Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

In Sicilia 24,5 mld sottratti al Fisco
di Serena Giovanna Grasso

Istat: dalle dichiarazioni Irpef per l’anno 2012 risultano 45 mld € di redditi, ma i consumi finali sono 66,4 mld. Def: il tax gap Iva, Ires, Irap per il periodo 2007/12 al Sud è del 22 per cento

Tags: Agenzia Delle Entrate, Def, Fisco, Irpef



La “Relazione sulla situazione economica della Regione Siciliana 2014”, pubblicata dal Servizio di statistica della Regione Siciliana, al capitolo sei, ha fornito i dati sull’evasione in Sicilia  mettendo a confronto i numeri delle dichiarazioni dei redditi dal 2003 al 2013 di fonte Agenzia delle Entrate e quelli del sistema di Contabilità nazionale Istat relativi ai consumi finali. è risultato che il reddito disponibile delle famiglie è superiore al reddito complessivo dichiarato dai contribuenti con valori che vanno dal 142,7% del 2003 al 133,7% del 2012. Dunque una differenza per il 2012 di 21,3 miliardi di euro tra reddito utilizzato per consumi finali e reddito dichiarato, cui si aggiunge un tax gap del 22 per cento al Sud tra il reddito dichiarato ai fini Iva, Ires e Irap e quello effettivo, secondo i dati dell’allegato alla Nota di aggiornamento al Def per l’anno 2015, “Rapporto sulla realizzazione delle strategie di contrasto all’evasione fiscale”.

Articolo pubblicato il 17 ottobre 2015 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus