Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Pecora verde, per chi ama un viaggio fuori dal... gregge
di Rosario Battiato

La start up offre itinerari per il turista più curioso, in combinazione con guide del posto. Idea nata per il web: team in crescita e bilancio da 400mila € nel 2014

Tags: Startup, Turismo, Viaggio



PALERMO – Non ci sono più luoghi da scoprire, ma per il turista che vuole muoversi lontano da sentieri sin troppo battuti è ancora possibile trovare degli itinerari nascosti ai più. Un’esigenza a cui risponde un portale turistico specifico e che si chiama, non a caso, Pecora verde (pecoraverde.com).

Il progetto è stato lanciato nell’agosto del 2013 ed è inizialmente nato per le escursioni per crocieristi, sebbene nel giro di poco si sia allargato fino a comprendere in toto il mondo delle escursioni. Pecora Verde offre tour tradizionali rivisitati, o percorsi inediti, realizzati in collaborazione con guide del posto.

Una ricetta vincente che ha permesso alla start up digitale una chiusura del 2014 con un bilancio da 400mila euro di fatturato, 7mila passeggeri prenotati e un team che continua ad aggiungere pezzi pregiati al proprio organico. Un traino certamente favorito anche dalla spesa degli italiani nel turismo digitale (7 miliardi nel 2014, +10% rispetto al 2013) che mantiene ancora grosse prospettive di crescita. E un futuro che dal web pensa anche ai canali tradizionali. “Fino al 22 febbraio – ha spiega il direttore vendite a ttgitalia.com, Sasha Panarello - abbiamo attivato una promozione valida esclusivamente per le agenzie” che permetterà di acquistare con lo sconto del 50% sulla tariffa piena tutte le escursioni fino a un massimo di 4 passeggeri.

Loro si presentano come “un gruppo di giovani professionisti del settore del turismo e della comunicazione”. L’obiettivo è una vacanza alternativa, non invischiata nel solco già tracciato dal turismo tradizionale. “Come tutte le Pecore Verdi – continuiamo a leggere sul loro sito - siamo #fuoridalgregge, in quello che pensiamo, in quello che facciamo e in quello che vogliamo offrirvi: un servizio di qualità, coinvolgente ed unico al giusto prezzo”.

Ci sono anche due itinerari siciliani tra le escursioni nazionali per crocieristi. Si trovano entrambi nel capoluogo isolano e sono “il giro di Palermo e gli ori della cappella palatina” che comprende appunto Monte Pellegrino, il Santuario di Santa Rosalia (nella foto), una panoramica della città, la Cappella Palatina e la Sosta degustazione, e “le vie di Palermo e Monreale”. I costi variano da 44 euro per adulti fino a 31 euro per bambini.

Articolo pubblicato il 12 febbraio 2015 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐