Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

L'agricoltura sconfiggerà la crisi
di Maria Francesca Fisichella

E' questo il tema dell'incontro presenziato da Coldiretti in occasione del 14° compleanno della Legge n. 228 del 18 maggio 2001 sull’orientamento e modernizzazione del settore agricolo

Tags: Agricoltura, Coldiretti



Risale a quattordici anni fa legge n. 228 del 18 maggio 2001 (http://www.acetaiapedroni.it/wp-content/uploads/2011/02/2001_228.pdf) sull’orientamento e modernizzazione del settore agricolo. La legge sostenuta - a suo tempo - da Coldiretti rappresenta, ancor oggi, una grande opportunità per gli addetti ai lavori, per la valorizzazione del territorio, del patrimonio rurale e forestale, per le attività di  ricezione ed ospitalità.
 
I suoi effetti che ancor si dipanano si “festeggiano” e si “expongono” anche al grande evento mondiale che si tiene a Milano, dove oggi va in scena la nuova agricoltura italiana che sconfigge la crisi e preserva la salute del pianeta, con creativi esempi dalle imprese multifunzionali che operano nelle attività connesse a quella agricola: dagli agri-detersivi agli agri-vestiti fino al prato “prêt-à-porter”.

Il quattordicesimo compleanno della legge è anche l’occasione per l’incontro dedicato alla giornata de “L’agricoltura che sconfigge la crisi, la sfida della multifunzionalità” presenziato dal presidente della Coldiretti, Roberto Moncalvo, e da Alfonso Pecoraro Scanio, presidente Fondazione UniVerde, ed ancora per la presentazione del V Rapporto “Gli italiani e l’agricoltura”.

Articolo pubblicato il 18 maggio 2015 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐