Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Regione siciliana, produttività sconosciuta
di Adriano Agatino Zuccaro

Monitorati sul sito 5 dipartimenti dell’Ente: procedimenti conclusi fuori termine in oltre il 70% dei casi. Dirigenti e dipendenti senza preparazione, senza obiettivi, senza controllo

Tags: Regione Siciliana, Svimez, Produttività



La macchina burocratica siciliana è malata di elefantiasi ormai da troppo tempo. I suoi tempi biblici mal si conciliano con le esigenze di un mondo imprenditoriale, come quello siciliano, di fatto in grande affanno.
Abbiamo preso in esame un campione di cinque dipartimenti della Regione siciliana e i risultato del nostro monitoraggio è stato a dir poco desolante. La percentuale di procedimenti conclusi oltre il termine consentito si aggira intorno al 75%.
Numeri, questi, che la dicono lunga su quanto sia ancora tutto in salita per la Sicilia il cammino verso efficienza e qualità della pubblica amministrazione.
Secondo Svimez “L’obiettivo di ridurre i divari e riavviare un processo di sviluppo non può essere perseguito senza avere istituzioni di qualità in tutto il territorio”.
 
(Per leggere l'inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

Articolo pubblicato il 05 agosto 2016 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus