Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Turismo senza turisti, né Piano, né idee
di Adriano Zuccaro

Programma triennale 2014/16 (L. 10/05): pronte solo le linee guida. E gli 829 borghi non sono neanche menzionati. Ente bilaterale Turismo: “Gli incrementi dell’anno? Irrilevanti. In 10 anni solo +1%”

Tags: Turismo, Sicilia



PALERMO - È possibile parlare di turismo in Sicilia adesso che il sole sta smettendo di splendere e anche le strutture balneari più intrepide chiudono i battenti?
La concertazione è in corso, ma lo strumento principale, che le attività del settore aspettano da tempo, non ha ancora visto la luce: il Piano triennale di Sviluppo turistico 2014/2016 non è pronto; e siamo alle porte del 2015.
Bisogna dare atto all’attuale assessore al Turismo, Michela Stancheris, di aver oleato gli ingranaggi del sistema ma le macchine restano ai box.
Lo dimostrano i numeri e lo dice a voce forte e chiara Pietro La Torre, presidente dell’Ente Bilaterale del turismo: “Nessun boom del turismo in Sicilia, l’incremento tanto decantato del 2,2% rispetto all’anno precedente se viene confrontato su base decennale indica come il turismo nell'Isola sia cresciuto appena dell’1%”.

Articolo pubblicato il 07 ottobre 2014 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus