioni (titolo IV) ammontano in totale a 12.295.079,80 euro così distinte: alienazioni di beni patrimoniali 1.024.859,84; utilizzo fondi Cer 5.601.863,74 euro; utilizzo fondi ex legge 560/93 5.636.427,95 euro; utilizzo ex fondi Gescal Regione Siciliana 31.928,27 euro.

Il totale delle spese correnti (titolo I) è stato complessivamente di 3.505.913,15 rispetto a una previsione definitiva di 4.796.500,00 euro. Lo scostamento dovuto a economie e minori spese è stato pari al 26,90%. Va evidenziato un importante decremento del 10% circa rispetto al totale degli impegni assunti nel 2007 ammontanti a 3.862.780,67 euro, dovuti a una più attenta e oculata gestione delle risorse correnti. Tra queste rientra anche la spesa per il personale, ammontante nel 2008 a 2.370.673,64 euro per 47 dipendenti e 3 dirigenti. Spesa che ha subito un incremento rispetto al 2007 di 134.442,51 euro dovuto ai rinnovi contrattuali percepiti nel 2008 e all’assunzione di 7 unità lavorative (4 unità categoria D, 2 unità categoria C e 1 unità categoria A) a tempo determinato.

Le uscite in conto capitale impegnate (titolo II) sono state 13.101.255,85 euro, somma destinata a interventi costruttivi e di recupero finanziati con i fondi Cer e della L. 560/93. Tra gli interventi costruttivi realizzati nel 2008 il completamento di 100 alloggi nella zona Stazzone, l’inizio dei lavori di completamento dei 42 alloggi di via Federico de Roberto, il completamento di 60 alloggi a gela e altri 20 alloggi a Riesi.

Articolo pubblicato il 07 ottobre 2009 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus
Bilancio consuntivo 2008 Iacp
Bilancio consuntivo 2008 Iacp